Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Oggi — 28 Febbraio 2020RSS feeds

Android Studio 3.6: tutte le novità

di Claudio Davide Ferrara
Le nuove funzionalità di Android Studio 3.6, ultima release dell'IDE di Google per lo sviluppo di applicazioni Android Leggi Android Studio 3.6: tutte le novità
Ieri — 27 Febbraio 2020RSS feeds

Disponibile la prima versione stabile di Android-x86 basata su Android 9 Pie

di Irven Zanolla

Il progetto Android-x86, che permette di utilizzare il robottino verde su PC, rilascia la prima versione stabile basata su Android 9.

L'articolo Disponibile la prima versione stabile di Android-x86 basata su Android 9 Pie proviene da TuttoAndroid.

Android Studio 3.6: tutte le novità

di Claudio Davide Ferrara

Le nuove funzionalità di Android Studio 3.6, ultima release dell'IDE di Google per lo sviluppo di applicazioni Android

Leggi Android Studio 3.6: tutte le novità

HTC Wildfire R70 ufficiale in India: 2GB di RAM, Helio P23 e 4.000 mAh

di HDblog.it

HTC ha annunciato Wildfire R70, smartphone entry-level di cui avevamo già sentito parlare lo scorso settembre grazie alla certificazione ottenuta presso l'ente NBTC. Il dispositivo, di cui almeno per il momento non si conosce prezzo e disponibilità, sarà commercializzato (almeno in un primo momento) nel mercato indiano e tailandese.

Le specifiche tecniche di Wildfire R70 rispecchiano appieno la fascia di appartenenza del prodotto: display da 6,53" con risoluzione HD+, SoC MediaTek Helio P23, 2GB di memoria RAM e 32GB di storage interno espandibile tramite slot microSD. Il comparto multimediale è invece composto da una tripla fotocamera posteriore da 16+2+2MP e una singola cam anteriore da 8MP con ottica f/2.0.

Presente infine una batteria da 4.000 mAh con supporto alla ricarica rapida a 10W tramite porta micro-USB, jack da 3,5mm, Bluetooth 4.2 e Wi-Fi b/g/n a 2,4GHz. Il sistema operativo è Android Pie 9.0.


Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, compralo al miglior prezzo da Amazon a 452 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Microsoft OneNote per Android: tema scuro e una nuova esperienza di scrittura

di HDblog.it

Microsoft OneNote, celebre app per prendere appunti, scansionare pagine e creare gruppi di lavoro, sarà presto aggiornata nel Play Store di Android, introducendo il famoso tema scuro - parte integrante della più recente release di Android - ed anche altre novità che andranno ad interessare l'input di scrittura e una nuova esperienza per la presa di appunti.

L'aggiornamento è stato da poco comunicato dal blog di Office 365, e secondo il registro delle modifiche, si tratterebbe di uno dei più corposi mai rilasciati su OneNote per Android.

REGISTRO MODIFICHE

  • La modalità scura è disponibile sia per tablet che smartphone Android ed è attivabile attraverso l'apposita voce integrata nell'app.
  • Nuovi colori, due tipi di penne, evidenziatori e gomme da cancellare.
  • Lazo può ora ridimensionare e riposizionare gli oggetti sulla pagina.
  • Possibilità di riordinare le sezioni in modo da poter organizzare le note secondo le proprie preferenze.
  • Sincronizzazione semplificata dei contenuti.

Dark Mode short.gif


Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, compralo al miglior prezzo da Amazon a 452 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tradurre scritte con la fotocamera in tempo reale (Android e iPhone)

di Claudio Pomes
Grazie all'evoluzione ed al progresso nel campo delle intelligenze artificiali, si è aperta una nuova frontiera nel campo dei traduttori che possono ora funzionare in tempo reale, sia per le...

Continua...

Smartwatch con GPS e un mese di autonomia? Esiste e costa circa 100 euro

di Pietro Paolucci

Timex Ironman R300 GPS è uno smartwatch un po' spartano, ma economico e con 25 giorni di autonomia. Qui trovate dettagli e caratteristiche.

L'articolo Smartwatch con GPS e un mese di autonomia? Esiste e costa circa 100 euro proviene da TuttoAndroid.

ASUS ZenFone 6 si aggiorna in Italia: ecco le patch di febbraio 2020 e altre novità

di HDblog.it

ASUS ZenFone 6 torna ad aggiornarsi in Italia: il nuovo aggiornamento ha iniziato ad essere distribuito nelle scorse ore via OTA e ha già raggiunto le prime unità (no brand) del top di gamma dell'azienda taiwanese.

Il firmware è identificabile con la build 17.1810.2002.133, ha un peso di 74MB circa e include diverse novità. Tra queste, nello specifico, viene citata l'introduzione delle patch di sicurezza di febbraio 2020, miglioramenti generali alla stabilità di sistema e una nuova funzione che consente di generare casualmente indirizzi MAC.

L'update è basato sull'ultima versione del sistema operativo di Google Android 10, il cui rilascio ufficiale nel nostro Paese risale ad inizio novembre.

