Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Lego annuncia il set 76896 – Nissan GT-R Nismo realizzato in collaborazione con Nissan

di Mabelle Sasso
Lego ha annunciato il nuovo set della linea Speed Champions, si tratterà della riproduzione della Nissan GT-R Nismo. Il set avrà come numero di serie 76896 e, come è facile intuire, sarà intitolato semplicemente Nissan GT-R Nismo. Il set 76896 – Nissan GT-R Nismo sarà realizzato in collaborazione con la casa automobilistica giapponese e omaggerà […]

Il futuro dei trasporti nel segno del 5G con 5GAA

di Vittorio Pipia
Il 5G è ormai sulla bocca di tutti e il suo debutto è sempre più vicino. Grazie a un evento organizzato dalla 5GAA (5G Automotive Association), abbiamo avuto modo di toccare con mano alcuni dei miglioramenti che l’adozione del nuovo standard di connettività porterà nel mondo dell’auto e, più in generale, in quello della sicurezza […]

AUTO RICONDIZIONATE convengono? Da BRUMBRUM

di Canna
Brumbrum è un e-commerce italiano di auto usate, a km 0 e noleggio a lungo termine. Consente l’acquisto, il finanziamento e il noleggio, interamente online, di automobili ricondizionate e certificate esposte nel dettaglio sul sito web. Nel loro sito si […]

Auto usata online, la rivoluzione BrumBrum

di Valerio Porcu
L’auto usata oggi si cerca anche online, anzi per molti il primo passo è cercarla sul marketplace di Facebook, su Subito o servizi simili. Sembra una cosa molto moderna, ma la verità è che quando si tratta di automobili il sistema di compravendita è, bene o male, uguale a sé stesso da parecchi decenni. Ci […]

Vodafone 5G, svelati quattro progetti che guardano all’automotive e non solo

di Dario D'Elia
Vodafone ieri ha presentato quattro progetti 5G inediti che riguardano il settore automotive e mostrato anche per la prima volta in Italia un sistema evoluto di guida assistita basato su rete mobile di quinta generazione. In occasione del 5G Mobility – Vodafone Conference & Experience Day, è stato possibile per i partecipanti all’evento scoprire le […]

La TECNOLOGIA di PORSCHE TAYCAN 100% Elettrica

di Andrea Galeazzi
Ho avuto l’occasione di guidare per una giornata la nuova Porsche Taycan. La prima Porsche 100% elettrica della casa tedesca. Da Porschista vi posso dire che ho ritrovato la stessa cura dei dettagli, della dinamica di guida e dell’handling di […]

Come funzione l’ECOSISTEMA APPLE

di Andrea Galeazzi
Nelle ultime settimane ci sono stati molti aggiornamenti software. I MAC hanno ricevuto Catalina, iPad OS sul mio PRO, la 13.1.3 su iPhone 11 pro max. Poi Apple Watch e Air pods. Ho portato tutto alla presentazione della Porsche Taycan […]

La tecnologia di NUOVA NISSAN JUKE

di Andrea Galeazzi
Dopo averla vista, qualche mese fa, statica a Milano, eccomi alla guida del (rigorosamente al maschile) Nissan Juke. Lo confesso, la generaizone precedente mi è sempre piaciuta. Anticonvenzionale, fumettosa, simpatica. Ma in effetti ha sempre sofferto di un’abitabilità limitata, sopratutto […]

Una Giornata con FERRARI 812 e GALAXY FOLD 5G

di Andrea Galeazzi
Che fortuna! Eh si, ho avuto la possibilità, grazie a Ferrari e ad Automoto, di passare una giornata al volante della 812 superfast. 12 cilindri, 800 cavalli, cattiva, veloce, supersonica! Ma anche utilizzabile tutti i giorni grazie al bagagliaio posteriore, […]

PEUGEOT 208 elettrica benzina e diesel prova su strada

di Andrea Galeazzi
Grazie alla collaborazione con Peugeot ho avuto l’opportunità di provare su strada tutte e tre le versioni della nuova 208. Eh si, proprio così! Al lancio, la segmento B della casa del leone, sarà disponibile con motorizzazione elettrica, benzina o […]

