Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Samsung S10 Plus: la versione con 12GB di RAM disponibile il 15 marzo?

di Lucia Massaro
Tra dieci giorni, Samsung alzerà il sipario sulla famiglia Galaxy S10 durante l’evento Samsung Unpacked. Si sa quasi tutto ormai: dalle specifiche tecniche ai probabili prezzi. Ciò che non è ancora trapelato è la disponibilità sul mercato. Ci ha pensato la pagina di preordini di Samsung Philippines che ha rivelato la data di un modello […]

Samsung Galaxy S10: l’Exynos 9820 non stupisce su Geekbench

di Lucia Massaro

La famiglia Galaxy S10 sarà presentata tra un mese ma le notizie a riguardo continuano a trapelare. L’ultima riguarda i punteggi ottenuti dal processoreExynos 9820 sulla piattaforma di benchmark Geekbench. Il SoC – che sarà a bordo dei top di gamma della casa sudcoreana – non ha particolarmente stupito ottenendo 4382 in single-core e 9570 in multi-core.

Se da un lato, il primo dato risulta elevato, non possiamo dire lo stesso del secondo soprattutto se confrontato con lo Snapdragon 855 di Qualcomm che ha ottenuto 11178 punti in multi-core. Ancor più sorprendenti sono i punteggi di quella che dovrebbe essere la variante Plus del Galaxy S10 e della versione con a bordo il processore dell’azienda di San Diego.

Infatti, Samsung Galaxy S10 Plus sembra aver totalizzato meno rispetto alla versione standard (3248 in single-core e 7999 in multi-core), mentre quella con Snapdragon 855 è riuscita a fare meglio solo in multi-core (3413 e 10256). Tuttavia, questi dati potrebbero non rappresentare tutto il potenziale reale del processore, in quanto potrebbero essere stati influenzati dalla mancanza di un software ottimizzato. Ricordiamo, infatti, che si tratta pur sempre di dispositivi ancora in fase di sviluppo.

Le indiscrezioni non si esauriscono qui. Xda Developers ha confermato la presenza del sensore biometrico sotto il display dopo aver analizzato l’applicazione Samsung Pay in cui si legge chiaramente di una modalità di autenticazione per il pagamento “in display” riferendosi a “Beyond”, nome in codice di Galaxy S10. Tale tecnologia, però, sarà probabilmente integrata solo nella variante Plus.

Il Galaxy S9, nella colorazione Blue, è in offerta su Amazon con uno sconto di 400 euro rispetto al prezzo di listino. Lo trovate a questo link.

Galaxy S10+: Snapdragon 855 batte Exynos 9820

di Cristiano Ghidotti

Qualcomm Snapdragon 855

Nemmeno il tempo di presentare ufficialmente il nuovo SoC di Qualcomm destinato ai top di gamma della prossima stagione che Snapdragon 855 è già stato sottoposto al primo benchmark. Lo ha fatto un membro del team AnTuTu, mettendo alla prova un prototipo del Samsung Galaxy S10+ equipaggiato con l’unità.

Samsung Galaxy S10+: il benchmark AnTuTu

Il risultato è quello visibile nel grafico di seguito. Nel dettaglio, la versione del Galaxy S10+ con Snapdragon 855 è rappresentata dalla riga azzurra. Quella basata su Exynos 9820, già protagonista la scorsa settimana di un altro test, corrisponde invece a quella arancio. La prima raggiunge un punteggio complessivo pari a 343.051, mentre la seconda si ferma a 325.068. Un gap tutt’altro che trascurabile.

Ciò significa che una variante del prossimo flagship di casa Samsung sarà più veloce e potente rispetto all’altra? Con tutta probabilità no: il gruppo sudcoreano ha sempre trovato il modo di rendere pressoché indistinguibili le perfomance, adottando appositi accorgimenti, così da non penalizzare nessuno dei mercati a cui è destinato il device.

Samsung Galaxy S10+: il benchmark di AnTuTu

Gli altri SoC presi in esame dal grafico di AnTuTu sono lo Snapdragon 845 di Qualcomm che abbiamo trovato quest’anno a bordo dei top di gamma (in giallo) e il Kirin 980 prodotto da Huawei presentato a luglio, che in alcuni test condotti nei mesi scorsi si era rivelato meno potente rispetto all’A12 Bionic di Apple.

Tornando a parlare dello Snapdragon 855, il lavoro svolto da Qualcomm non si è concentrato solo ed esclusivamente sulla forza bruta, ma anche sul supporto ai network mobile di prossima generazione e sulla piena compatibilità con le applicazioni riconducibili all’ambito dell’intelligenza artificiale. Per quanto riguarda il 5G, va precisato che il system-on-a-chip integra il modem X24 in grado di connettersi alle reti LTE, ma i produttori potranno (opzionalmente) scegliere di dotare i loro dispositivi anche dell’unità X50 pronta per la nuova era della connettività.

The post Galaxy S10+: Snapdragon 855 batte Exynos 9820 appeared first on telefonino.net.

Samsung Galaxy S10, il processore Exynos 9820 vola su AnTuTu

di Lucia Massaro

I primi benchmark del nuovo processore Samsung promettono bene. L’Exynos 9820 è apparso sulla nota piattaforma AnTuTu totalizzando un punteggio pari a 325.076. Il SoC è stato testato a bordo di un dispositivo il cui nome in codice è “beyond2” e che potrebbe corrispondere al futuro Galaxy S10+.

Il processore –  annunciato due settimane fa – è dotato di un nuovo modem LTE-Advanced Pro per una trasmissione dati più veloce, di un’unità di elaborazione neurale (NPU) in grado di migliorare le attività collegate all’intelligenza artificiale e di una CPU di quarta generazione capace di offrire fino a 20% in più in termini di prestazioni.

