Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Ieri — 23 Marzo 2019RSS feeds

Con Google Assistant è possibile chiedere un rimborso al Play Store (in inglese)

di Roberto F.

Google Assistant può essere di grande aiuto in tutta una serie di circostanze, incluso quando si desidera chiedere un rimborso al Google Play Store. Ecco come

L'articolo Con Google Assistant è possibile chiedere un rimborso al Play Store (in inglese) proviene da TuttoAndroid.

Meno recentiRSS feeds

Gamma Audi, si rinnovano i motori di berline e station wagon

di Redazione

La famiglia dei modelli berlina e station wagon di casa Audi si rinnova con l’introduzione di nuovi motori chiamati ad alimentare la gamma dei modelli A del produttore dei Quattro Anelli. A partire dalla A4, fino ad arrivare alla A8. Accanto ai nuovi propulsori arrivano anche i nuovi pacchetti Innovative Assistant e Innovative Complete, che arricchiscono la dotazione tecnologica e di sicurezza delle A6 e A7 Sportback.

NOVITÀ MILD-HYBRID

La principale novità sul fronte propulsori è rappresentata dal debutto del nuovo 3.0 TFSI disponibile per A6, sia berlina, sia station wagon, A7 e A8. Il nuovo propulsore a sei cilindri è accreditato di una potenza massima di 340 CV e di una coppia di 500 Nm e rappresenta l’ennesimo approccio di Audi al mondo dell’ibridazione. L’unità, infatti, è dotata di un sistema mild-hybrid con una rete di bordo a 48 Volt costituito da una batteria agli ioni di litio e da un alternatore con funzione di starter azionato a cinghia, collegato all’albero motore. Questo è in grado di recuperare fino a 12 kW. Inoltre, la funzione start/stop si attiva già a partire da 22 km/h, contribuendo a contenere i consumi e le emissioni. Sempre a proposito di A6, debutta anche il nuovo 2.0 TDI MHEV con sistema mild-hybrid da 12 Volt. Questo, con i suoi 163 CV, rappresenta il nuovo propulsore di accesso alla gamma.

3.0 RINNOVATO

Novità anche per le più piccole A4 e A5 che vedono l’introduzione di una variante aggiornata del V6 3.0 TDI, ora disponibile nelle varianti da 231 CV e 500 Nm di coppia e da 286 CV e 620 Nm, entrambe abbinate alla trazione integrale quattro e al cambio automatico a otto rapporti. Per la A4 allroad, poi, arriva il nuovo 2.0 TFSI da 245 CV con sistema mild-hybrid da 12 Volt. L’unità di due litri si affianca al 2.0 TDI da 190 CV già da tempo a listino.

TECNOLOGICHE E SICURE

Per le A6 e A7, infine, sono disponibili i due nuovi pacchetti Innovative Assistant e Innovative Complete, proposti rispettivamente a 5.750 euro e 8.750 euro. Sul fronte tecnologico il primo include il sistema d’infotainment MMI Plus con MMI Touch Response e compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto e l’Audi Virtual Cockpit (che ha debuttato nel 2015 con la TT). Sul fronte sicurezza, invece, spicca l’Audi Pre sense basic, il pacchetto di assistenza Tour con assistente adattivo alla guida e alla svolta e i fari Led Matrix. Il pacchetto Innovative Complete, invece, aggiunge anche l’asse posteriore sterzante e l’assetto adattivo con ammortizzatori a controllo elettronico sui modelli alimentati da motori a quattro cilindri e sospensioni pneumatiche per i sei cilindri.

L'articolo Gamma Audi, si rinnovano i motori di berline e station wagon proviene da SicurAUTO.it.

Google Assistant si arricchisce con le poesie di Guido Catalano

di Gerardo Orlandin

Tra le tante abilità, Google Assistant è in grado di recitare una poesia come “L’Infinito” di Leopardi o “Gelsomino notturno” di Pascoli, ma a partire da oggi, oltre a una selezione di grandi classici potrete trovare una selezione di poesie inedite dello scrittore Guido Catalano, che le reciterà direttamente tramite l'assistente virtuale di Google.

L'articolo Google Assistant si arricchisce con le poesie di Guido Catalano proviene da TuttoAndroid.

Google Assistant è sempre più “umano” e intelligente, ma la privacy…

di Giuseppe Biondo

L'onniscienza di Google Assistant aiuta a snellire le domande, ma getta qualche ombra sulla privacy, una delle questioni più spinose della quotidianità 2.0

L'articolo Google Assistant è sempre più “umano” e intelligente, ma la privacy… proviene da TuttoAndroid.

MediaWorld arriva nelle nostre tasche con l’integrazione in Google Assistant

di Paolo Giorgetti

MediaWorld entra nel "mondo" degli assistenti virtuali con l'integrazione in Google Assistant, che permette di avere informazioni sulle offerte del momento, i negozi più vicini e non solo.

L'articolo MediaWorld arriva nelle nostre tasche con l’integrazione in Google Assistant proviene da TuttoAndroid.

Google Assistant amplia il supporto bilingue e migliora il controllo delle tapparelle e dei volumi di gruppi di altoparlanti

di Gerardo Orlandin

Google Assistant amplia il supporto bilingue consentendo agli utenti di sfruttarlo in due lingue diverse senza accedere alle impostazioni e migliora il controllo delle tapparelle e dei volumi di gruppi di altoparlanti che ora possono essere controllati singolarmente e come gruppo.

