Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Oggi — 5 Agosto 2020RSS feeds

Microsoft ha pagato i ricercatori sulla sicurezza quasi 14 milioni di dollari negli ultimi 12 mesi

di Luca Zaninello
Se siete dei ricercatori nel campo della sicurezza informatica e non avete mai partecipato ad una “caccia ai bug” di Microsoft, dovreste forse prendere in considerazione l’idea: l’azienda ha pagato 13,7 milioni di dollari in ricompense negli ultimi 12 mesi. Secondo la retrospettiva del Microsoft Bug Bounty Program pubblicata sul blog Microsoft Security Response Center, […]
Ieri — 4 Agosto 2020RSS feeds

Tik Tok: Apple VS Microsoft per l’acquisizione?

di Nikolas Pitzolu
Nella partita per l’acquisizione di Tik Tok si sarebbe aggiunta anche Apple che, tramite fonti USA, avrebbe espresso forte interesse nei confronti della piattaforma Americana ma gestita da un gruppo Cinese. Alla società di Cupertino le risorse per acquisire la piattaforma non mancano ma, dall’altra parte, ci sarebbe una certa Microsoft che può contare su […]

Microsoft SwiftKey Keyboard riceve il supporto Android 11 e altre novità

di Gerardo Orlandin

Microsoft ha rilasciato un aggiornamento della sua tastiera SwiftKey Keyboard che aggiunge il supporto per Android 11 e altre novità.

L'articolo Microsoft SwiftKey Keyboard riceve il supporto Android 11 e altre novità proviene da TuttoAndroid.

Microsoft SwiftKey è già compatibile con Android 11

di HDblog.it

Microsoft torna ad aggiornare la tastiera SwiftKey nel Play Store introducendo - per tempo - il supporto completo ad Android 11 stabile, il cui debutto è previsto per l'inizio di settembre.

L'app viene dunque aggiornata alla release 7.6.0.9, che include anche una semplificazione nel passaggio tra alcune modalità della tastiera e diverse ottimizzazioni nella funzione di accessibilità.

MICROSOFT SWIFTKEY - CHANGELOG

  • Abbiamo aggiunto il supporto per Android 11 ed altri miglioramenti dell'accessibilità per garantirne la compatibilità.
  • Passare tra le diverse modalità della tastiera è ancora più semplice. Basta toccare l'icona "Modalità" nella barra degli strumenti per provare.
  • La disattivazione accidentale della "Correzione automatica" dovrebbe essere ormai un ricordo del passato.
  • Risolto un problema per cui alcune lettere non venivano pronunciate correttamente in alcuni campi di testo, con la funzione TalkBack attivata.

La nuova versione di Microsoft Swiftkey è già disponibile sul Play Store. Ricordiamo che da febbraio la tastiera supporta anche il tema scuro ed ha da tempo superato la soglia dei 500 milioni di download su Android.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Mobzilla a 636 euro oppure da Yeppon a 760 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Windows 10, bloccare l’invio di dati diagnostici ora è rilevato come grave minaccia

di Luca Zaninello
Novità importanti in casa Windows 10: dalla fine del mese di luglio, bloccare l’invio a Microsoft dei dati di telemetria e utilizzo modificando il file HOSTS viene rilevato come rischio di sicurezza elevato da Windows Defender. Il file HOSTS (C:\Windows\system32\driver\etc\HOSTS) per essere modificato richiede i privilegi di amministratore e viene utilizzato da Windows per risolvere gli hostname […]
Meno recentiRSS feeds

Cortana, addio all'app mobile e a Harman Kardon Invoke dal 2021

di HDblog.it

Cortana abbandonerà del tutto Android e iOS all'inizio del 2021. Microsoft l'aveva già annunciato diversi mesi fa, lasciando però uno spiraglio aperto per alcuni mercati - quello americano, soprattutto; nelle scorse ore, però, un post sul sito di supporto ufficiale ha confermato che l'assistente AI ispirata alla serie di videogiochi Halo sparirà completamente dal mobile. Non solo: anche dallo speaker smart Harman Kardon Invoke. Già da questo settembre, infine, non saranno più funzionanti le skill di terze parti.

