Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Honor Magic Watch 2: svelato il design ufficiale

di Alessandro Ricatti

Uno dei prodotti che verrà presentato entro la fine del 2019 è sicuramente l’Honor Magic Watch 2. A tal proposito, i colleghi di Digital Trends hanno condiviso degli schizzi riguardanti lo smartwatch asiatico. Analizzando i documenti, possiamo incominciare a cogliere delle informazioni molto importanti.

(...)
Continua a leggere Honor Magic Watch 2: svelato il design ufficiale su Androidiani.Com


© alessandroricatti for Androidiani.com, 2019. | Permalink |

Tags del post: ,

The 100: in sviluppo una serie TV prequel

di Roberto Tavecchia
The 100 potrà anche essere alla fine, ma l’universo dello show si appresta ad espandersi. Variety ha confermato che The CW realizzerà un backdoor pilot durante la settima ed ultima stagione dello show che potrebbe servire alla genesi di una potenziale serie prequel. Ciò che sappiamo è che lo show sarà ambientato 97 anni prima […]

Superman and Lois Lane: The CW ordina una nuova serie TV dell’Arrowverse

di Roberto Tavecchia
L’Arrowverse di The CW cresce ulteriormente con una nuova serie TV ambientata nell’universo supereroistico DC Comics, stavolta dedicata all’Uomo d’Acciaio e la sua consorte: Superman and Lois Lane. La nuova potenziale serie TV seguirà la coppa di giornalisti più famosa del Daily Planet mentre affronta lo stress, le pressioni e la complessità che derivano dall’essere […]

Arrow: svelato il titolo e le ultime parole dell’episodio finale

di Roberto Tavecchia
L’ottava stagione di Arrow sarà anche l’ultima, ed i fan si preparano a congedarsi dal personaggio che diede vita all’universo televisivo più ambizioso e grande di sempre -e a cui deve anche il nome, l’Arrowverse– Oliver Queen. A rigirare il dito nella piaga nel cuore dei fan, uno degli autori che sul proprio profilo Twitter […]

Stephen Amell (Green Arrow) e Grant Gustin (Flash) hanno girato la loro ultima scena insieme

di Roberto Tavecchia
Nonostante le nuove stagioni degli show facenti parte dell’Arrowverse sono appena iniziate negli States, il viaggio di Stephen Amell come Oliver Queen sta per avviarsi alla sua naturale conclusione. La scorsa settimana, Amell ha condiviso sui social media che aveva girato la sua ultima scena con Supergirl per l’ultima volta, e lunedì ha invece condiviso […]

Green Arrow and the Canaries: lo spin-off di Arrow cambia titolo ed inizia le riprese

di Roberto Tavecchia
Katherine McNamara, star di Arrow, ha rivelato che oggi segna l’inizio della produzione di Green Arrow and The Canaries, lo spin-off designato a prendere il posto dell’Arciere di Smeraldo a partire dalla prossima stagione televisiva. Volendo essere più precisi, ad essere entrato in produzione è in realtà il “backdoor pilot”: a differenza dell’episodio pilota, il […]

TicWatch Pro riceve l’app TicSleep per il monitoraggio automatico del sonno

di Irven Zanolla

TicWatch Pro, lo smartwatch più evoluto di Mobvoi, riceve la funzione di misurazione automatica del sonno con l'app TicSleep.

L'articolo TicWatch Pro riceve l’app TicSleep per il monitoraggio automatico del sonno proviene da TuttoAndroid.

Crisis on Infinite Earths: il destino di Flash è già segnato?

di Roberto Tavecchia
Una nuova dichiarazione rilasciata da Eric Wallace, showrunner di The Flash, lascia pochi dubbi sul destino del personaggio nell’imminente mega-crossover dell’Arrowverse, Crisis on Infinite Earths. Quando The Monitor è apparso per la prima volta in Elseworlds, il mega-crossover dello scorso anno, sia Superman (Tyler Hoechlin) che Green Arrow (Stephen Amell) hanno dato una sbirciatina all’interno […]

Michael Rosenbaum non sarà più in Crisis on Infinite Earths, ecco perché

di Roberto Tavecchia
In mezzo a tantissimi graditi ritorni nell’incredibile mega-crossover Crisis on Infinite Earths in arrivo il prossimo inverno su The CW, c’è anche un’uscita eccellente, quella di Michael Rosenbaum. Here ya go. 🙂 pic.twitter.com/8PFT6wsPMo — Michael Rosenbaum (@michaelrosenbum) September 24, 2019 Inizialmente dato per certo come vi avevamo riportato due mesi fa circa, il casting di […]

Black Lightning 3: il nuovo trailer esteso è online

di Alex Enuncio
The CW poco fa ha rilasciato online il nuovo trailer esteso della terza stagione di Black Lightning e pronta a tornare nelle tv Americane: Oltre al trailer è stato rilasciato il nuovo poster ufficiale che potete trovare di seguito: Di seguito la sinossi ufficiale: Jefferson Pierce (Cress Williams) è un uomo dalle molte facce. È […]

