Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Elaborare Dicembre n° 255 2019

di redazione

ACQUISTA E RICEVI ELABORARE n° 255 Dicembre 2019 QUI
ACQUISTA VERSIONE DIGITALE a 2,99 € PC, iOS, Android unico accesso QUI
ABBONATI E RICEVI ELABORARE QUI (diverse opzioni 3/6/11 numeri)
ABBONATI ALLA VERSIONE DIGITALE a solo 24,99 € 

app-digitali-magazine-tuning-elaborare

Test Drive –  Nissan GTR 602 CV | Abbasciano Tuning, Mitsubishi Lancer EVO IX RS 574 CV|GMC Racing, Alfa Romeo Giulia Veloce Q4 350 CV|Leone Motorsport

Test Drive Classic – Alfa Romeo Giulietta TI 93 CV , Matra Simca Bagheera S 90 CV

CLICCA QUI

VERSIONE PDF ON LINE ACQUISTA QUI

L'articolo Elaborare Dicembre n° 255 2019 proviene da ELABORARE.

Come abbassare sull’auto le temperature di olio, benzina e liquido refrigerante con additivi nanostrutturati

di redazione

Come abbassare sull’auto le temperature di olio, benzina e liquido refrigerante? Con gli additivi Nanomoto che sono stati protagonisti di un test su un’Abarth 500 provata al banco prova frenato. I risultati aono stati straordinari in termini di abbattimento delle temperature: -70° per i gas di scarico e -12° per la temperatura dell’acqua!

Giù le temperature

Il test per abbassare sull’auto le temperature di olio, benzina e liquido refrigerante è stato effettuato sul banco prova a rulli frenato Dimsport Dynorace presso l’Officina Abbasciano con un’Abarth 500 in configurazione di serie. Il primo lancio è avvenuto con la vettura priva di additivi, monitorando la temperatura dell’acqua e dei gas di scarico. A fine test, dopo un singolo lancio, la prima era di 91 °C mentre la seconda pari a 780 °C. Successivamente abbiamo scaricato completamente il circuito di raffreddamento sostituendolo con il CF, nanofluido refrigerante a base di acqua.

Anche l’olio e la benzina hanno ricevuto il loro additivo specifico che, riducendo gli attriti, contribuisce all’abbattimento delle temperature. L’auto, quindi, è stata riposizionata sul banco prova per effettuare ben 4 lanci consecutivi. La temperatura dei gas di scarico massima raggiunta in questa seconda fase del test è stata di 724 °C, 56 °C in meno rispetto alla vettura prima del trattamento.

Come abbassare sull'auto  le temperature di olio, benzina e liquido refrigerante con additivi nanostrutturati

La gamma additivi Nanomoto
Nella gamma additivi di Nanomoto sono presenti: OFR Racing nanoadditivo base estere per lubrificanti, Octaboost Racing nanoadditivo per benzina e CF nanofluido refrigerante.

L’articolo completo con tutti i dettagli del test con additivi Nanomoto è su Elaborare 251.

Come abbassare sull'auto  le temperature di olio, benzina e liquido refrigerante con additivi nanostrutturati

ACQUISTA E RICEVI ELABORARE n° 251 Luglio-Agosto 2019 QUI
ACQUISTA VERSIONE DIGITALE a 2,99 € PC, iOS, Android unico accesso QUI
ABBONATI E RICEVI ELABORARE QUI (diverse opzioni 3/6/11 numeri)
ABBONATI ALLA VERSIONE DIGITALE a solo 22,99€ 

Cover Elaborare 251 luglio-agosto 2019




L'articolo Come abbassare sull’auto le temperature di olio, benzina e liquido refrigerante con additivi nanostrutturati proviene da ELABORARE.

