Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Ieri — 23 Febbraio 2019RSS feeds

Cinturini Apple Watch: 10% di sconto esclusivo per voi lettori

di Gaetano Abatemarco
Ci ho messo un po’ ma alla fine sono riuscito a strappare un accordo con un importante store per offrirvi uno sconto davvero interessante se siete utenti Apple, in particolare se avete un Apple Watch. Il leggi di più...

TSMC, chip a 5 nm per gli iPhone del 2020 | Rumor

di HDblog.it

Il rapporto tra Apple e TSMC per la fornitura di chip potrebbe continuare senza problemi anche nei prossimi anni, secondo quanto sostiene la testata Digitimes, da sempre molto vicina alla catena produttiva di Apple e dei suoi principali partner.

Parlando di miglioramento dei processi produttivi, si prevede che il passaggio ai chip a 5 nm possa arrivare con gli iPhone del 2020, l'azienda ha infatti espresso ottimismo riguardo la capacità di produrre in massa tali chip tra il 2020 e il 2021, quando 5G e altre nuove tecnologie arriveranno alla maturità.

Per quanto riguarda i prodotti del 2019, e nello specifico il chip A13 che muoverà i prossimi iPhone, il processo produttivo resterà ancora a 7 nm ma si prevede un miglioramento qualitativo grazie all'utilizzo della litografia ultravioletta estrema (EUV), un procedimento pensato per ridurre il numero di passaggi necessari alla litografia in produzione.


Il top gamma 2018 più completo sul mercato? Samsung Galaxy S9 Plus è in offerta oggi su a 470 euro oppure da Amazon a 542 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Meno recentiRSS feeds

iPhone X Fold: ecco il melafonino pieghevole immaginato in un concept

di HDblog.it

Mentre gli occhi di tutto il mondo sono puntati sul nuovissimo Galaxy Fold di Samsung - il primo smartphone pieghevole a presentarsi al grande pubblico come un prodotto commerciale completo, e non come un concept mostrato di fretta -, in tanti attendono i prossimi dispositivi che verranno annunciati dagli altri produttori, ed uno di questi dovrebbe essere proprio Apple.

Sicuramente la casa di Cupertino non porterà un iPhone pieghevole sul mercato prima del 2020, dal momento che la società non ha alcuna fretta nel buttare in commercio la sua proposta prima che questa sia completa e affinata, ma questo non impedisce agli amanti dei concept di immaginare come potrebbe essere il design di questo misterioso dispositivo.

L'autore delle immagini che vi proponiamo è Roy Gilsing, il quale si è basato proprio sulle linee di Galaxy Fold per realizzare il suo concept di iPhone X Fold. Rispetto all'originale di casa Samsung, il dispositivo pensato da Gilsing presenta un display frontale molto più ampio, caratterizzato dal tradizionale design con notch di iPhone X, anche se proposto in versione più allungata.


Il top gamma 2018 più completo sul mercato? Samsung Galaxy S9 Plus è in offerta oggi su a 470 euro oppure da Amazon a 542 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Mac con ARM: arriveranno nel 2020?

di Marco Grigis

Apple potrebbe abbandonare i chip Intel per i suoi Mac, optando invece per soluzioni proprietarie ARM dal 2020. È quanto riferiscono Bloomberg e Axios, nel sottolineare come dalle parti di Cupertino sarebbe ormai tutto pronto per un’imminente transizione.

Leggi il resto dell’articolo

Come stampare da smartphone

di Gaetano Abatemarco
Stampare da smartphone è oramai molto semplice, sia per il continuo aumento delle soluzioni di stampa dotate di connessione Wi-Fi sia per l’evoluzione dei software mobile dedicati. In questo post vedremo come stampare da smartphone leggi di più...

iPhone, anche Apple pronta allo smartphone pieghevole?

di Christian Mazza
Dopo Samsung con il suo Galaxy Fold anche Apple è (più o meno) pronta a lanciare sul mercato il proprio smartphone pieghevole. Pare infatti che l’azienda di Cupertino abbia già disegnato quello che dovrebbe essere il display pieghevole inoltre, stando alle ultime indiscrezioni, sembra che il brevetto raffigurante questo nuovo progetto sia stato depositato in […]

Capire se uno smartphone ha un virus

di Gaetano Abatemarco
Avete il dubbio che qualcosa non va sul vostro cellulare e volete capire se uno smartphone ha un virus? Se il vostro smartphone ha iniziato improvvisamente a perdere colpi e si comporta in modo strano, leggi di più...