TEST pneumatici CONTINENTAL

di Andrea Galeazzi
Ancora grazie a CONTINENTAL per la collaborazione che mi ha portato sulle strade della Provenza a provare i suoi pneumatici sportivi su quattro supercar. Ho guidato BMW 240i, JAGUAR iPace, PORSCHE Boxter 718 e FORD MUSTANG 5.0. Auto con caratteristiche […]

Volkswagen ID.3 anteprima specifiche prezzi autonomia.

di Andrea Galeazzi
Presentata al salone di Parigi del 2016 (sotto forma di prototipo) con la promessa di metterla in strada nel 2020, arriva oggi al salone di Francoforte la Volkswagen I.D. prima vettura concepita elettrica. Nasce sulla piattaforma MEB (piattaforma che ospiterà […]

Nuova NISSAN JUKE 2019 anteprima

di Andrea Galeazzi
Ma lo sapevate che la “vecchia” Nissan Juke era in listino da quasi 10 anni?! Longevità rarissima nel mondo dell’auto. Merito del design sicuramente di rottura. Personalmente mi è sempre piaciuta, simpatica, sportiva, fumettosa aveva dei limiti di abitabilità interna […]

PLAY da GALAXY S10 5G all a BENTLEY CONTINENTAL GT

di Andrea Galeazzi
Mamma mia che auto! Un equilibrio incredibile tra prestazioni, comfort e tecnologia. Con questa Bentley si è immersi nel lusso ma si hanno sotto al sedere 635 cavalli e 900 Nm di coppia pronti a scaricarsi a terra, sulle quattro […]

ANDROID AUTO 2019 Come va e come si installa

di Canna
Ma come faccio ad avere anche io la nuova versione con la nuova interfaccia di Android Auto? Molto semplicemente, basta recarvi a QUESTO LINK e scaricare l’ultima versione disponibile di Android Auto caricata sul sito in questione, un portale che […]

2000Km in AUTO ELETTRICA. Test Drive KIA e-SOUL in GRECIA!

di Andrea Galeazzi
Eh si, quando ho avvisato KIA della mia intenzione di intraprendere un viaggio elettrico di quasi 2000 Km in un paese non attrezzato ho percepito un po’ di perplessità, ma avendo la Kia e-Soul in prova da ormai qualche settimana […]

Bosch e Daimler insieme per il primo parcheggio al mondo completamente senza conducente

di Giuseppe
Bosch Daimler parcheggio guida autonoma AUtomated Valet Parking

Le due aziende Bosch e Daimler hanno ottenuto l’approvazione da parte delle autorità di Stoccarda per il loro sistema Automated Valet Parking, un servizio di parcheggio automatizzato che consente alle autovetture di guidare senza pilota fino a trovare uno spazio libero e parcheggiare da sole grazie a due tecnologie strettamente interconnesse. Bosch è responsabile dello […]

L'articolo Bosch e Daimler insieme per il primo parcheggio al mondo completamente senza conducente proviene da TuttoTech.net.

BMW Z4 M40i LA TECNOLOGIA in un VIDEO 4K 21:9 da SONY Xperia 1

di Andrea Galeazzi
Che bestia! Non solo la BMW Z4 M40i ma anche la videocamera con effetti cine del SONY XPERIA 1. Forse manca un pelo di stabilizzazione ma la qualità c’è. Interessante il formato 21:9 anche se, per riempire tutto lo schermo […]

Una giornata DA AGRICOLTORE e la MIETITREBBIA SMART. AGRICOLTURA 4.0

di Andrea Galeazzi
E davanti ad una delle mietitrebbia più grandi di Italia, forse la più grande, vi racconto come l’agricoltura stia cambiando, diventando 2.0 grazie alla tecnologia. Grazie a FieldView, abbiamo provato un piccolo gadget in grado di rendere smart la grande […]