Volkswagen Golf VII GTI Clubsport elaborata 508 CV con preparazione Abbasciano

di redazione

La Volkswagen Golf VII GTI Clubsport elaborata con preparazione del tuner Abbasciano vanta ben 508 CV! I fratelli Abbasciano hanno realizzato questa Volkswagen Golf VII GTI Clubsport preparata dotandola di: un turbocompressore LM 500, impianto di scarico completo e pompa alta pressione Milltek, pompa bassa pressione Stage 3 CTS, aspirazione completa Revo, valvola blow off GFB, muffler delete Revo e intercooler Wagner.

Il software di gestione della Volkswagen Golf VII GTI Clubsport è della Revo. In questa configurazione il 4 cilindri TSI eroga una potenza massima di 508 CV e 59 kgm di coppia massima, il che garantisce prestazioni assolutamente esaltanti!
Fratelli Abbasciano – Tel. 06/78344624

L'articolo Volkswagen Golf VII GTI Clubsport elaborata 508 CV con preparazione Abbasciano proviene da ELABORARE.

Volkswagen Golf GTE elaborata 246 CV con preparazione Abbasciano

di redazione

La Volkswagen Golf GTE elaborata 246 CV con preparazione del tuner romano Abbasciano è un’auto ibrida con un buon handling, anche se i 16 quintali di peso si fanno sentire.

Volkswagen Golf GTE elaborata

La Volkswagen Golf GTE elaborata da Abbasciano è una ibrida che abbina un propulsore 1.400 4 cilindri TFSI da 150 CV ad un motore elettrico da 102 CV, secondo la filosofia plug-in. In sostanza, l’unità elettrica è alimentata da una batteria agli ioni di litio che si ricarica in parte durante le decelerazioni e le frenate, ma principalmente collegandosi a una presa di corrente (servono circa tre ore a 220 V per fare il pieno alle batterie, ottenendo un’autonomia dichiarata di 50 km nella marcia solo elettrica).

Volkswagen Golf GTE modificata

La preparazione della Volkswagen Golf GTE modificata da Abbasciano ha riguardato soprattutto la centralina elettronica dell’endotermico, sulla quale si è lavorato per incrementare la pressione di sovralimentazione e adeguare i tempi di iniezione/anticipo di accensione, oltre all’innalzamento dei limitatori di coppia. Considerando che l’unità elettrica funziona in simbiosi con la termica, in questo primo stage si è cercato di non esagerare, utilizzando la vettura come banco di prova per futuri sviluppi.

Volkswagen Golf GTE elaborata 246 CV con preparazione Abbasciano

Scheda tuning VW Golf GTE by Abbasciano
Terminale di scarico artigianale 500 Euro
Riprogrammazione centralina elettronica Stage 1 plus 500 Euro
Filtro aria sportivo a pannello BMC 70 Euro
Molle ribassate Eibach -30 mm 300 Euro
Cerchi in lega Alcar 8Jx18” 750 Euro
Montaggio pneumatici, regolazione angoli ruote 400 Euro
Manometro pressione turbo con adattatore cruscotto 85 Euro

Costo totale intervento tuning 2.605 Euro

Volkswagen Golf GTE elaborata 246 CV con preparazione Abbasciano

Cerca la VW Golf usata su newsauto.it

L’articolo completo con tutti i dettagli e i segreti della VW Golf GTE by Abbasciano è su Elaborare 249.

ACQUISTA E RICEVI ELABORARE n° 249 Maggio 2019 QUI
ACQUISTA VERSIONE DIGITALE a 2,99 € PC, iOS, Android unico accesso QUI
ABBONATI E RICEVI ELABORARE QUI (diverse opzioni 3/6/11 numeri)
ABBONATI ALLA VERSIONE DIGITALE a solo 22,99€ 

 
 
 
 
 
 
 
Cover Elaborare Maggio n° 249 2019

L'articolo Volkswagen Golf GTE elaborata 246 CV con preparazione Abbasciano proviene da ELABORARE.

