Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Eicma 2019: lo stand Kawasaki

di Redazione

Tra le tante novità presenti allo stand Kawasaki di Eicma 2019 ci sono la Z650, la Z900 e la velocissima Ninja 1000 SX.

L'articolo Eicma 2019: lo stand Kawasaki proviene da Motori.it.

Eicma 2019: lo stand Moto Morini

di Redazione

Dopo l’acquisizione da parte del gruppo cinese Zhongneng, Moto Morini torna ad Eicma 2019 con tre novità: la  Seiemmezzo, la X-Cape e la Superscrambler.

L'articolo Eicma 2019: lo stand Moto Morini proviene da Motori.it.

Eicma 2019: lo stand Husqvarna

di Redazione

Tra la novità che Husqvarna porta all’edizione 2019 di Eicma spicca il concept Norden 901, pensato per viaggiare e ispirato alla Dakar.

L'articolo Eicma 2019: lo stand Husqvarna proviene da Motori.it.

Eicma 2019: lo stand KTM

di Redazione

Tante le novità KTM allo stand di Eicma, come la 1290 Super Duke R, la KTM 890 Duke R e la 390 Adventure, off-roader alla portata di tutti.

L'articolo Eicma 2019: lo stand KTM proviene da Motori.it.

Eicma 2019: lo stand MV Agusta

di Redazione

In occasione di Eicma 2019, MV Agusta presenta la sua gamma rinnovata con le ultime novità, a partire dalla iconica Rush 1000.

L'articolo Eicma 2019: lo stand MV Agusta proviene da Motori.it.

EICMA 2019: tutte le novità del Salone

di Redazione

All'EICMA 2019, in scena dal 7 al 10 novembre, sono arrivate una grossa schiera di novità. Andiamo ad elencare tutti i nuovi modelli portati dalle Case.

L'articolo EICMA 2019: tutte le novità del Salone proviene da Motori.it.

Seat presenta il suo nuovo e-Scooter elettrico

di Redazione

Seat sviluppa un concept di e-Scooter per la micromobilità del futuro. Un progetto che segue un percorso chiaro per la Casa di Barcellona.

L'articolo Seat presenta il suo nuovo e-Scooter elettrico proviene da Motori.it.

Eicma 2019: l’intervista a Matteo Stillitano di NIU

di Redazione

Le novità del marchio e il futuro della mobilità urbana su due ruote: ne abbiamo parlato con Matteo Stillitano, brand manager di NIU.

L'articolo Eicma 2019: l’intervista a Matteo Stillitano di NIU proviene da Motori.it.

EICMA 2019: le novità di Benelli

di Redazione

Benelli presenta ad EICMA 2019 le sue rinnovate moto di successo: Leoncino 800 e Leoncino 800 Trial.

L'articolo EICMA 2019: le novità di Benelli proviene da Motori.it.

BMW: le novità di EICMA 2019

di Redazione

BMW propone ad EICMA delle interessanti novità che portano il nome di S 1000 XR e delle due medie F 900 R ed F 900 XR.

L'articolo BMW: le novità di EICMA 2019 proviene da Motori.it.

EICMA 2019: le novità di Kawasaki

di Tommaso Giacomelli

La Casa di Akashi si presenta all'EICMA 2019 con tante novità. Spiccano tre modelli in particolare: Z650, Z900 e Ninja 1000SX.

L'articolo EICMA 2019: le novità di Kawasaki proviene da Motori.it.

EICMA 2019: le novità di Yamaha

di Tommaso Giacomelli

Yamaha porta a EICMA 2019 un carico di novità importanti, fra cui spicca la nuova generazione di T-Max che strizza l'occhio al passato.

L'articolo EICMA 2019: le novità di Yamaha proviene da Motori.it.

EICMA 2019: le novità di Triumph

di Tommaso Giacomelli

Triumph presenta le sue novità ad EICMA 2019. Tre modelli pronti a scatenare le fantasie degli appassionati del Marchio britannico.

L'articolo EICMA 2019: le novità di Triumph proviene da Motori.it.

Kymco RevONEX, una concept bike per EICMA 2019

di Francesco Donnici

La Casa coreana si prepara a svelare una misteriosa e accattivante concept bike elettrica.

L'articolo Kymco RevONEX, una concept bike per EICMA 2019 proviene da Motori.it.