I 10 Paesi con il più alto numero di impiegati automotive

di Antonio Elia Migliozzi

Il settore dell’auto affronta una fase di cambiamento storico. I dati elaborati dall’Acea su base Eurostat forniscono conferme e sorprese. Per quanto riguarda l’occupazione diretta legata all’industria dell’auto in Europa la Germania si conferma leader con 857.336 occupati. Seguono la Francia con 216.000 lavoratori, la Polonia a quota 187.334 e la Romania a 174.321. Insomma i numeri confermano lo spostamento dell’economia dei motori verso l’est Europa che offre condizioni di maggiore redditività. Materie prime e mano d’opera a basso costo cambiano gli equilibri delle linee di produzione. Fondo classifica per Grecia, Danimarca e Cipro. In generale dal 2013 al 2017 l’economia dell’auto in Europa aumenta i posti senza sosta ma rallenta in modo vistoso. I numeri.

IL BILANCIO ACEA

L’Unione europea impone nuove norme per ridurre le emissioni medie di CO2 e spinge per attuare l’accordo sul clima di Parigi del 2016. Questo significa pressione sulle case automobilistiche per costruire e vendere rapidamente più veicoli a batteria. Eppure le auto elettriche restano una piccola parte del mercato complici i prezzi più alti e la mancanza di infrastrutture. In questa situazione i costruttori riorganizzano la produzione mentre i profitti si assottigliano. I dati elaborati dall’Acea su base Eurostat fotografano la situazione del mercato del lavoro. La classifica per numero di occupati diretti vede la Germania in testa a quota 857. 336 lavoratori. Segue, staccata di molto, la Francia patria dei colossi Psa e Renault a 216.000 occupati. Subito dopo i paesi dell’Europa orientale come Polonia e Romania che, complice la non partecipazione all’euro, si confermano porto sicuro per tagliare i costi degli investimenti. Nell’intera Unione europea i lavoratori nel comparto auto sono 2.501.787.

I NUMERI

Ecco allora che nel grafico Acea la Repubblica Ceca è sesta e supera per occupazione l’Italia. Ottavo posto per la Spagna a 152.010 posti seguita dall’Ungheria a con 92.816. Decima posizione in classifica per la Slovacchia e i suoi 71.240 lavoratori. Le cose potrebbero presto cambiare anche per la Germania. Le auto elettriche sono poco complesse. Se un motore a combustione interna ha da 2.000 a 3.000 parti metalliche, una trasmissione elettrica che conta da 150 a 250 parti. I colossi dell’auto si trovano fronteggiare diverse sfide. Elettrificazione, guerre commerciali e brexit aprono scenari di rischio molto concreti. La spinta verso l’elettrificazione sta già portando al taglio di ad alcuni posti di lavoro. Secondo gli analisti le aziende cercano di migliorare i profitti, senza i quali non possono investire in nuove tecnologie.

IL TREND

Guardando il trend dell’occupazione nel settore auto dal 2013 al 2017, c’è una crescita costante. Il grafico dell’Acea è chiaro. Nel 2017 gli occupati salgono del 1,6% contro il 5% del 2015. Questo conferma un forte rallentamento del comparto destinato a continuare. L’Istituto Frauenhofer per l’ingegneria industriale di Stoccarda stima che entro il 2030 spariranno in Germania tra i 23.000 e 97.000 posti di lavoro tedeschi nell’assemblaggio delle powertrain. La Brexit ha indebolito l’auto inglese con molte aziende che hanno annunciato tagli. Il 59% di export del comparto auto è a rischio e i colossi del comparto si trasferiscono in Europa continentale. Per l’Acea il settore automobilistico offre posti di lavoro diretti e indiretti a ben 13,8 milioni di europei. Si tratta del 6,1% del totale dell’occupazione nell’Unione. Inoltre, l’11,4% di tutti i posti di lavoro nel settore produttivo, circa 3,5 milioni, sono legati all’industria automobilistica.

The post I 10 Paesi con il più alto numero di impiegati automotive appeared first on SicurAUTO.it.

❌