Recuperare foto cancellate iPhone e iPad

di Gaetano Abatemarco
Ci risiamo, avete cancellato per sbaglio delle immagini dal vostro iPhone e non sapete più come recuperarle? In queste situazioni è facile perdere il controllo e rinunciare a fare l’impossibile, ovvero recuperare le foto cancellate su leggi di più...

Come ripristinare iPhone

di Gaetano Abatemarco
In questa guida vi mostreremo le procedure esistenti su come ripristinare iPhone. Il vostro iPhone non si comporta più come una volta e si sta rallentando? Forse è arrivato il momento di ripristinarlo ai dati leggi di più...

Come trasferire foto da iPhone a PC (e viceversa)

di Manuel Baldassarre
In questa guida ci soffermeremo a spiegare come trasferire foto da iPhone a PC (e viceversa) in vari metodi. In effetti con altri sistemi operativi come Android o Windows Phone lo scambio avviene semplicemente collegando lo smartphone leggi di più...

Iliad, iPhone disponibili anche a rate

di Filippo Vendrame

Iliad ha deciso di offrire gli iPhone che già vendeva all’interno del suo eShop con la formula a rate. In precedenza, infatti, l’operatore francese offriva gli smartphone di Cupertino solo a prezzo pieno. Più nello specifico, gli iPhone XS MAX, iPhone XS, iPhone XR e iPhone 8 potranno essere acquistati in 30 rate mensili con un anticipo variabile a seconda del modello scelto.

Leggi il resto dell’articolo

Come aggiungere motore di ricerca a Chrome su iOS

di Alessio Salome
Il popolare browser Web di Google può essere utilizzato anche su smartphone e tablet equipaggiati dai sistema operativi Android e iOS e inoltre permette di essere personalizzato in alcune funzioni. Ad esempio, in questa guida leggi di più...

Apple passerà ai 5nm di TSMC con i SoC per gli iPhone 2020 | Rumor

di HDblog.it

Apple continuerà ad adottare il processo produttivo a 7nm per i suoi prossimi SoC Apple A13 che troveremo negli iPhone 2019 ed oggi un nuovo rumor sembra confermare che bisognerà attendere il 2020 per assistere ad un nuovo salto generazionale.

Secondo quanto riferito da Digitimes, Apple dovrebbe adottare il processo produttivo a 5nm di TSMC nel corso del 2020, giusto in tempo per il lancio degli iPhone che saranno equipaggiati con il SoC Apple A14. Questa notizia non è del tutto inedita e rappresenta un'ulteriore conferma di quanto emerso durante l'estate, quando era già ventilata l'ipotesi che i 7nm sarebbero stati alla base dei SoC Apple A12 Bionic e Apple A13.

Il passaggio al processo produttivo a 5nm consentirà ad Apple di migliorare ulteriormente l'efficenza energetica dei suoi SoC e di introdurre un maggior numero di transistor nello stesso spazio (rispetto al nodo a 7nm), incrementando quindi le performance complessive del SoC. In ogni caso anche il 2019 si appresta ad essere molto interessante, visto che TSMC svilupperà i SoC utilizzando la nuova litografia EUV (Extreme Ultraviolet) che promette di migliorare ulteriormente l'efficenza energetica dei chip prodotti a 7nm, quindi è probabile che il SoC Apple A13 punti fortemente sui consumi ridotti, anche se questo non sarà certamente il suo unico asso nella manica.


