Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Le nuove offerte di Cisco per i lavoratori da remoto

di Antonino Caffo
In un momento difficile, come questo che stiamo vivendo in piena crisi da Covid-19, molte imprese hanno dovuto attivare il lavoro a distanza. Questo sta mettendo a dura prova sia i team IT che quelli di sicurezza che hanno il compito di fornire supporto a un numero senza precedenti di personale esterno e ai loro […]

Cisco amplia il suo portfolio dedicato alle piccole imprese

di Antonino Caffo
Cisco ha deciso di dare una concreta sferzata all’offerta verso le piccole imprese, annunciando novità per il mercato small business come seguito di quanto fatto lo scorso novembre, con il portfolio Cisco Designed for Business al Partner Summit. Tale portfolio si amplia con l’aggiunta della tecnologia Cisco pensata originariamente per le organizzazioni Fortune 100, che […]

Per Cisco, nel 2023 il 14,6% delle connessioni mobili sarà su 5G

di Antonino Caffo
La nostra è un’Italia che aspetta la rivoluzione 5G, che nel 2023 riguarderà il 14,6% delle connessioni mobili nel nostro paese. Almeno questo è il ritratto che emerge da Cisco Annual Internet Report, lo studio condotto da Cisco su scala globale che misura l’evoluzione della connettività sulla rete in banda larga fissa, mobile e Wi-Fi […]

Cisco presenta una nuova architettura per l’Industrial IoT

di Antonino Caffo
Cisco ha presentato un’architettura per la sicurezza IoT pensata per fornire visibilità tra gli ambienti IoT e OT e proteggere i processi industriali. Una piattaforma che mira a raccogliere ed estrarre i dati dall’edge IoT affinché le aziende possano essere più efficienti e prendere decisioni consapevoli. «Qualsiasi anomalia si presenti nei dispositivi e nelle connessioni […]

Cisco inaugura a Milano il Cybersecurity Co-Innovation Center

di Antonino Caffo
Ha aperto i battenti a Milano, presso il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci, il Cybersecurity Co-Innovation Center di Cisco. Il centro è stato inaugurato alla presenza del Ministro per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione Paola Pisano, di Roberto Baldoni, Vice Direttore Generale del DIS (Dipartimento Informazioni per la Sicurezza) della Presidenza del […]

San Francisco (USA): dal 2040 potranno circolare solo auto elettriche

di Antonio Elia Migliozzi

San Francisco decide una stretta sui motori a combustione per migliorare la qualità dell’aria. La città americana bloccherà entro il 2040 la circolazione di auto, van e camion alimentati dai tradizionali motori termici. Si tratta di un chiaro impegno contro le emissioni di CO2 che pone San Francisco in linea con la strategia dello Stato della California. Nel 2018, infatti, l’allora Governatore della California Jerry Brow aveva firmato un ordine esecutivo per favorire l’immatricolazione 5 milioni di nuovi veicoli a emissioni zero entro il 2030. Il piano si accompagnava ad uno stanziamento di denaro pubblico per l’istallazione di 250.000 stazioni di ricarica entro il 2025.Va comunque specificato che, secondo il Dipartimento ambientale della città, il 44% delle emissioni proviene dagli impianti di riscaldamento degli edifici commerciali e residenziali. Vediamo come San Francisco metterà in pratica la sua svolta a favore della mobilità green.

ARIA PULITA

L’amministrazione della città americana di San Francisco è decisa ad eliminare i gas serra emessi da auto, camion e più in generale da tutti i veicoli a motore. La deadline fissata è quella del 2040. Come primo passo verso questo ambizioso obiettivo il sindaco, London Breed, varerà una normazione specifica per installare in tempi brevi una nuova rete di stazioni di ricarica per veicoli elettrici. Le colonnine troveranno posto all’interno di parcheggi pubblici e privati della città. Numeri alla mano il traffico di auto e camion genera il 46% di tutte le emissioni di CO2 nell’area di San Francisco. La mobilità, individuale e collettiva, porta il maggior contributo alle emissioni in città. Si lavora anche ad una legislazione che imporrà ai proprietari degli immobili commerciali di utilizzare energia proveniente da fonti 100% rinnovabili entro il 2030.

TAGLIO DELLE EMISSIONI

Da diverso tempo l’amministrazione di San Francisco sta cercando di stimolare l’adozione di veicoli elettrici da parte dei cittadini. L’impegno di San Francisco è in linea con quello dello Stato della California. Nel 2018, l’allora Governatore Jerry Brown, ha firmato un ordine esecutivo per favorire l’immatricolazione di 5 milioni di nuovi veicoli a emissioni zero entro il 2030. A questo si affiancava uno stanziamento per installare 250.000 stazioni di ricarica entro il 2025. London Bread, sindaco di San Francisco, ha chiarito in una nota: “Per raggiungere i nostri obiettivi climatici e migliorare l’aria che respiriamo, dobbiamo elettrificare i trasporti pubblici e privati.” Quanto allo scarso numero di colonnine di ricarica: “Sappiamo che uno dei maggiori ostacoli per le persone alla guida di un veicolo elettrico è l’accesso alla ricarica, vogliamo quindi assicurarci che la nostra città abbia l’infrastruttura di ricarica necessaria.”

COLONNINE DI RICARICA

La nuova legislazione di San Francisco promette di essere la prima del suo genere negli Usa. Nello specifico si prevede che i parcheggi privati e i garage con oltre 100 posti auto installino postazioni di ricarica per veicoli elettrici in almeno il 10% degli spazi. Sarebbero coinvolti circa 300 parcheggi nella città con i proprietari che avrebbero tempo fino al 2023 per mettersi in regola. L’impegno si estende ai garage gestiti direttamente dal comune e qui si parla di 340 nuovi punti di ricarica. Dal 2009 la città di San Francisco ha installato 200 colonnine pubbliche di ricarica. Oltre all’apertura di più stazioni di ricarica sono allo studio altre proposte volte a spingere più persone a scegliere i veicoli elettrici. Si pensa allora a rendere più economico il parcheggio in strada e presso i garage. In arrivo flotte elettrificate per quanto riguarda autobus e veicoli impegnati nella raccolta dei rifiuti.

The post San Francisco (USA): dal 2040 potranno circolare solo auto elettriche appeared first on SicurAUTO.it.

Fastweb si prepara al 5G con Cisco

di Filippo Vendrame

Fastweb crede molto nel 5G ed ha in programma un progetto di investimenti molto importante. Dopo aver iniziato la sperimentazione del 5G Fixed Wireless Access a Milano con Samsung, l’operatore ha annunciato un altro importante tassello della sua strategia per lo sviluppo delle reti di quinta generazione. Fastweb ha stretto un accordo con Cisco con l’obiettivo di arrivare a potenziare le funzionalità e performance della sua infrastruttura di rete in fibra ottica al fine di rispondere alla crescente richiesta di fruizione di video e applicazioni aziendali VPN su banda ultra larga, e al futuro traffico dati 5G.

Leggi il resto dell’articolo

MWC 2019: TIM e Cisco digitalizzano le imprese

di Filippo Vendrame

TIM e Cisco rafforzano la loro partnership ed al Mobile World Congress 2019 di Barcellona hanno presentato nuovi servizi per la digitalizzazione delle imprese italiane. Entrando nei dettagli delle novità annunciate alla fiera spagnola, durante il corso del 2019, il servizio TIM Safe Web, già disponibile per oltre 600.000 clienti business di rete fissa, sarà esteso anche ai clienti business della rete mobile TIM.

Leggi il resto dell’articolo

❌