Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Oggi — 2 Luglio 2020Telefonia

Playstation 5 all black: bellissima (VIDEO)

di Manuel De Pandis

I designer di Letsgodigital hanno appena realizzato una variante “all black” della PlayStation 5 che siamo sicuri vi farà venire l’acquolina in bocca.
  • 2 Luglio 2020 ore 16:14

Siri vs Google Assistant: chi vincerà? (VIDEO)

di Manuel De Pandis

In un confronto video realizzato dal canale YouTube “In Depth Tech Reviews”, vengono confrontate le qualità di Siri e di Google Assistant.
  • 2 Luglio 2020 ore 16:09

LG Velvet: record di vendite in Italia, sold out!

di Carla Stea

LG Velvet è stato venduto in pochissimo tempo sullo store ufficiale del colosso sud coreano: è già sold out, ma ecco dove puoi ancora comprarlo.
  • 2 Luglio 2020 ore 16:02

Xiaomi Mi Band 5 Pro esiste a quanto pare

di Carla Stea

Ci sono sempre meno dubbi, Xiaomi Mi Band 5 Pro sarà una delle versioni dell’activity tracker appena annunciato: c’è un nuovo indizio a supporto.
  • 2 Luglio 2020 ore 15:36

Google interrompe la produzione dei Pixel 3a e 3a XL

di Alessandro Matthia Celli

Google avrebbe dovuto lanciare Pixel 4a il mese scorso insieme alla prima versione Beta di Android 11. Tuttavia, il lancio è stato posticipato a causa di presunti ritardi nella produzione e ora dovrebbe arriva per la fine di questo mese.

(...)
Continua a leggere Google interrompe la produzione dei Pixel 3a e 3a XL su Androidiani.Com


© alessandromatthiacelli for Androidiani.com, 2020. | Permalink |

Tags del post: , , , ,

Samsung mostra per errore il Note 20 Ultra Mystic Bronze

di Salvatore Lo Magno
A circa un mese dalla presentazione ufficiale che avverrà attraverso un evento online a causa delle restrizioni dovute la Covid-19 sulla pagina web di Samsung Russia sono apparse le prime immagini ufficiali di Galaxy Note 20 Ultra. Nelle nuove immagini […]

Questo poster ufficioso di OnePlus Nord svela prezzo e aspetto

di Giovanni Mattei

OnePlus Nord sarebbe stato svelato da un poster ufficioso in cui è possibile notare il design posteriore e l'ipotetico prezzo accessibile

L'articolo Questo poster ufficioso di OnePlus Nord svela prezzo e aspetto proviene da TuttoAndroid.

CUBOT X30 è pronto al debutto con le sue cinque fotocamere posteriori

di Informazione Pubb.

Sta per arrivare sui mercati internazionali CUBOT X30, il nuovo smartphone del quale non è ancora nota la scheda tecnica completa. Quello che è certo è che potrà contare su un reparto fotografico ricco di ben cinque fotocamere posteriori con una sesta fotocamera, quella frontale, inserita in un foro nel display. Quest’ultimo avrà una diagonale […]

L'articolo CUBOT X30 è pronto al debutto con le sue cinque fotocamere posteriori proviene da TuttoAndroid.

Ecco le falle di sicurezza che Huawei chiuderà con le patch di luglio

di Giovanni Mattei

Huawei annuncia i dettagli relativi alle patch di sicurezza di luglio 2020 in arrivo sui dispositivi flagship muniti di EMUI e Magic UI

L'articolo Ecco le falle di sicurezza che Huawei chiuderà con le patch di luglio proviene da TuttoAndroid.

Spunta un riferimento a Xiaomi Mi Band 5 Pro nell’app Mi Fit

di Marco Grasso

Nuove evidenze indicano che Xiaomi avrebbe in listino anche la smartband Mi Band 5 Pro i cui riferimenti sono stati scovati nell’app Mi Fit

L'articolo Spunta un riferimento a Xiaomi Mi Band 5 Pro nell’app Mi Fit proviene da TuttoAndroid.