The Watch: Richard Dormer nel cast della nuova serie TV

di Emanuela Acri
A quanto pare Richard Dormer è stato scelto per far parte del cast della serie TV The Watch di BBC America. L’attore, comparso anche ne Il Trono di Spade nei panni di Beric Dondarrion, è stato ingaggiato per interpretare il ruolo del protagonista, Sam Vimes, nella serie ispirata ai romanzi fantasy ideati da Terry Pratchett, Mondo Disco (Discworld). Dunque la prima stagione di The Watch, composta da 8 […]

Recensione TICWATCH E2

di Andrea Galeazzi
L’evoluzione di uno dei miei smartwatch preferiti (recensione E). Aggiunge l’impermeabilità fino a 50 metri il che gli consente di monitorare il nuovo. L’altra novità è la possibilità di monitorare in automatico le attività di corsa e ciclismo. Purtroppo non […]

TicWatch S2: Sfrutta (quasi) bene ciò che ha | Recensione

di Stefano Volponi

Mobvoi è forse una delle poche aziende che ancora punta sugli smartwatch Android. Lo scorso anno abbiamo provato le prime versioni dotate di Android Wear e destinate al mercato occidentale. Quest’oggi vi proponiamo la recensione di TicWatch S2, versione aggiornata del precedente modello.

(...)
Continua a leggere TicWatch S2: Sfrutta (quasi) bene ciò che ha | Recensione su Androidiani.Com


© Stefano-Volponi for Androidiani.com, 2019. | Permalink |
Scopri qui i migliori smartwatch android scelti da Androidiani.com! Classifica aggiornata a febbraio - 2019!
Tags del post: , , ,

TicMotion: come Mobvoi monitora il nuoto sui suoi TicWatch

di Francesco Ciannamea

Nelle ultime ore è comparso un post sulla pagina Facebook di TicWatch. Tale inserto illustra come gli smartwatch rilevano l’attività nuoto tramite il loro algoritmo intelligente TicMotion. Scoprite i dettagli nel nostro articolo.

(...)
Continua a leggere TicMotion: come Mobvoi monitora il nuoto sui suoi TicWatch su Androidiani.Com


© francescociannamea for Androidiani.com, 2019. | Permalink |
Qui trovi la classifica del miglior smartwatch android
Tags del post: , , , ,

Mobvoi presenta ufficialmente TicWatch E2 e S2

di Francesco Ciannamea

Mobvoi ha annunciato all’inizio dell’anno, al CES 2019, i suoi due nuovi smartwatch: TicWatch E2 e TicWatch S2. Oggi sono stati presentati ufficialmente e sono già disponibili per l’acquisto. Scoprite i dettagli nel nostro articolo.

(...)
Continua a leggere Mobvoi presenta ufficialmente TicWatch E2 e S2 su Androidiani.Com


© francescociannamea for Androidiani.com, 2019. | Permalink |

Tags del post: , , ,

Impianto di scarico per Mini F56 JCW by Ragazzon

di redazione

Ragazzon sta mettendo a punto un performante impianto di scarico per la Mini F56 JCW 2.0 (170kW), prodotta dal 2014, costruito interamente in acciaio inox AISI 304 e omologato.
Si parte dal tubo centrale Gr. N con linea maggiorata del diametro da 70 mm più catalizzatore metallico a 200 celle. Al retrotreno è disponibile il silenziatore inox Ragazzon con terminali rotondi 2×90 mm, con o senza valvola, oppure con terminali rotondi 2×100 mm Carbon Shot.


Il guadagno in termini di potenza della sezione centrale+posteriore sdoppiato con diametro maggiorato è pari a 17,8 CV e 16 Nm di coppia. L’impianto di scarico by Ragazzon è acquistabile anche on line sul sito web dell’azienda veneta www.ragazzon.it

Info: Ragazzon Tel. 0438/73523

L'articolo Impianto di scarico per Mini F56 JCW by Ragazzon proviene da ELABORARE.

Mini Cooper S R56 JCW elaborazione 265 CV

di redazione

Il tuner Fast Garage di Carugate (MI) ha completato la elaborazione di una Mini Cooper S R56 JCW per uso stradale, facendo tesoro dell’esperienza maturata sullo stesso modello di vettura impiegato nel Time Attack dai preparatori milanesi.
Il motore con il kit Stage 2, scarico artigianale, aspirazione AEM, intercooler maggiorato e mappatura centralina, eroga 265 CV.
Per l’assetto sono stati impiegati gli ammortizzatori Bilstein B14 con piastre regolazione camber e kit Powerflex. Le pinze freno originali JCW sono abbinate ai dischi Tarox e tubi in treccia.
Info: Tel. 335/6979590

L'articolo Mini Cooper S R56 JCW elaborazione 265 CV proviene da ELABORARE.