Il top gamma 2018 più completo sul mercato? Samsung Galaxy S9 Plus è in offerta oggi su a 470 euro oppure da Amazon a 542 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Come liberare spazio su Mac

di Alessio Salome
Avete quasi esaurito lo spazio di archiviazione sul vostro computer Apple e quindi siete alla ricerca di alcune soluzioni per poter ripulire per bene l’hard disk o l’SSD. Noi di ChimeraRevo abbiamo deciso di realizzare leggi di più...

Come bloccare WhatsApp con Face ID o Touch ID

di Valentino Viscito
Se non volete essere spiati e avete paura che uno sconosciuto possa accedere alle vostre chat e vedere tutti i vostri dati personali, allora può risultarvi utile poter bloccare un’app attraverso il Face ID o leggi di più...

Apple potrebbe lanciare una carta di credito Apple Pay in collaborazione con Goldman Sachs

di Lorenzo Spada
Apple Pay carta di credito

Stando a una nuova indiscrezione emersa in rete, Apple starebbe collaborando con Goldman Sachs per lanciare una carta di credito per rafforzare ulteriormente il servizio di Apple Pay. La carta dovrebbe essere disponibile entro la fine di quest’anno, in seguito a una sorta di beta test dei dipendenti Apple. Il colosso della tecnologia è attualmente in […]

L'articolo Apple potrebbe lanciare una carta di credito Apple Pay in collaborazione con Goldman Sachs proviene da TuttoTech.net.

Jump Force raggiunge il 4K su Xbox One X ma solo il 1080p su PS4 Pro

di Lorenzo Spada
Jump Force

Attraverso un’analisi dettagliata fatta dalla redazione di Digital Foundry, è stato scoperto che il nuovo gioco Jump Force ha una disparità di qualità grafica, in termini di risoluzione, in base alla piattaforma hardware. In alte parole, su PS4 Pro il gioco gira a 1080p mentre su Xbox One X può spingersi fino al 4K. Si tratta assolutamente […]

L'articolo Jump Force raggiunge il 4K su Xbox One X ma solo il 1080p su PS4 Pro proviene da TuttoTech.net.

Apple: la transizione verso ARM dovrebbe iniziare nel 2020, secondo Intel | Rumor

di HDblog.it

Sono ormai diversi anni che si attende il momento in cui Apple comincerà ad utilizzare i SoC ARM Apple Ax sui suoi MacBook e le recenti assunzioni fatte dalla casa di Cupertino sembrano indicare che non dovrebbe mancare molto alla storica transizione.

A tutti questi rumor oggi si aggiunge un nuovo rapporto pubblicato da Axios. La società afferma di essere entrata in contatto con alcuni ingegneri Intel e che questi si aspettano che Apple darà il via alla transizione verso ARM già a partire dal prossimo anno, confermando quindi gli scorsi report che indicavano proprio la data del 2020 come quella più probabile.

Ricordiamo che solo pochi giorni fa è emerso un nuovo rapporto che illustra le possibili tappe di un altro aspetto legato alla vicenda, ovvero l'integrazione delle app iOS su macOS. Grazie a ciò, Apple potrebbe rendere molto più semplice l'introduzione di SoC con architettura ARM anche sui Mac, dal momento che i nuovi SDK permetteranno di portare su macOS moltissime delle applicazioni pensate per essere eseguite su iPhone e iPad.


Il top gamma 2018 più completo sul mercato? Samsung Galaxy S9 Plus è in offerta oggi su a 470 euro oppure da Amazon a 542 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Come fare screenshot video

di Alessio Salome
Visto che avete bisogno di mostrare alcuni passaggi specifici da fare su smartphone, tablet o computer, vorreste registrare un filmato dello schermo. Con questa nuova guida odierna abbiamo deciso di aiutarvi in ciò parlandovi in leggi di più...

iCareFone è l’iTunes che aspettavamo da una vita!

di Manuel Baldassarre
Online si trovano ormai decine e decine di programmi che millantano di facilitare la gestione del nostro iPhone, sono ben poche quelle che ci riescono davvero! Il programma di cui vi parleremo a breve, sviluppato leggi di più...
❌