Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Ieri — 25 Maggio 2019RSS feeds

Offerte Wind Infostrada Fibra e ADSL (Maggio 2019)

di Giuseppe Spera
Wind Infostrada è un operatore di telefonia fissa che offre offerte ADSL e Fibra davvero appetibili. Uno dei suoi maggiori punti di forza, frutto dell’esperienza sviluppata nel corso di anni, è il prezzo basso in leggi di più...

Il numero di vittime in sei anni per selfie estremi è preoccupante

di Roberto F.

Tra l'ottobre 2011 e il novembre 2017, infatti, nel mondo sono morte 259 persone nel tentativo di scattarsi un selfie "fuori dal normale". Ecco tutti i dettagli

L'articolo Il numero di vittime in sei anni per selfie estremi è preoccupante proviene da TuttoAndroid.

Microsoft Edge Dev per Windows introduce per tutti traduttore, tema scuro e altro

di Filippo Molinini

Microsoft Edge Dev per Windows si aggiorna alla versione 76.0.167.1. Questa build introduce alcune novità di Chromium 76 più i cambiamenti e le novità che elenchiamo di seguito. NOTA | Microsoft ha inizialmente rilasciato la versione 76.0.167.0 che era, tuttavia, affetta da un bug che portava al crash del browser. Se avete installato quella versione, […]

Puoi leggere l'articolo Microsoft Edge Dev per Windows introduce per tutti traduttore, tema scuro e altro in versione integrale su WindowsBlogItalia. Non dimenticare di scaricare la nostra app per Windows e Windows Mobile, per Android, per iOS, di seguirci su Facebook, Twitter, Google+, YouTube, Instagram e di iscriverti al Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornato su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft.

Battalion 1944, il gioco che cattura il fascino degli shooter classici ora disponibile nella 1.0

Battalion 1944 è uno shooter multiplayer che mira a catturare l'enfasi e il rigore degli shooter degli anni '90, richiedendo al giocatore molta padronanza per essere competitivo nei match

Canon RF: 80 dollari rendere più silenziosa la ghiera di controllo

Canon, negli Stati Uniti, sta proponendo ai propri utenti che hanno acquistato obiettivi Canon RF di apportare una modifica alla ghiera di controllo. Arriva la possibilità di renderla più silenziosa e non registrare più i click durante i video.

WonderOS si prepara a portare il gaming su smartphone a un nuovo livello

di Roberto F.

Wonder ha pubblicato un sito Web ufficiale dedicato a WonderOS, ossia una piattaforma studiata per esaltare le potenzialità gaming di uno smartphone

L'articolo WonderOS si prepara a portare il gaming su smartphone a un nuovo livello proviene da TuttoAndroid.

Vivo Z5x Ufficiale: Display da 6,53″, Snapdragon 710 e batteria da 5.000 mAh

di Andrea Genovese

Vivo Z5x è stato presentato ufficialmente nelle scorse ore, svelando un nuovo smartphone caratterizzato dal foro sul display per ospitare la fotocamera frontale. Scopriamolo nel dettaglio nel seguente articolo.

(...)
Continua a leggere Vivo Z5x Ufficiale: Display da 6,53″, Snapdragon 710 e batteria da 5.000 mAh su Androidiani.Com


© andreagenovese for Androidiani.com, 2019. | Permalink |

Tags del post: ,

Prossima trilogia di Star Wars basata sul videogioco KOTOR?

Alla base dell'ispirazione per la prossima trilogia di Star Wars affidata agli showrunner de Il Trono di Spade, David Benioff e D. Weiss, ci sarebbe il videogioco di BioWare Knights of the Old Republic

TP-Link Neffos C7 Lite arriva in Italia a meno di 100 euro

Al costo di 89,99€ TP-Link offre uno smartphone con Android Go, quindi una buona affidabilità mista a prestazioni adeguate nonostante l'hardware poco ricercato. Ecco tutti i dettagli

C’è chi vorrebbe WhatsApp e le altre app di messaggistica senza la crittografia

di Tommaso

Il Ministro federale dell'Interno tedesco ha affermato che vorrebbe che il governo potesse avere accesso a tutti i messaggi e le telefonate criptate end-to-end delle principali applicazioni di messaggistica.