L'addio dell'assistente al mercato mobile non significa che sparirà completamente. Microsoft sta puntando sempre di più alla produttività - l'idea è ampliare e potenziare l'integrazione con Microsoft 365, di cui fa parte anche la suite Office. Microsoft cita per esempio la possibilità di richiamare Cortana da Windows 10 per l'app di Outlook mobile, e presto anche dall'app Teams - oltre che naturalmente da Windows 10.

È interessante osservare che gli Harman Kardon Invoke rimarranno funzionanti come speaker wireless. In effetti, nei prossimi mesi arriverà un aggiornamento firmware che "ucciderà" Cortana e abiliterà il protocollo Bluetooth. Negli USA, tutti coloro che hanno usato i comandi vocali di Cortana almeno una volta tra il 31 luglio 2019 e il 31 luglio 2020 riceveranno 50 dollari di carta regalo per il Microsoft Store.


Il meglior rapporto qualità/prezzo del 2020? Xiaomi Mi 10 Lite, compralo al miglior prezzo da Amazon a 302 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Cortana, addio all'app mobile e a Harman Kardon Invoke dal 2021

di HDblog.it

Cortana abbandonerà del tutto Android e iOS all'inizio del 2021. Microsoft l'aveva già annunciato diversi mesi fa, lasciando però uno spiraglio aperto per alcuni mercati - quello americano, soprattutto; nelle scorse ore, però, un post sul sito di supporto ufficiale ha confermato che l'assistente AI ispirata alla serie di videogiochi Halo sparirà completamente dal mobile. Non solo: anche dallo speaker smart Harman Kardon Invoke. Già da questo settembre, infine, non saranno più funzionanti le skill di terze parti.

L'addio dell'assistente al mercato mobile non significa che sparirà completamente. Microsoft sta puntando sempre di più alla produttività - l'idea è ampliare e potenziare l'integrazione con Microsoft 365, di cui fa parte anche la suite Office. Microsoft cita per esempio la possibilità di richiamare Cortana da Windows 10 per l'app di Outlook mobile, e presto anche dall'app Teams - oltre che naturalmente da Windows 10.

È interessante osservare che gli Harman Kardon Invoke rimarranno funzionanti come speaker wireless. In effetti, nei prossimi mesi arriverà un aggiornamento firmware che "ucciderà" Cortana e abiliterà il protocollo Bluetooth. Negli USA, tutti coloro che hanno usato i comandi vocali di Cortana almeno una volta tra il 31 luglio 2019 e il 31 luglio 2020 riceveranno 50 dollari di carta regalo per il Microsoft Store.


Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2, in offerta oggi da ASUS eShop a 699 euro oppure da Unieuro a 899 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Samsung Galaxy Note 20 con Xbox Game Pass in bundle che nel mentre cambia nome

di Giovanni Mattei
La serie Samsung Galaxy Note 20 dovrebbe avere in bundle la sottoscrizione a tre mesi gratuiti a Xbox Game Pass che nel mentre cambia nome

Questo update di Windows 10 potrebbe rallentare il PC e l’avvio dell’OS

di Giovanni Mattei
come attivare windows 10
L'aggiornamento KB4559309 per Windows 10 pare abbia qualche bug di troppo che causano lentezza nell'avvio del sistema operativo e delle applicazioni

Microsoft ci spiega cosa vuole fare con TikTok

di Roberto F.
TikTok
Nelle scorse ore Microsoft ha reso noto di avere avviato delle trattative con ByteDance e di essere pronta a procedere all'acquisizione di TikTok

Surface Duo si fa attendere e c’è chi lo crea con una stampante 3D

di Lucia Massaro
Surface Duo si fa attendere ma c’è chi proprio non resiste. Così un utente ha deciso di accendere la sua stampante 3D e creare un modello dello smartphone con due display targato Microsoft. L’utente in questione ha mostrato il risultato su Twitter, così come potete vedere dal post inserito all’interno di questo articolo. Com’è ovvio, […]

Trump dà il via libera a Microsoft per provare ad acquistare TikTok

di Alessandro Matthia Celli

Non capita tutti i giorni che un’app con oltre due miliardi di installazioni diventi oggetto di una battaglia di acquisizione che coinvolge un’enorme società statunitense e il presidente degli Stati Uniti.