Honor X10 Max 5G ufficiale con display LCD 7.09”

di Manuel De Pandis

Honor svela ufficialmente il suo smartphone dalle grandi dimensioni ma dal prezzo contenuto; X10 Max è infatti il device 5G più economico ad oggi.
  • 2 Luglio 2020 ore 15:12

Xperia 1 II: lo smartphone è facile da riparare

di Manuel De Pandis

Da un video pubblicato dal canale YouTube XYZONE si nota lo smontaggio del nuovo Xperia 1 II, il flagship del colosso nipponico Sony.
  • 2 Luglio 2020 ore 14:40

Galaxy A70 resta sul pezzo: arriva l'aggiornamento alle patch di luglio

di HDblog.it

Galaxy A70 di Samsung si aggiorna e riceve le patch di luglio: nulla a che vedere con Galaxy A50 (fine giugno) o della gamma S20 (base, Plus e Ultra sono stati i primi smartphone in assoluto ad aggiornarsi), ma l'update non si è certo fatto attendere troppo.

La distribuzione infatti è iniziata in queste ore per gli utenti australiani, e nei prossimi giorni dovrebbe estendersi alle altre aree geografiche. La versione del firmware corrisponde al codice A705YNDXU5BTF1, e per verificarne la disponibilità il processo è sempre lo stesso: basterà aprire le Impostazioni, recarsi su Aggiornamenti Software, e poi procedere eventualmente con il download e l'installazione.

L'update, al di là delle patch di sicurezza di luglio e dei consueti bug fix e miglioramenti alla stabilità del sistema, non porta alcuna novità: meglio così, forse, considerando che il salto ad Android 10 non era stato proprio indolore, con il rischio di brickare il telefono. Un problema di compatibilità del software con alcune unità, che Samsung ha poi risolto ritirando l'aggiornamento e correggendolo.

Samsung Galaxy A70 è disponibile online da Euronics a 419 euro. Per vedere le altre 11 offerte clicca qui.
(aggiornamento del 02 July 2020, ore 15:12)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Dark Sky: l'app meteo di Apple attiva su Android sino al 1° agosto

di HDblog.it

Apple ha acquisito ad aprile scorso Dark Sky, un'app meteo che era balzata nei primi posti delle classifiche di categoria. Utenti e stampa specializzata ne hanno apprezzato il bel design, la completezza di funzionalità e le previsioni attendibili.

Su Android l'app chiuderà: non è più disponibile al download, e chi già l'ha installata sul proprio dispositivo (anche chi ha acquistato l'abbonamento premium per rimuovere la pubblicità) potrà usarla solo fino al 1 agosto prossimo. Lo stesso destino toccherà all'app per Wear OS.

Il termine ultimo è stato spostato di un mese rispetto all'annuncio di aprile e il team di sviluppo conferma che le sottoscrizioni ancora attive sino a quella data daranno diritto ad un rimborso (entità e modalità ancora da confermare).


Il perfetto compagno nella fascia media? Redmi Note 9 Pro, compralo al miglior prezzo da Amazon a 249 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Nuovo iMac in arrivo: spunta su GeekBench un modello con Intel Core i9-10910

di HDblog.it

Durante la recente WWDC 2020 Apple ha annunciato una svolta storica: l'inizio della transizione verso l'architettura ARM. Sarà un processo che richiederà almeno un paio di anni, e a fare da apripista dovrebbero essere i nuovi modelli del MacBook Pro da 13" e dell' iMac da 24". Nell'attesa, però, Apple continuerà a lavorare con i processori Intel, e sembra che abbia intenzione di lanciare presto un modello inedito di iMac spuntato in queste ore su GeekBench.

Come possiamo osservare, il SoC è un Intel Core 19-10910 custom, cioè una variante realizzata appositamente dal colosso di Santa Clara per Apple, e la GPU è una Radeon Pro 5300 di AMD con 20 Compute Unit, 4 GB di VRAM e una frequenza di 1,65 GHz. L'ultima informazione che possiamo ricavare dal benchmark è il quantitativo di RAM, che è pari a 32 GB. Per quanto riguarda le dimensioni dello schermo, invece, non ci sono certezze: le voci che circolano in rete parlano di una diagonale di 21", oppure 24".