Audi TTS elaborata 472 CV con preparazione Abbasciano

di redazione

L’Audi TTS elaborata dal tuner romano Abbasciano, da un anno dealer Revo, ha visto l’impiego di componentistica e software della prestigiosa Casa inglese. Il cuore dell’elaborazione dell’Audi TTS preparata da Abbasciano è un turbocompressore ETR 38, abbinato a manicotti specifici in silicone, ad un intercooler maggiorato, alle pompe benzina bassa e alta pressione, tutto di provenienza Revo così come il software della centralina.

Audi TT RS elaborata 472 CV con preparazione Abbasciano - componenti Revo

Audi TT RS modificata

Sull’Audi TTS modificata la linea di scarico è composta da un downpipe Milltek oltre al centrale e terminale realizzati artigianalmente dal preparatore romano. In questa configurazione si sono ottenuti 472 CV e una coppia massima di 60,3 kgm. Completano il tuning dell’Audi TTS l’impianto frenante maggiorato Brembo e l’assetto Bilstein Clubsport.

Info: Abbasciano Tel. 06/78344624


L'articolo Audi TTS elaborata 472 CV con preparazione Abbasciano proviene da ELABORARE.

Abarth 500 elaborate le più potenti e veloci provate in pista!

di redazione

Velenose e velocissime, ecco le 10 Abarth 500 elaborate più potenti provate in pista dal test team di Elaborare! Una classifica della Abarth 500 modificate più potenti provate in pista con le più svariate elaborazioni, che hanno coinvolto in primo luogo la meccanica, ma anche assetto, freni e in molti casi estetica e interni.

Ne abbiamo provate diverse di Abarth 500 con tanti livelli di potenza da 206 a 388 CV: ma quelle più potenti con tutti i dettagli delle diverse elaborazioni delle 10 Abarth più potenti e veloci sono nello speciale pubblicato su ELABORARE MAGGIO 2018, con spettacolari performance da vere mattatrici della pista!

 

Abarth 500 10 più potenti elaborate e provate in pista

Abarth più potenti e preparatori specializzati Abarth 

Davvero emozionante scoprire il tuning delle 10 Abarth 500 più potenti da noi testate, da quando è stata presentata la vettura 10 anni fa, e che sono state preparate da 10 tuner preparatori tra i più bravi e specializzati, tra cui Boinaga, Romeo Ferraris, Rolmas Motors, Area 51, Abbasciano, Serial Tuning, Trimax, RCF Motorsport, DMP Motors!

Abarth 500 10 più potenti elaborate e provate in pista

Abarth 500 e il suo mitico 1.4 T-Jet

Il suo nome è 500, Abarth 500 per la precisione, la piccola di Casa FCA direttamente ispirata al mito degli anni ‘60. E come la progenitrice anche la 500 dei nostri giorni è stata presa di mira dai tuner, potendo contare su quella piccola meraviglia tecnologica che è il propulsore 1.4 T-Jet: robusto, piuttosto affidabile ed elaborabile, sfruttando la componentistica di casa Fiat.

Abarth 500 10 più potenti elaborate e provate in pista

L’articolo completo con tutti i dettagli e i segreti delle 10 Abarth 500 più potenti è su Elaborare 238: una raccolta imperdibile delle 10 Abarth 500 più potenti da noi testate!

Abarth 500 10 più potenti elaborate e provate in pista

ACQUISTA E RICEVI ELABORARE n° 238 Maggio 2018 QUI
ACQUISTA VERSIONE DIGITALE a 2,99 € PC, iOS, Android unico accesso QUI
ABBONATI E RICEVI ELABORARE QUI (diverse opzioni 3/6/11 numeri)
ABBONATI ALLA VERSIONE DIGITALE a solo 22,99€

ELABORARE magazine maggio 2018

L'articolo Abarth 500 elaborate le più potenti e veloci provate in pista! proviene da ELABORARE.

Mini Cooper S preparazione 265 CV belva da pista!

di redazione

La Mini Cooper S R53 by Abbasciano Tuning con i suoi 265 CV è un’auto molto veloce, con un handling eccezionale e divertentissima da guidare. Imprendibile nel misto stretto, sicura sul veloce, capace di sorprendere anche in condizioni di aderenza non ottimali.
I tempi di accelerazione potrebbero migliorare drasticamente con delle semislick, che permetterebbero anche di abbassare già gli ottimi tempi registrati in pista con asfalto umido.