Mini Cooper Coupé JCW R58 preparazione 281 CV

di redazione

La preparazione di questa Mini Cooper Coupé JCW R58 del tuner Autosport Cantù vanta 281 CV, con un impatto visivo importante, sia fuori che dentro, che fa da contorno ad una preparazione meccanica profonda ma non estrema che amplifica le doti del JCW R 58. La livrea ha colori eccentrici combinati tra loro, senza esagerazione, mentre tra le modifiche si notano il rombo ovattato dagli scarichi e la personalizzazione massima, ma non prorompente e soprattutto una macchina che, a dispetto della potenza, è fruibile tutti i giorni nella guida su strada.

Estetica – La grafica della carrozzeria Repsol è realizzata con pellicole adesive da Monster di Cantù. In effetti non era questa la personalizzazione voluta dal proprietario: l’idea originaria era una realizzazione Red Bull style. Ma severe imposizioni di copyright hanno fatto deviare il progetto sull’altrettanto variopinta versione Repsol.

Abitacolo – Anche internamente è tutto un festival di colori rosso-blu-arancio-bianco e nero, combinati con una cura “architettonica” che riprende la grafica esterna. Gran lavoro effettuato dalla Carrozzeria Duetto di Luisago (CO), che ha provveduto alla realizzazione dell’effetto cromatico del cruscotto, dei pannelli porta e dei particolari interni, tutti in armoniosa sintonia col progetto grafico.

Meccanica – Cilindrata e cambio di serie… però c’è un “ma”, anzi, parecchi! Il millessei turbo della Mini John Cooper Works, contrassegnato col numero di identificazione 15.728, pur mantenendo inalterata la cubatura di 1.598 cc, passa dai 211 ai 280 CV, con un valore di coppia di 38 kgm a 3.686 g/m contro i 28 kgm a 1.750 g/m: quindi quasi un terzo di coppia in più, anche se ad un regime di giri più elevato, e circa 70 CV di potenza in aggiunta. Autosport Cantù ha operato radicalmente sulla meccanica, prima di effettuare interventi sull’elettronica.

Freni e assetto – I freni sono Brembo JCW GP2 autoventilati, forati e baffati con pinze a 6 pistoncini all’avantreno, mentre sono originali forati e baffati con pinze di serie al retrotreno, con impianto realizzato in tubi con maglia in acciaio.

Scheda tuning Mini Cooper Coupé JCW R58 by Autosport Cantù
Meccanica
Pistoni speciali Carrillo
Bielle alleggerite Carrillo
Assi a camme Schrick
Valvole in titanio
Aspirazione AEM
Lavorazione testa
Modifica turbina
Intercooler maggiorato
Modifica catalizzatore
Tubo scarico maggiorato
Terminale scarico Ragazzon
Mappatura centralina
Frizione in rame/volano monomassa alleggerito
Dischi freno anteriori Brembo JCW GP2
Pinze freno anteriori a 6 pompanti
Tubazioni freno in aeroquip
Modifica dischi freno posteriori
Ammortizzatori JCW/ORAM
Molle sospensioni serie rossa JCW, anteriori ribassate 1 cm
Piastra regolazione camber anteriore
Barra duomi anteriore
Bracci posteriori rinforzati
Eccentrici posteriori modificati per regolazione camber
Cerchi MAK 7,5Jx17” ET 31
Pneumatici Yokohama S-Drive 205/45 R17 88Y

Carrozzeria
Baffo spoiler anteriore in plastica cubicata carbon look in tinta rosso inchiostro
Ghiere proiettori e ghiere fanali posteriori in plastica cubicata carbon look in tinta rosso inchiostro
Mascherina in plastica cubicata carbon look in tinta rosso inchiostro
Estrattori in plastica cubicata carbon look in tinta rosso inchiostro
Maniglione posteriore in tinta rosso inchiostro
Prese d’aria aggiuntive al cofano motore
Parafanghi anteriori dotati di nuovo design e prese d’aria aggiuntive
Faretti anteriori supplementari
Kit luci “Americane” laterali, anteriori e posteriori sui codoli
Wrapping by Monster, Cantù

Interni
Modifica corona volante
Modifica luci strumentazione blu/arancio
Cruscotto in pelle, pannelli portiere, elissi e particolari realizzati in tinta carrozzeria

Costi
Vettura full optional € 44.000
Totale intervento tuning € 46.000

L’articolo completo con tutti i dettagli, il test e i dati strumentali della Mini Cooper Coupé JCW R58 by Autosport Cantù è su Elaborare 231.

ACQUISTA E RICEVI ELABORARE n° 231 Ottobre 2017 QUI
ACQUISTA VERSIONE DIGITALE a 2,99 € PC, iOS, Android unico accesso QUI
ABBONATI E RICEVI ELABORARE QUI (diverse opzioni 3/6/11 numeri)
ABBONATI ALLA VERSIONE DIGITALE a solo 22,99€ 

 

❌