KTM: nuovo teaser della 1290 SuperDuke

di Redazione

KTM ha rilasciato un nuovo teaser che rivela alcuni dei dettagli della prossima 1290 SuperDuke che verrà presentata ad EICMA 2019.

L'articolo KTM: nuovo teaser della 1290 SuperDuke proviene da Motori.it.

KTM 1290 Super Duke: la “Bestia” si mostra in anteprima

di Giuseppe Cutrone

KTM ha pubblicato un video che mostra finalmente in pista la “Bestia”, ovvero l’attesa KTM 1290 Super Duke.

L'articolo KTM 1290 Super Duke: la “Bestia” si mostra in anteprima proviene da Motori.it.

Come vanno regolati gli angoli delle ruote delle auto

di redazione

Come vanno regolati gli angoli delle ruote? Si sente spesso parlare di angoli caratteristici delle ruote, di come modificarli in base alle proprie esigenze, ecco un breve prontuario per capire cosa sono e come vanno regolati.

Come regolare gli angoli delle ruote

Regolare gli angoli delle ruote è fondamentale per l’assetto di un’auto. Infatti per un’auto stradale le geometrie estreme non sono necessarie e possono essere anche controproducenti in termini di sicurezza e usura anomala dei pneumatici.

Secondo: non è detto che una modifica che funziona perfettamente su una vettura possa andare altrettanto bene su un’altra; se l’assetto della vostra macchina è più rigido, se le gomme sono differenti o diversamente gonfiate, se la guida è più aggressiva, probabilmente il setup delle geometrie dei vostri amici potrebbe essere inadatto al vostro caso.

Come vanno regolati gli angoli delle ruote delle auto
Come vanno regolati gli angoli delle ruote delle auto

La convergenza o toe

La convergenza, o toe, è quell’angolo formato dalle ruote rispetto all’asse longitudinale della vettura. Considerando la difficoltà di effettuare delle misurazioni attendibili nell’ordine delle frazioni di grado, soprattutto in passato, questo angolo ancora oggi viene misurato in millimetri di apertura (divergenza) e chiusura (convergenza) piuttosto che in gradi.

Sulla stragrande maggioranza delle auto moderne gli interventi a livello di assetto si riducono a questo tipo di regolazione, principalmente sull’asse anteriore a meno di modifiche sostanziali sui componenti. L’importanza della convergenza è determinata da quello che gli inglesi, maestri in “assettologia”, chiamano “toe forces”, ovvero quelle forze che “tirano” la macchina da una parte all’altra.

Solo se il loro effetto totale è nullo la vettura, su un rettilineo perfettamente livellato, andrà dritta. Nel momento in cui troverà una piccola asperità su un lato oppure si andrà leggermente a sterzare, il carico aumenterà su uno dei due pneumatici anteriori che, grazie alla maggiore presa, tirerà l’auto dalla sua parte.

L’articolo completo con tutti i dettagli su cosa sono e come vanno regolati gli angoli ruote è su Elaborare 253.

Come vanno regolati gli angoli delle ruote delle auto
Come vanno regolati gli angoli delle ruote delle auto

ACQUISTA E RICEVI ELABORARE n° 253 Ottobre 2019 QUI
ACQUISTA VERSIONE DIGITALE a 2,99 € PC, iOS, Android unico accesso QUI
ABBONATI E RICEVI ELABORARE QUI (diverse opzioni 3/6/11 numeri)
ABBONATI ALLA VERSIONE DIGITALE a solo 24,99 € 

VERSIONE PDF ON LINE ACQUISTA QUI

Cover Elaborare Ottobre n° 253 2019

L'articolo Come vanno regolati gli angoli delle ruote delle auto proviene da ELABORARE.

Truffa dei bulloni ruote: attenti al trucco per rapinare gli automobilisti

di Donato D'Ambrosi

Le tecniche usate dai rapinatori per abbindolare inconsapevoli vittime in auto e rapinarle non mancano di fantasia. Dopo il trucco dello specchietto, l’autostoppista sexy, quello del giornale, del turista spaesato, arriva quello dei bulloni delle ruote. L’allarme è stato lanciato da un’officina di riparazione e montaggio pneumatici in provincia di Lecco e riportato da Il Giorno. Ecco come i rapinatori agivano per costringere gli automobilisti a fermarsi nel parcheggio del supermercato.