Il tuning – La testata ha subìto una radicale rivisitazione, con l’impiego di valvole di aspirazione e scarico maggiorate di 1,5 mm sul diametro abbinate alle sedi standard modificate: in sostanza, senza smontare gli anelli in acciaio con ulteriore costo aggiuntivo, è stato possibile aumentare in modo radicale la sezione dei condotti e la loro portata.
A questa testa è abbinato un albero a camme con profilo realizzato su specifica degli Abbasciano. Il compressore volumetrico è rimasto quello originale, dotato però di una puleggia in grado di innalzare la rotazione.

Assetto – In questo comparto troviamo un kit coilover BC Racing, boccole Powerflex, barre regolazione camber e convergenza posteriore nonché un apposito kit per recuperare la giusta altezza delle testine sterzo dopo l’abbassamento del corpo vettura. I freni anteriori sono della JCW di serie, con pastiglie Ferodo Racing sulle 4 ruote. I cerchi in lega sono degli OZ Racing Superleggera da 17″ per ridurre al massimo il peso delle masse non sospese.

Scheda tuning Mini Cooper S
Pistoni stampati CPS 800
Albero a camme realizzato su specifiche del preparatore 700
16 valvole speciali maggiorate 35 cad. 1,5 mm
Elaborazione testata 1.000 rc originale
Bilanciatura bielle originali
Equilibratura albero motore 300
Kit frizione speciale con volano in acciaio 1.000
Impianto scarico completo in acciaio Inoxlab 4/2/1 finale dritto 1.200
Puleggia compressore volumetrico 1,1 bar
Pompa benzina maggiorata 200
Eliminazione aria condizionata
Intercooler aria acqua 1.500
Radiatore olio motore 500
Radiatore acqua in alluminio 400
Candele racing NGK 60
Software centralina motore sviluppata al banco prova 500
Impianto frenante anteriore JKW con pastiglie freno Ferodo 3000 185
Pastiglie freno post. Ferodo 2500 200
Tubi freno in treccia 150
Olio freni racing 20
Kit Powerflex ant. 200
Kit barre retrotreno regolabili 300
Kit assetto BC Racing RM serie coilover 1.400
Kit spessori modifica altezza testine avantreno 60
Regolazione geometrie avantreno e retrotreno 100

Cotsto totale intervento tuning Mini Cooper S 10.000 Euro

L’articolo completo con tutti i dettagli, il test e i segreti della Mini Cooper S è su Elaborare 237.

ACQUISTA E RICEVI ELABORARE n° 237 Aprile 2018 QUI
ACQUISTA VERSIONE DIGITALE a 2,99 € PC, iOS, Android unico accesso QUI
ABBONATI E RICEVI ELABORARE QUI (diverse opzioni 3/6/11 numeri)
ABBONATI ALLA VERSIONE DIGITALE a solo 22,99€ 

 

L'articolo Mini Cooper S preparazione 265 CV belva da pista! proviene da ELABORARE.

Abbasciano Tuning installatore centraline EMU

di redazione

Abbasciano centraline EMU

L’officina Abbasciano Tuning di Roma, già da alcuni mesi, è centro di installazione delle centraline elettroniche sostitutive EMU. Esse offrono un eccellente rapporto qualità/prezzo, possono essere montate sui motori aspirati e sovralimentati, presentano funzioni importanti come la gestione dei variatori di fase, bang, anti lag, launch control e numerose altre. A breve sarà disponibile anche la versione per propulsori benzina ad iniezione diretta. Al momento sono state già effettuate applicazioni, complete di cablaggio professionale dedicato, su Mitsubishi Lancer Evo, Abarth 500 e Fiat Turbo 16V con eccellenti riscontri.
❌