(...)
Continua a leggere Trump dà il via libera a Microsoft per provare ad acquistare TikTok su Androidiani.Com


© alessandromatthiacelli for Androidiani.com, 2020. | Permalink |

Tags del post: , , , , ,

TikTok, arriva la conferma: Microsoft pronta ad acquistarla

di Lucia Massaro
Dall’indiscrezione all’ufficialità. Microsoft ha confermato la propria volontà di acquistare TikTok, la popolare applicazione che sta incontrando l’opposizione del governo degli Stati Uniti. Il colosso di Redmond ha rilasciato una dichiarazione sul proprio blog affermando che – a seguito di un colloquio tra il CEO Satya Nadella e il Presidente Donald Trump – ha deciso […]

Microsoft conferma: siamo interessati a comprare TikTok

di HDblog.it

La notizia dell'intenzione di Microsoft di acquisire TikTok è ben più di un'indiscrezione: è il CEO Satya Nadella in persona a confermare le voci diffuse in queste ultime ore, nonostante le smentite del Presidente Trump e la sua volontà di bannare l'app sul suolo americano.

"Microsoft è pronta a portare avanti il dibattito per valutare l'acquisizione di TikTok negli Stati Uniti", si legge nel comunicato ufficiale (link in FONTE) pubblicato dopo la discussione avvenuta tra Trump e lo stesso Nadella. La volontà è quella di assicurare il massimo livello di sicurezza, completando l'acquisizione solo dopo aver portato a termine le dovute valutazioni sui livelli di sicurezza garantiti dalla piattaforma social.

Microsoft e ByteDance si incontreranno nelle prossime settimane, per arrivare poi ad una conclusione entro e non oltre il 15 settembre 2020. In questo mese e mezzo, Satya Nadella conferma l'intenzione di aggiornare costantemente il Presidente Trump sull'andamento dell'operazione. Si tenga altresì presente che l'eventuale acquisizione riguarderebbe unicamente i mercati USA, Canada, Australia e Nuova Zelanda: solo in questi casi TikTok sarebbe da considerare di proprietà di Microsoft, così come anticipato nella documentazione sottoscritta dalle due aziende in trattativa e depositata presso il Committee on Foreign Investment (CFIUS). Anche i dati raccolti dall'applicazione social sarebbero così "al sicuro", salvati solo e unicamente su server statunitensi e lontani da occhi indiscreti (leggasi Governo cinese).


Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2, in offerta oggi da ASUS eShop a 699 euro oppure da Unieuro a 899 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Microsoft getta la spugna ed abbandona Cortana su Android ed iOS

di Alessandro Matthia Celli

Non è mai stato facile per Microsoft avere un assistente vocale su Android quando l’Assistente Google era il primo rivale e sembra che la società abbia finalmente gettato la spugna.

(...)
Continua a leggere Microsoft getta la spugna ed abbandona Cortana su Android ed iOS su Androidiani.Com


© alessandromatthiacelli for Androidiani.com, 2020. | Permalink |

Tags del post: , , ,

Microsoft conferma: siamo interessati a comprare TikTok

di HDblog.it

La notizia dell'intenzione di Microsoft di acquisire TikTok è ben più di un'indiscrezione: è il CEO Satya Nadella in persona a confermare le voci diffuse in queste ultime ore, nonostante le smentite del Presidente Trump e la sua volontà di bannare l'app sul suolo americano.