(aggiornamento del 28 February 2020, ore 04:40)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Google Pixel: le vendite salgono, ma il business è ancora in perdita | Dati SA

di HDblog.it

La divisione Pixel di Google continua a crescere, ma fatica a rappresentare un business importante all'interno di quelli in cui è attiva la casa di Mountain View.

A suggerirci questo trend è l'ultimo report condiviso da Strategy Analytics, nel quale viene evidenziato come le spedizioni di Pixel nel Q4 2019 siano cresciute del 29% su base annua, ma nel complesso l'intera divisione continua a presentare un bilancio negativo che va a pesare sulle casse di Google.

I mercati chiave sono ancora una volta Stati Uniti e Europa, dove i nuovi Pixel 4 e 4 XL sembrano aver realizzato vendite di buon livello durante le festività. D'altronde il Pixel 4 è ad oggi uno dei pochissimi top di gamma Android di formato compatto (lo abbiamo apprezzato molto per questo), quindi si tratta di una scelta quasi obbligata per chi non vuole spingersi su diagonali ben più generose, coperte comunque dall'ottima variante XL.

(aggiornamento del 28 February 2020, ore 04:15)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

The Simpsons Hit and Run è stato ricreato con Dreams

di Gianluca Saitto
Qualche mese fa sembrava essere ritornato in auge The Simpsons Hit and Run, il videogioco free roaming dedicato alla tanto stramba e tanto amata famiglia creata da Matt Groening. Nonostante sembri ancora molto difficile l’annuncio di un remake, un utente ha avuto la brillante idea di ricreare la sezione iniziale del gioco usando il tool […]

Ora potete scaricare tutti gli sfondi di Android 11, in alta definizione

di Paolo Giorgetti

Volete dare un assaggio di Android 11 al vostro smartphone, in attesa della versione definitiva? Scaricate questi colorati sfondi!

L'articolo Ora potete scaricare tutti gli sfondi di Android 11, in alta definizione proviene da TuttoAndroid.

Galaxy Note 20 rivoluzionario? Sensori per la salute, display waterfall e proiettore | Rumor

di HDblog.it

Samsun Galaxy Note 20 potrebbe differenziarsi dalla linea S20 non più solo per le dimensioni maggiorate, qualche leggero cambiamento e l'S Pen, ma pure per uno schermo waterfall, un proiettore (esatto), e l'integrazione di alcune funzionalità avanzate legate al benessere, viste fino ad ora solo sugli indossabili come gli ultimi modelli di Apple Watch o Amazfit Verge 2. 

Con S20 Ultra che è un phablet a tutti gli effetti, e l'erede del Galaxy Foldche pare arriverà col pennino, la serie Note dovrà un po' rinnovare la sua identità, dal momento che le caratteristiche che la definivano non sono ormai più una sua esclusiva. E allora Samsung sarebbe intenzionata a puntare sulla salute, come emerge dal video di TT Technologies che vi riportiamo, basato sul brevetto scovato da Patently Mobile e che Samsung ha depositato presso l'USPTO (nel 2018, mentre è stato approvato pochi giorni fa).

 


Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, compralo al miglior prezzo da Amazon a 452 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Google boccia il ban Huawei: GApps presenti nel P40?

di Alessandro Ricatti

Uno dei temi più chiacchierati dello scorso anno è stato sicuramente il ban imposto a Huawei. Infatti, a causa di problemi relativi alla sicurezza nazionale, il presidente Donald Trump ha deciso di emettere questo blocco che, in realtà, avrebbe danneggiato anche le aziende USA. A tal proposito, Google starebbe negoziando le condizioni di questo ban, per riuscire ad installare, il prima possibile, le proprie applicazioni negli smartphone “del dragone”.

(...)
Continua a leggere Google boccia il ban Huawei: GApps presenti nel P40? su Androidiani.Com


© alessandroricatti for Androidiani.com, 2020. | Permalink |

Tags del post: , , ,

Android 11, quali smartphone verranno aggiornati

di Lucia Massaro
Google ha rilasciato da poco la prima Developer Preview di Android 11. La prossima versione del sistema operativo dovrebbe essere annunciata in occasione dell’annuale conferenza degli sviluppatori che quest’anno si terrà dal 12 al 14 maggio. Il colosso di Mountain View ha già preannunciato alcune delle novità che verranno introdotte, con maggiori dettagli che saranno […]

Hideo Kojima premiato con il BAFTA Fellowship come Fellini, Ridley Scott e Miyamoto

di Nicola Armondi
La British Academy of Film and Television Arts, nota più semplicemente come BAFTA, ha annunciato che Hideo Kojima, il noto game designer padre della Metar Gear saga e del recente Death Stranding, sarà premiato con il Fellowship ai BAFTA Game Awards del 2 aprile 2020, come riconoscimento per il suo contributo creativo nei confronti dell’industria. Il […]

Xiaomi Mi 9 Lite si aggiorna ed è un bene, ma Android 10 non c’è

di Pietro Paolucci

In roll out per Xiaomi Mi 9 Lite un nuovo aggiornamento che introduce le patch di sicurezza di gennaio 2020. Ecco le novità e come aggiornare

L'articolo Xiaomi Mi 9 Lite si aggiorna ed è un bene, ma Android 10 non c’è proviene da TuttoAndroid.