L'articolo C’è chi vorrebbe WhatsApp e le altre app di messaggistica senza la crittografia proviene da TuttoAndroid.

Samsung Galaxy Fit e Galaxy Fit-e disponibili in Italia: prezzi a partire da 39 euro

I nuovi wearable annunciati a febbraio sono appena arrivati anche in Italia: sono pensati per tutti e danno grande risalto alle funzioni legate al fitness e allo sport. Prezzo di partenza: 39€

Uffici open space, amati dai più giovani, detestati dai baby boomer

Una ricerca di Poly mette in luce come cambi il rapporto con l'ufficio a seconda dell'età. Mentre Millennials e Generazione Z apprezzano l'inevitabile rumore di sottofondo tipico degli open space, gli over 55 preferiscono un ambiente più silenzioso.
Meno recentiRSS feeds

Tesla: nel mondo circolano 2,9 GWh di auto elettriche vendute a marzo 2019

di Antonio Elia Migliozzi

Tesla mette in tasca un nuovo record a dispetto dei detrattori. Il marchio Usa fondato da Elon Musk è in vetta alla classifica dei costruttori che hanno venduto auto elettriche per GWh complessivi. Si tratta di un risultato di assoluto rilievo se consideriamo che Tesla stacca di misura anche l’agguerrita concorrenza cinese. Con i suoi 2,889 MWh totali Tesla supera i costruttori automotive europei del calibro di Renault e BMW ma anche i 486 produttori attivi nella sola Cina. Se guardiamo la classifica di Mining.com la distanza che separa la prima dalla seconda è abbissale. La cinese BYD a si ferma infatti a 1.387 MWh. La performance di Tesla arriva nonostante i MWh combinati delle batterie di Model X e S distribuiti a marzo sia diminuiti di oltre il 40%. Vediamo i numeri.

NUOVO RECORD

Marzo di vendite record per Tesla. Il marchio americano di auto elettriche avrebbe distribuito veicoli per complessivi 2.9 GWh. Come mostra un’interessante infografica realizzata da Mining.com e basata sui dati del mese di marzo 2019 come elaborati da Adamas Intelligence. Nello specifico Tesla ha distribuito veicoli per circa 2,889 MWh (2,9 GWh) di batterie. Questo conferma che Tesla è sia il più grande produttore al mondo di auto elettriche al mondo ma anche il più grande utilizzatore di batterie EV. A conti fatti rappresenta quasi il 30% della flotta complessiva di EV. A conferma dell’enormità dei numeri Tesla si deve pensare che ammontano al 43% dell’importo totale di Mwh dei primi 10 migliori produttori mondiali di BEV / PHEV / HEV. La ragione di questo primato di Tesla non è solo nel numero degli esemplari venduti ma anche nell’elevata capacità media delle loro batterie.

CRESCITA DEL MERCATO

Dalla classifica si nota il grande distacco tra Tesla e il resto dei marchi. Secondo per la cinese BYD che si ferma a 1.387 MWh, seguita da BJEV, azienda controllata da BAIC, a 706 MWh. BYD vende anche molte vetture ibride plug-in e il numero delle PHEV conferma che la capacità media delle loro batterie è decisamente inferiore rispetto a quella delle Tesla. Molto staccata Nissan al quarto posto che ha venduto auto elettriche per 416 MWh, Renault a 238 MWh e BMW penultima a 210 MWh. Come anticipato i 2.889 MWh di Tesla la avvicinano al totale dei principali costruttori di auto mondiali tra cui Ford, Mercedes-Benz e Volkswagen. Sono infatti tutti e tre siano fuori dalla classifica dei primi 10. Dato interessante è la crescita della potenza delle batterie a marzo 2019. L’aumento è stato di 9,76 GWh con una impennata del 94% su base annua.