UNA VOLTA FUORI DALL’AUTO, LA VITTIMA E’ FREGATA

La zona della Brianza sarebbe l’epicentro del fenomeno che ha colpito già diversi automobilisti che dopo la truffa si sono dovuti recare in officina. Come le stesse vittime avrebbero raccontato a un noto gommista di Barzago, i malfattori sono sempre in due e prendono di mira auto con una sola persona a bordo. Mentre uno attira l’attenzione del conducente indicando la ruota e spingendolo a scendere dall’auto, il suo complice arraffa gli oggetti di valore su sedile e cruscotto.

UN COPIONE BEN NOTO

Il piano messo in atto con il trucco dei bulloni segue a grandi linee buona parte di un copione collaudato. Intanto viene presa di mira la vittima adatta alla truffa. Appena la persona si allontana per fare la spesa al supermercato, i malfattori allentano i bulloni delle ruote, fino anche a svitarli quasi completamente. In questo modo sarà l’automobilista stesso a capire che qualcosa non va nella ruota appena prova a partire. E appena scende dall’auto per capire cosa sta succedendo viene colpo di sorpresa.

COME PROTEGGERSI DALLA TRUFFA DEI BULLONI

E’ facile immaginare anche che un’auto con una ruota allentata può riportare danni molto più costosi della spesa del giorno e il guidatore correre seri pericoli alla guida. La vittima del raggiro, una signora cinquantenne -come riporta il Giorno –  ha segnalato che uno dei ladri le ha mostrato un bullone della sua ruota e che gli altri tre erano stati tutti manomessi. Per tutelarsi da qualsiasi rischio è sempre meglio parcheggiare in una zona non isolata e prendere l’abitudine di controllare le gomme sempre prima di partire anche da casa. Se qualche malintenzionato dovesse avvicinarsi all’auto è meglio non scendere, chiudere finestrini e porte e mostrare chiaramente l’intenzione di voler chiamare il 112. Vi accorgerete come, se in mala fede, i finti samaritani se la daranno a gambe levate.

The post Truffa dei bulloni ruote: attenti al trucco per rapinare gli automobilisti appeared first on SicurAUTO.it.

Come pulire e proteggere i cerchi dell’auto, ecco come fare con il detergente Lega No Gas by Fra-Ber

di redazione

Per pulire e proteggere i cerchi dell’auto Fra-Ber propone il detergente Lega No Gas, un prodotto assolutamente indispensabile da chi ama il proprio mezzo (auto, moto, camper, furgone o camion che sia) ed ha l’Hobby del “fai da te”. Lega No Gas by Fra-Ber è in grado di dare quello splendido tocco finale che talvolta si rivela necessario anche al termine di un lavaggio assolutamente perfetto e accurato.

Detergente Lega No Gas by Fra-Ber

Il detergente Lega No Gas by Fra-Ber è stato ideato dal Centro Ricerca e Sviluppo per andare incontro alle richieste di una clientela così attenta ed esigente, offrendo un pulicerchi capace di rimuovere velocemente – basta una semplice spruzzata – tutti i residui di sporco che vanno a depositarsi sui cerchi in Lega Leggera e verniciati, come gli ossidi metallici derivanti dalle pastiglie dei freni, il catrame, le incrostazioni saline, il grasso, ecc..

Detergente Lega No Gas by Fra-Ber

Il detergente Lega No Gas by Fra-Ber è un prodotto elaborato per garantire il massimo del risultato su qualsiasi modello di cerchio auto, moto, camper, furgone o camion sia esso in acciaio, in alluminio, in magnesio ma anche, naturalmente, sui semplici copricerchi in plastica. Il
detergente Lega No Gas by Fra-Ber agisce anche sullo sporco dei ferodi, delle pastiglie freno e, in generale, sulle incrostazioni più resistenti lasciando al termine una pellicola protettiva dalle caratteristiche antiossidanti.