"Microsoft è pronta a portare avanti il dibattito per valutare l'acquisizione di TikTok negli Stati Uniti", si legge nel comunicato ufficiale (link in FONTE) pubblicato dopo la discussione avvenuta tra Trump e lo stesso Nadella. La volontà è quella di assicurare il massimo livello di sicurezza, completando l'acquisizione solo dopo aver portato a termine le dovute valutazioni sui livelli di sicurezza garantiti dalla piattaforma social.

Microsoft e ByteDance si incontreranno nelle prossime settimane, per arrivare poi ad una conclusione entro e non oltre il 15 settembre 2020. In questo mese e mezzo, Satya Nadella conferma l'intenzione di aggiornare costantemente il Presidente Trump sull'andamento dell'operazione. Si tenga altresì presente che l'eventuale acquisizione riguarderebbe unicamente i mercati USA, Canada, Australia e Nuova Zelanda: solo in questi casi TikTok sarebbe da considerare di proprietà di Microsoft, così come anticipato nella documentazione sottoscritta dalle due aziende in trattativa e depositata presso il Committee on Foreign Investment (CFIUS). Anche i dati raccolti dall'applicazione social sarebbero così "al sicuro", salvati solo e unicamente su server statunitensi e lontani da occhi indiscreti (leggasi Governo cinese).


Il piccolo Samsung che piace a tutti? Samsung Galaxy A41, compralo al miglior prezzo da Amazon a 237 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Come avere subito il nuovo menu Start di 20H2 anche su May 2020 Update

di Alexandre Milli

Non solo con le build Insider è possibile abilitare il nuovo menu Start e altre funzionalità in arrivo con Windows 20H2 in autunno subito anche sull’attuale versione stabile di Windows 10. AGGIORNAMENTO | Abbiamo aggiunto il file .reg già pronto. Nuovo Start subito anche su May 2020 Update ATTENZIONE | Non ci riterremo responsabili di […]

Puoi leggere l'articolo Come avere subito il nuovo menu Start di 20H2 anche su May 2020 Update in versione integrale su WindowsBlogItalia. Non dimenticare di scaricare la nostra app per Windows e Windows Mobile, per Android, per iOS, di seguirci su Facebook, Twitter, Google+, YouTube, Instagram e di iscriverti al Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornato su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft.

Microsoft smantella Cortana da iOS e Android

di Nikolas Pitzolu
Microsoft ha deciso di rimuovere la possibilità di utilizzare l’assistente virtuale Cortana su iOS e Android a partire dal 2021. Motivazione? Non conviene competere con gli assistenti virtuali preinstallati di Google e Apple, le statistiche di utilizzo sono nettamente inferiori. E ci mettiamo nel cesto anche Alexa che, sebbene non abbia un suo OS di supporto, […]

Microsoft sta per acquistare Tik Tok, grazie a Trump

di Nikolas Pitzolu
Dopo i problemi legati alle accuse mosse in merito alla privacy degli utenti, Tik Tok sta ricevendo offerte per essere acquisita da Microsoft. Le parti sono in contatto da giorni e le offerte che ne derivano sono miliardarie. Il popolare social Cinese sta acquisendo sempre più utenti, attualmente ha superato quota 800 milioni. Il target […]

Microsoft offre sconti dipendenti a chi ha partecipato agli eventi online

di Alexandre Milli

Microsoft sta offrendo sconti speciali a tutti coloro si sono iscritti agli eventi online di quest’anno. Sconti agli iscritti degli eventi Microsoft Microsoft sta inviando degli inviti via email al Microsoft Company Store, la versione del Microsoft Store dedicata ai dipendenti, con sconti speciali tra il 50% e il 80% su alcuni prodotti, come gli […]

Puoi leggere l'articolo Microsoft offre sconti dipendenti a chi ha partecipato agli eventi online in versione integrale su WindowsBlogItalia. Non dimenticare di scaricare la nostra app per Windows e Windows Mobile, per Android, per iOS, di seguirci su Facebook, Twitter, Google+, YouTube, Instagram e di iscriverti al Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornato su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft.

❌