IL TREND

Insomma un’altra conferma del fatto che Elon Musk è più forte dei suoi detrattori. In particolare la classifica dei MWh permette di approfondire il fatto che Tesla è più forte di tutti i concorrenti. Stracciata anche il plotone dei 486 produttori di EV operativi in Cina. Va detto che Tesla ha sempre avuto batterie più grandi della concorrenza per ridurre l’ansia da autonomia dei suoi clienti. In generale le dimensioni delle batterie delle auto elettriche sono cresciute con una capacità media salita del 55% rispetto al 2018. Anche la Cina sta incoraggiando questa trend eliminando gli incentivi per veicoli elettrici con un’autonomia inferiore a 250 km. I numeri raccolti da Adamas Intelligence ci fanno capire che le auto elettrice vendute in circa 80 paesi al mondo, rappresentando oltre il 90% del mercato EV globale.

L'articolo Tesla: nel mondo circolano 2,9 GWh di auto elettriche vendute a marzo 2019 proviene da SicurAUTO.it.

Windows 10 May 2019 Update: tutte le feature rimosse e deprecate

Microsoft ha pubblicato la lista delle feature rimosse e deprecate su Windows 10 May 2019 Update.

Download e novità di Windows 10 May 2019 Update Insider Preview Build 18362.145 RTM

di Alexandre Milli

È disponibile una nuova build di Windows 10 May 2019 Update per i Windows Insider. Microsoft ha infatti appena rilasciato la build 18362.145, già scelta come RTM. In altre parole, quest’ultima potrebbe essere quella identificata per il rilascio pubblico del nuovo aggiornamento. Come al solito è disponibile tramite Windows Update. NOTA | Disponibile nei canali Veloce, Lento […]

Puoi leggere l'articolo Download e novità di Windows 10 May 2019 Update Insider Preview Build 18362.145 RTM in versione integrale su WindowsBlogItalia. Non dimenticare di scaricare la nostra app per Windows e Windows Mobile, per Android, per iOS, di seguirci su Facebook, Twitter, Google+, YouTube, Instagram e di iscriverti al Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornato su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft.

Samsung Smart Repair: arriva la riparazione dei danni non coperti da garanzia in 1 ora. Ecco i dettagli

Smart Repair è il nuovo servizio per la riparazione degli smartphone fuori garanzia, realizzato entro 1 ora dal rilascio dello smartphone. Una dell tante novità dei nuovi Samsung Customer Service che stanno aprendo in tutta Italia per un’esperienza post vendita sempre più evoluta.

Le nuove tecnologie a scuola: la sperimentazione in Emilia-Romagna con Microsoft e Lenovo

Lenovo, Microsoft e l'Ufficio Scolastico Regionale dell'Emilia-Romagna hanno annunciato l'avvio di un programma che punta a portare le nuove tecnologie nelle scuole, per migliorare e innovare la didattica

Vodafone, addebiti da 5 euro al mese sulle SIM di alcuni clienti: ecco cosa sta succedendo

Alcuni utenti stanno ricevendo la notifica del cambio nelle condizioni economiche del piano sottoscritto, relativamente alle SIM in abbonamento con dati a consumo. Ecco cosa cambia

L’Audi TT uscirà dal listino, al suo posto un’auto elettrica

di Antonio Elia Migliozzi

L’Audi TT non avrà un futuro o perlomeno sarà diverso da come ce lo aspettiamo. Audi ha comunicato che dopo il restyling che la ha di recente interessata la sua coupé TT uscirà dal listino. Si tratta di una scelta che spalanca le porte ad un nuovo modello elettrico ad alte prestazioni ma dalle dimensioni compatte. Audi vuole competere nel mercato delle auto elettriche e per questo ha preparato un piano ambizioso. Via dal commercio i modelli meno remunerativi e spazio, entro il 2025, a ben 30 elettrificati. Per concretizzare questa strategia Audi ha messo in campo 14 miliardi di euro da spendere entro il 2023. Le priorità per il futuro sono due; elettrificazione e digitalizzazione. Ecco allora che la transizione elettrica non risparmia neanche un modello come la TT in commercio da oltre 20 anni. Vediamo i dettagli.