Huawei: Facebook, Instagram, Twitter e altre app in arrivo su AppGallery

di HDblog.it

L'AppGallery di Huawei è il terzo store di app più grande al mondo (non che ci sia chissà quale concorrenza in questo campo...) ma ancora mancano applicazioni importanti come Facebook, Twitter, Instagram e molte altre ancora.

Sembra però che la situazione sia destinata a cambiare in breve tempo, stando a quanto riferito dallo stesso CEO Richard Yu nel corso di una recente conferenza stampa. Yu, interrogato proprio su questa questione, ha infatti confermato che le app citate - quindi Facebook, Instagram e Twitter - sono in dirittura d'arrivo su AppGallery.

Si tratta di un passaggio fondamentale se lo store vuole proporsi come alternativa credibile al Play Store, non più accessibile su tutti i nuovi smartphone Huawei e Honor che non hanno ricevuto la certificazione all'uso dei Google Play Services. Ovviamente, le versioni delle app pensate per AppGallery dovranno fare uso degli HMS, quindi ci aspettiamo piene funzionalità.


Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, compralo al miglior prezzo da Amazon a 452 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Vivo V19, presentazione il 10 marzo: la sensazione è di averlo già visto

di HDblog.it

Non ci sono solo Z6 e Apex 2020 nell'agenda di Vivo: del primo abbiamo abbondantemente parlato in queste ultime ore, così come del resto del concept dotato di Gimbal Camera e della possibile ricarica wireless a 60W. Il produttore cinese si appresta infatti a presentare un terzo smartphone: si chiamerà V19, e sarà svelato il 10 marzo in occasione di un evento speciale.

Si tratta di uno smartphone dalle spiccate doti fotografiche - perlomeno, è su questo aspetto che l'azienda punta - garantite dalla quadrupla fotocamera posteriore con sensore principale da 48MP e da quella frontale da 32MP integrata nel foro sul display. In particolare, viene data enfasi alla capacità di scattare foto in condizioni di scarsa luminosità, così come sottolineato sia dal motto "Perfect Night Perfect You", sia nel video che vi riportiamo a seguire.


Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, compralo al miglior prezzo da Amazon a 452 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Android 10 su Mi A3, aggiornamento posticipato a causa del Coronavirus

di Lucia Massaro
L’aggiornamento di Mi A3 ad Android 10 è stato posticipato, di nuovo. Dopo i ritardi che hanno portato gli utenti a lanciare una petizione su Change.org, il rilascio della nuova versione del sistema operativo era stato promesso per metà febbraio. Così non sarà. A dichiararlo è Sumit Sonal (Brand Lead di Xiaomi India) su Twitter. […]

Recensione Motorola Razr 2019: il pieghevole nostalgico

di HDblog.it

Piaccia o meno il Motorola Razr 2019 ha già fatto la storia. Quella dei form-factor perlomeno. Basta riavvolgere il nastro di tutta la filmografia del genere smartphone per rendersene conto. Dall'anno zero (il 2007, l'uscita del primo iPhone) abbiamo visto prodotti con forme via via sempre più standardizzate e simili tra loro, condite tutt'al più da qualche piccola variazione sul tema, i full screen con e senza notch, ad esempio, o i pop-up phone. L'inizio del nuovo decennio potrebbe - il condizionale per il momento è d'obbligo - coincidere con quella che per molti è la prossima generazione dei dispositivi portatili: I PIEGHEVOLI.

In questo filone tutto nuovo, che permette ai produttori di sbizzarrirsi in dispositivi apri-e-chiudi molto creativi, si è inserita di prepotenza anche Motorola con il suo Razr 2019, un telefono che si ispira al primissimo e iconico telefonino Razr V3 ma con l'evoluzione offerta dalle tecnologie foldable oltre, naturalmente, a tutto il corredo funzionale di questi anni. Va da sé che per arrivare a questo risultato, oggettivamente scenografico, sia dovuta scendere a compromessi su molti aspetti. L’effetto amarcord sarà sufficiente per chiudere un occhio su qualche difetto? Qui di seguito le mie personalissime considerazioni.

ERGONOMIA E COSTRUZIONE

Perché chiudere uno smartphone? Perché piegarlo a metà? Le risposte a queste domande possono essere diverse. Quella più banale è che in questo modo si riducono le dimensioni. Anche per questo Motorola Razr adotta una chiusura con cerniera orizzontale. Si apre e si chiude come una conchiglia, esattamente come i vecchi telefonini dei primi anni duemila, così da essere ancora più piccolo e semplice da trasportare.


Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, compralo al miglior prezzo da Amazon a 452 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

❌