Le specifiche dello smartphone utilizzato per il test riferiscono di uno schermo da 6,4 pollici con risoluzione 2280 X 1080. Come al solito, però, mancano tutte le altre caratteristiche tecniche. Il SoC in questione, invece, è accoppiato a 6GB di RAM e 128GB di memoria interna. Presente la GPU Mali-G76 MP12 che promette un miglioramento del 40% rispetto al predecessore Exynos 9810.

Exynos 9820 Benchmark

Samsung non ha rivelato la frequenza del processore, ma nel test ha raggiunto i 2.7GHz. Il punteggio ottenuto di 325.076 è superiore ai 309.628 punti totalizzati dal Kirin 980 di Huawei Mate 20 Pro ma inferiore allo Snapdragon 8150 di Qualcomm che ha raggiunto 362.292 punti.

È un dato interessante se consideriamo che Samsung potrebbe equipaggiare i modelli destinati al mercato cinese e statunitense con il processore dell’azienda di San Diego. In ogni caso, i risultati ottenuti lasciano davvero ben sperare sulle performance del prossimo top di gamma dell’azienda sudcoreana.  

Il Galaxy S9, nella colorazione Blue, è in offerta su Amazon con uno sconto di 400 euro rispetto al prezzo di listino. Lo trovate a questo link.

 

L'articolo Samsung Galaxy S10, il processore Exynos 9820 vola su AnTuTu proviene da Tom's Hardware.

Samsung presenta il processore Exynos 9820

di Massimiliano Spinapolice

Samsung Exynos 9820

Samsung ha presentato il suo nuovissimo processore Exynos 9820, progettato per applicazioni di Intelligenza Artificiale (AI) on device. Il processore è dotato di un’unità neurale avanzata (NPU) e di un modulo LTE Advanced Pro con CPU di ultima generazione 2.0 gigabit al secondo. Grazie all’utilizzo dell’unità neurale avanzata NPU, secondo quanto comunicato da Samsung, il nuovo SoC eseguirà attività di AI ben sette volte più velocemente rispetto al predecessore.

La motivazione è da ricercarsi proprio nel differente funzionamento dei due processori: in questo caso, l’elaborazione dell’IA viene eseguita dal dispositivo, senza che si abbia la necessità di inviare i dati ad un server esterno, riuscendo così ad apportare un duplice vantaggio, il primo, come detto in termini di velocità, mentre il secondo, in termini di sicurezza delle informazioni personali.

Exynos 9820: prestazioni al top ed efficienza energetica

Grazie alla nuova architettura, il nuovo Exynos 9820 dovrebbe garantire delle prestazioni di gran lunga migliori di quelle fornite dal suo predecessore: secondo i dati Samsung, si parla di un incremento del 20% nelle prestazioni single core, del 15% nell’utilizzo multi core e di un miglioramento intorno al 40% in termini di efficienza energetica, unendo quindi ottime prestazioni a bassi consumi. Inoltre sarà incorporata una GPU Mali-G76, che contribuirà a favorire un’ottima esperienza utente in caso di utilizzo prolungato di giochi che sfruttano una grafica intensiva o applicazioni AR interattive, con un’aumento delle prestazioni nell’ordine del 40% ed un risparmio di energia del 35%.

Maggior efficienza e migliori consumi, tutte caratteristiche che possono raccontare qualcosa a proposito dei device che verranno: al netto di batterie che confermano nei mesi la propria efficienza, la differenza la fanno i consumi (responsabilità del chip e del sistema operativo) e la velocità di ricarica (con tempistiche che sono ormai sempre più ridotte).

Exynos 9820 sarà il processore di Galaxy S10 ?

Il nuovo SoC di casa Samsung, sarà montato, con ogni probabilità, sul prossimo top di gamma di casa Samsung: Galaxy S10. Grazie a questo processore e all’unità NPU, potrebbe essere sfruttata al massimo la potenzialità della fotocamera, o meglio delle fotocamere, del Galaxy S10, fornendo la possibilità  di regolare istantaneamente le impostazioni della fotocamera, in base al soggetto da immortalare o il riconoscimento di oggetti per fornire informazioni in realtà virtuale o aumentata.

Il nuovo S10 sarà presumibilmente presentato nel mese di febbraio in occasione del Mobile World Congress 2019, momento in cui farà quindi il suo esordio il nuovo chip Exynos.

The post Samsung presenta il processore Exynos 9820 appeared first on telefonino.net.

Samsung Exynos 9820: ufficiale SoC di S10 a 8 nanometri

di Andrea Genovese

Samsung presenta ufficialmente il nuovo processore dedicato agli smartphone di fascia alta della casa coreana in produzione dal 2019. Il nuovo Exynos 9820 è realizzato attraverso un processo produttivo a 8 nanometri LPP FinFET, integrando una NPU dedicata e un modem LTE Advance Pro.

(...)
Continua a leggere Samsung Exynos 9820: ufficiale SoC di S10 a 8 nanometri su Androidiani.Com


© andreagenovese for Androidiani.com, 2018. | Permalink |

Tags del post: , ,

Galaxy S10: cambiamenti significativi al design in arrivo

di Pasquale Marzocchella

Di rumor su Galaxy S10 ne abbiamo sentiti tanti, anche se non abbiamo ancora visto niente di concreto. Il CEO della divisione mobile di Samsung però afferma che col prossimo top di gamma vedremo cambiamenti significativi al design.

(...)
Continua a leggere Galaxy S10: cambiamenti significativi al design in arrivo su Androidiani.Com


© pasqualemarzocchella for Androidiani.com, 2018. | Permalink |

Tags del post: , ,

❌