L'articolo Google Assistant amplia il supporto bilingue e migliora il controllo delle tapparelle e dei volumi di gruppi di altoparlanti proviene da TuttoAndroid.

Google Messaggi 4.1 si prepara ad accogliere Google Assistant e introduce le azioni suggerite

di Gerardo Orlandin

La versione 4.1 di Google Messaggi sta ponendo le basi per accogliere l'integrazione di Google Assistant e le funzioni mostrate per la prima volta al MWC il mese scorso, mentre i suggerimenti intelligenti sono già operativi con questa versione.

L'articolo Google Messaggi 4.1 si prepara ad accogliere Google Assistant e introduce le azioni suggerite proviene da TuttoAndroid.

Ecco le novità in lavorazione nell’App Google 9.41 beta

di Gerardo Orlandin

Il codice della versione 9.41 beta dell'App Google evidenzia delle modifiche in corso per la funzionalità "Famiglie", Google Assistant, Google Podcasts, Duplex e l'interfaccia utente.

L'articolo Ecco le novità in lavorazione nell’App Google 9.41 beta proviene da TuttoAndroid.

Recensione BroadLink RM mini 3: Google Assistant per tutti

di Francesco Ciannamea

Avete in casa dispositivi che comunicano con tecnologia a infrarossi? Siete stufi di utilizzare mille telecomandi? Oggi vi parlerò del Broadlink RM mini 3. Un telecomando universale che vi permetterà di gestire tutti questi dispositivi anche con comandi vocali, dal vostro smartphone o Google Home.

(...)
Continua a leggere Recensione BroadLink RM mini 3: Google Assistant per tutti su Androidiani.Com


© francescociannamea for Androidiani.com, 2019. | Permalink |

Tags del post: , , , , , ,

Google Assistant lancia la conversazione continua su Google Home e tutti gli smart display negli USA

di Gerardo Orlandin

Google ha confermato che la conversazione continua sarà presto disponibile su tutti gli smart display. Lo stato di ascolto attivo è indicato dall'icona di Google Assistant nell'angolo in alto a sinistra dello schermo con il logo che appare mentre viene emessa una risposta, ma passa ai quattro punti colorati rimanendo in attesa e alle onde vocali se gli utenti continuano la conversazione.

L'articolo Google Assistant lancia la conversazione continua su Google Home e tutti gli smart display negli USA proviene da TuttoAndroid.

Google Assistant è in grado di prenotare un tavolo al ristorante in più stati USA e con più dispositivi

di Gerardo Orlandin

La nuova funzione offerta da Google Assistant e basata sulla tecnologia Duplex permette di prenotare rapidamente un tavolo al ristorante tramite lo smartphone. Grazie al feedback degli utenti, Google sta iniziando a rendere questa funzione disponibile sempre a più persone negli USA che ora possono utilizzarla su tutti gli smartphone Google Pixel in 43 stati e in futuro su un numero sempre maggiore di dispositivi.

L'articolo Google Assistant è in grado di prenotare un tavolo al ristorante in più stati USA e con più dispositivi proviene da TuttoAndroid.

Google Assistant ora parla italiano sulle Android TV

di Pietro Paolucci

Sulle Android TV Google Assistant si aggiorna e incomincia a parlare l'italiano. Assieme alla lingua di Dante l'assistente di Google supporta ora altri tre idiomi raggiungendo così un totale di 8.

L'articolo Google Assistant ora parla italiano sulle Android TV proviene da TuttoAndroid.

Sony annuncia nuove cuffie Extra Bass WH-XB700 con Google Assistant e Amazon Alexa

di Vincenzo

Sony ha annunciato ufficialmente delle nuove cuffie wireless WH-XB700 della serie Extra Bass dotate di integrazione con Google Assistant e Amazon Alexa.

L'articolo Sony annuncia nuove cuffie Extra Bass WH-XB700 con Google Assistant e Amazon Alexa proviene da TuttoAndroid.

Google Assistant in futuro potrebbe avere un corpo robotico

di Roberto F.

In futuro, stando ad un nuovo brevetto, Google Assistant potrebbe assumere un corpo robotico per assistere gli utenti e fornire i propri "servigi"

L'articolo Google Assistant in futuro potrebbe avere un corpo robotico proviene da TuttoAndroid.

Le azioni di Google Assistant ricevono nuove voci più naturali

di Gerardo Orlandin

Google sta introducendo nuove voci WaveNet per le azioni in inglese (en-US, en-GB e en- AU), olandese, francese (fr-FR e fr-CA), tedesco, italiano, russo, portoghese (brasiliano), giapponese, coreano, polacco, danese e svedese. A partire da oggi, Google Assistant supporta le voci Wavenet con una migliore qualità percepita rispetto alle precedenti voci TTS utilizzate e ora soddisfano o superano un punteggio medio di 3,6.

L'articolo Le azioni di Google Assistant ricevono nuove voci più naturali proviene da TuttoAndroid.

Voice Match non sbloccherà più lo smartphone ma solo l’accesso a Google Assistant

di Gerardo Orlandin

Invece di effettuare uno sblocco completo del dispositivo, il riconoscimento tramite Voice Match permetterà solo di interagire con Google Assistant nella schermata di blocco, senza la necessità di inserire pin, password o impronte digitali, per accedere a Gmail, calendario, contatti, promemoria, liste della spesa e altro.

L'articolo Voice Match non sbloccherà più lo smartphone ma solo l’accesso a Google Assistant proviene da TuttoAndroid.

❌