Detergente Lega No Gas by Fra-Ber – Modo d’uso

Spruzzare il detergente Lega No Gas by Fra-Ber sulla superficie asciutta, lasciare agire per qualche secondo quindi usare un getto ad alta pressione oppure passare una spugna e poi risciacquare. Per le sue inimitabili qualità, Lega No Gas è utilizzato quotidianamente nelle concessionarie (auto, moto, etc) e negli autolavaggi. Il detergente Lega No Gas per auto, moto, camper, furgone o camion è disponibile in una confezione da 750 ml. corredata di diffusore a spruzzo ed è in vendita presso tutti i concessionari Fra-Ber e su Amazon (https://www.amazon.it/dp/B07F9VRLZR) al prezzo di Euro 6,80 (IVA compresa).

Info: Fra-ber Tel. 0363/905287 – info@fra-ber.it – www.fra-ber.it

L'articolo Come pulire e proteggere i cerchi dell’auto, ecco come fare con il detergente Lega No Gas by Fra-Ber proviene da ELABORARE.

Bep’s megastore Sondrio accessori per auto e moto

di redazione

Dopo i punti vendita di Cremona, Chivasso (TO), Castelnuovo del Garda (Verona) e Rozzano (MI), il 19° punto vendita Bep’s Megastore ha aperto i battenti a Castione Andevenno (SO)

Bep's_Esterno_2
Bep's_Interno_15
Bep's_Esterno_3
Bep's_Interno_7
Bep's_Interno_5
Bep's_Interno_1
Bep's_Interno_20
Bep's_Interno_7
Bep's_Interno_10
Bep's_Interno_13
Bep's_Interno_2

Bep’s Megastore SondrioBep’s Megastore arriva anche nella provincia di Sondrio, per offrire ai suoi clienti un nuovo punto vendita per una nuova esperienza di shopping! I punti vendita Bep’s Megastore, infatti, sono studiati nei minimi dettagli e contraddistinti dall’inconfondibile colorazione rosso fuoco, il suo colore aziendale. Nei Bep’s Megastore i clienti possono trovare una vasta gamma di prodotti eccezionali e unici nel loro genere, esposti in un ordine maniacale. Oltre 350 marche e 70.000 articoli, suddivisi per categoria e in 5 reparti dedicati ad auto, moto, bici, camper e camion. Solo per gli amanti delle due ruote ci sono a disposizione oltre 25.000 articoli: abbigliamento uomo e donna delle migliori marche, oltre 300 modelli di caschi integrali/modulari/jet e cross in pronta consegna, accessori estetici, borse, ricambi, interfoni, navigatori e tanti altri articoli, anche per il fuoristrada.

Bep’s Megastore Sondrio – Per l’auto vengono offerti accessori come copriauto, protezioni porta, ventilatori, accessori smartphone e tablet, copricerchi, prodotti per la pulizia e cura del veicolo. Nel reparto “ricambi in pronta consegna” si possono acquistare pastiglie, filtri, pneumatici, batterie, spazzole tergi, olio e additivi e tutto l’occorrente per la manutenzione della vettura.

Bep’s Megastore Sondrio – Nel nuovo Megastore Bep’s si può trovare un’ampia gamma di coprisedili, tappeti, schienali massaggianti, vasche baule, accessori per il trasporto in auto di cani e gatti nonché seggiolini e accessori viaggio per i “bimbi a bordo”, senza dimenticare il settore “Camper e Camion”. Grande novità, il “reparto dedicato alle biciclette”, una vera isola riservata alle 2 ruote.

I megastore Bep’s – Gruppo leader in Italia con oltre 70.000 accessori, Bep’s nasce più di 40 anni fa in una piccola bottega vicino a Treviso, grazie all’intuito di Ferruccio Battaglia, meglio conosciuto come Bepi. Il personale è scrupolosamente selezionato al fine di dare ascolto e soddisfare tutte le richieste ed esigenze della clientela.

Bep’s Megastore on line – Se sei arrivato qui sarai interessato a conoscere tutti i dettagli degli accessori Bep’s che puoi trovare cliccando su
www.beps.it lo shop online di Bep’s, che comprende un assortimento di 70.000 articoli. Per trovare il punto vendita Bep’s Megastore più vicino al tuo domicilio puoi consultare il sito www.beps.it/negozi

Per acquistare il tuo prodotto presso il Bep’s Megastore Sondrio puoi recarti, dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.30, la domenica dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.30 in Via del Piano 18/D a Castione Andevenno (SO), Tel. 0342/358343

L'articolo Bep’s megastore Sondrio accessori per auto e moto proviene da ELABORARE.

❌