Non escludiamo, visto l'icona di un iMac dal design diverso rispetto a quello attuale scovata nel codice di iOS 14, che questo nuovo modello possa portare anche un redesign, da lungo atteso e anticipato. Ma se così fosse stato, allora sarebbe stato lecito attendersi che Apple gli riservasse la luce dei riflettori direttamente durante la WWDC 2020. Per quanto riguarda i tempi, non abbiamo indizi: da Cupertino ci hanno abituati a lanci spettacolari ma anche a "lanci ombra", con i prodotti che appaiono direttamente sullo store online.


Il 5G che non rinuncia a niente? Motorola Edge, compralo al miglior prezzo da Unieuro a 649 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Apple TV+ pesca da Sony Pictures: le serie originali nelle mani di Chris Parnell

di HDblog.it

Apple prosegue la campagna acquisti volta a rafforzare Apple TV+, il suo servizio di contenuti in streaming lanciato lo scorso anno. Gli ultimi movimenti vengono segnalati da Variety e riguardano Chris Parnell, il quale pare aver lasciato la sua carica di co-presidente di Sony Pictures TV Studios per andare a ricoprire un ruolo altrettanto prestigioso all'interno del team di Apple TV+.

Secondo quanto riferito, Parnell si occuperà di seguire e sostenere lo sviluppo di nuove serie originali e riferirà direttamente a Matt Cherniss, a capo della programmazione e dello sviluppo delle sceneggiature in Apple. Insomma, si tratta di una figura di assoluto primo piano e carica di esperienza nel settore (ha trascorso ben 16 anni in Sony), grazie alla quale la casa di Cupertino potrebbe migliorare ulteriormente la sua offerta di contenuti originali.

Questa non è la prima volta che Apple assume personaggi chiave di Sony Pictures: nel 2017 era stato il turno di Jamie Ehrlicht e Zack Van Amburg.


Il 5G che non rinuncia a niente? Motorola Edge, compralo al miglior prezzo da Unieuro a 649 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Xiaomi Mi TV Master 65 è ufficiale con specifiche al top

di Marco Grasso

Xiaomi lancia Mi TV Master, con diagonale da 65 pollici, dal prezzo decisamente elevato, ma ricco di funzioni e con una connettività di alto livello.

L'articolo Xiaomi Mi TV Master 65 è ufficiale con specifiche al top proviene da TuttoAndroid.

Mi Control Center personalizza il modo di utilizzare lo smartphone

di Gerardo Orlandin

L'app Mi Control Center consente di personalizzare il modo di utilizzare lo smartphone Android adattando tutto secondo le proprie preferenze.

L'articolo Mi Control Center personalizza il modo di utilizzare lo smartphone proviene da TuttoAndroid.

Xbox Series S: processore migliore di PS5

di Manuel De Pandis

Secondo Tom Warren, editore di The Verge, la nuova Xbox Series S avrà un processore AMD più potente di quello montato da Sony sulla PlayStation 5.
  • 2 Luglio 2020 ore 13:20

Honor X10 Max ufficiale: enorme, ma non nel prezzo: in Cina da 238 euro

di HDblog.it

Honor X10 Max è ufficiale: era atteso per il 2 luglio e così è stato, nonostante di lui si sapesse ormai tutto visti i render e le caratteristiche anticipate di recente da China Mobile.

A chi non piacciono gli smartphone grossi non potrà apprezzare l'ultima fatica di Honor - che ha contestualmente annunciato anche 30 Youth Edition/Lite. Lo schermo da 7,09 pollici è enorme, e nonostante le cornici siano ridotte (il rapporto schermo-scocca è del 91%) le dimensioni ne risentono: 174,46x84,91x8,3mm per 227 grammi di peso. Insomma, non è per tutti. Al suo interno troviamo il SoC Dimensity 800 di MediaTek con fino a 8GB di RAM e 128GB di memoria di archiviazione. Il sistema operativo è Android 10 (senza applicazioni Google) con personalizzazione Magic UI 3.1, ed è presente il supporto alle reti di nuova generazione SA/NSA.

Sul retro troviamo due fotocamere, una da 48MP, l'altra da 2MP per l'effetto profondità. Davanti c'è una cam da 8MP integrata all'interno di un piccolo notch.


Il perfetto compagno nella fascia media? Redmi Note 9 Pro, compralo al miglior prezzo da Amazon a 249 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

❌