FINISCE UN’ERA

Audi ha fatto sapere che non ha in programma un futuro per l’iconica sportiva TT. L’azienda ha detto che la sostituirà con un veicolo 100% elettrico. Si tratta di una mossa che vuole consolidare la sua presenza nel settore degli EV sottraendo il primato del segmento premium a Tesla. Insomma la corsa all’auto elettrificata, elettrica o ibrida che sia, miete una vittima illustre. L’Audi TT, sin dal suo lancio nel 1998, ha conquistato gli appassionati mettendo a segno anni di primati nelle vendite. Audi ha delineato la sua strategia per farsi largo nel settore prevedendo 20 modelli 100% elettrici. Entro il 2025, il suo listino comprenderà in totale più di 30 modelli elettrificati. Il Ceo di Audi, Bram Schot, ha detto chiaramente che una strategia incentrata sulla sostenibilità implica sacrifici. Questo significava che il marchio ha scelto di tagliare tutti i modelli caratterizzati da scarsi volumi di vendita.

FUTURO ELETTRICO

La promessa di Audi è quella di sostituire la sportiva compatta TT entro pochi anni con un modello elettrico ma “emotivo” così come lo è stata la versione a motore termico. Il progetto prevede anche il posizionamento all’interno della stessa fascia di prezzo. La TT non sarà però l’unica a conoscere cambiamenti radicali. Audi pensa anche alla prossima generazione dell’ammiraglia A8 che potrebbe essere completamente elettrica e basata su un “concetto completamente nuovo”. Sempre il Ceo di Audi Schot ha messo in dubbio anche la supersportiva R8. Anche per lei si starebbe delineando un domani elettrificato. Per dare concretezza a questi e a molti altri progetti Audi investirà 14 miliardi di euro entro il 2023. Le parole d’ordine sono mobilità elettrica, digitalizzazione e guida autonoma. In questa dinamica il nuovo crossover elettrico e-tron lanciato a marzo è solo la prima pedina a scendere in strada.

LA PROSPETTIVA

Per compensare gli enormi investimenti per i modelli elettrici Audi conta di vendere in mercati come la California e la Cina, i suoi crediti CO2. I marchi indietro nello sviluppo di prodotti elettrificati potrebbero essere interessati a fare accordi con il brand tedesco. Audi vuole anche ridurre e riutilizzare quante più risorse possibile per rendere la produzione ecocompatibile. La promessa è che gli impianti di produzione del marchio in Germania, Ungheria e Messico avranno zero emissioni di CO2 entro il 2025. Per Audi tutta la catena del valore dovrà essere più green per questo si lavora già a partire dagli accordi con i fornitori. Non si tratta di un novità assoluta visto che anche Mercedes e BMW hanno recentemente dichiarato di aver fatto della sostenibilità un principio determinante per il loro futuro.

L'articolo L’Audi TT uscirà dal listino, al suo posto un’auto elettrica proviene da SicurAUTO.it.

Dal 3 giugno la Milano PhotoWeek: ecco alcuni degli appuntamenti principali

Milano PhotoWeek una serie di eventi che va ad arricchire il già fitto e interessante calendario del Photofestival. La settimana dal 3 al 9 giugno prevede un calendario di ben 165 eventi in 120 sedi, tra cui figurano le diverse biblioteche comunali di quartiere. Ecco alcuni degli eventi più importanti
❌