Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Oggi — 24 Marzo 2019RSS feeds

Download nuovo Microsoft Edge Preview basato su Chromium

di Alexandre Milli

Dopo aver visto  le prime immagini del nuovo browser di Microsoft Edge basato su Chromium è ora disponibile al download in versione preview. Preview di Microsoft Edge disponibile La prima versione di anteprima di Microsoft Edge basata sull’engine di Chromium è finalmente disponibile al download. Trovate il link per il download in fondo all’articolo. NOTA […]

Puoi leggere l'articolo Download nuovo Microsoft Edge Preview basato su Chromium in versione integrale su WindowsBlogItalia. Non dimenticare di scaricare la nostra app per Windows e Windows Mobile, per Android, per iOS, di seguirci su Facebook, Twitter, Google+, YouTube, Instagram e di iscriverti al Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornato su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft.

Google app 9.51: si lavora su raccolte condivise e nuove funzionalità di Bisto

di HDblog.it

Google ha rilasciato una nuova versione della propria app su Android, introducendo come al solito migliorie generali all'interno del codice e ponendo nuove basi per alcune funzionalità che ancora necessitano di ulteriore lavoro prima di essere definitivamente attivate.

La versione 9.51 nasconde riferimenti a nuove feature di Bisto e a nuove azioni relative alle Collections.

BISTO

Bisto, ricordiamo, è il modo in cui l'azienda di Mountain View fa riferimento alle cuffie con Google Assistant. In particolare fino ad oggi era presente l'opzione "Risposte dell'output tramite HFP" e che si riferiva al Bluetooth Hands-Free Profile (HFP) utilizzato dai telefoni per comunicare con le automobili. Con l'ultimo rilascio gli sviluppatori hanno ridefinito questa stringa in “Pronuncia le risposte come se fosse una telefonata” aggiungendo poi una descrizione per indicare che l'utente dovrebbe "Provare questa feature nel caso in cui si riscontrino problemi ad ascoltare l'Assistente".


Uno smartphone concreto, veloce e con un display eccellente? Asus Zenfone 5Z, compralo al miglior prezzo da Amazon a 399 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Come creare un conto Hype e ricevere 10 euro in regalo

di Roberto Cocciolo
Più volte abbiamo parlato di Hype, la carta conto più amata del momento di proprietà di Banca Sella, ma non ci siamo mai soffermati più di tanto sulla modalità di creazione del conto. Questo perché leggi di più...

Google Maps testa una funzione per creare eventi pubblici

di Roberto F.

Il team di Google Maps ha dato il via ai test di una nuova funzionalità per l'applicazione Android per la creazione di eventi pubblici. Ecco tutti i dettagli

L'articolo Google Maps testa una funzione per creare eventi pubblici proviene da TuttoAndroid.

Ieri — 23 Marzo 2019RSS feeds

Ecco le modifiche in lavorazione nell’App Google 9.51

di Gerardo Orlandin

L'APK dell'App Google 9.51 mostra alcune modifiche a varie funzionalità che il colosso di Mountain View sta testando per la sua applicazione principale e riguardano le Cuffie per Google Assistant, i contributi alle collezioni, la ricerca per aree geografiche in Google Lens e altro.

L'articolo Ecco le modifiche in lavorazione nell’App Google 9.51 proviene da TuttoAndroid.

I Pixel Tips ora vengono mostrati da app Google e Pixel Launcher

di Vincenzo

I Pixel Tips di Google sono adesso maggiormente integrati e compaiono nei risultati di ricerca dell'app Google e del Pixel Launcher.

L'articolo I Pixel Tips ora vengono mostrati da app Google e Pixel Launcher proviene da TuttoAndroid.

La concorrenza vuole dettagli sulla possibilità di scelta del motore di ricerca su Android

di Irven Zanolla

Il motore di ricerca ceco Seznam sollecita una maggiore chiarezza da parte di Google in merito alla possibilità, da parte degli utenti, di scegliere il motore di ricerca su Android.

L'articolo La concorrenza vuole dettagli sulla possibilità di scelta del motore di ricerca su Android proviene da TuttoAndroid.

Il Flash Player scomparirà da Google Chrome a luglio 2019

di Lorenzo Spada
Flash Player

Una volta visto come una manna dal cielo da tutti i web designer, Adobe Flash Player è ormai finito nel dimenticatoio grazie allo sviluppo dello standard HTML5 non solo molto più leggero ma anche più flessibile e ricco di funzioni. Adobe ha già indicato che smetterà di supportare il Flash Player dal 2020 ma Google […]

L'articolo Il Flash Player scomparirà da Google Chrome a luglio 2019 proviene da TuttoTech.net.

Con Google Assistant è possibile chiedere un rimborso al Play Store (in inglese)

di Roberto F.

Google Assistant può essere di grande aiuto in tutta una serie di circostanze, incluso quando si desidera chiedere un rimborso al Google Play Store. Ecco come

L'articolo Con Google Assistant è possibile chiedere un rimborso al Play Store (in inglese) proviene da TuttoAndroid.

Google lancia un servizio di monitoraggio satellitare dell’acqua dolce

di Lorenzo Spada
Google monitoraggio acqua

Google ha lanciato una nuova piattaforma che consente a tutti i paesi di misurare e monitorare liberamente quando e dove l’acqua sta cambiando. Rilasciata la scorsa settimana a Nairobi, presso l’Assemblea dell’Ambiente delle Nazioni Unite (UNEA), l’app fornisce statistiche sulle acque superficiali annuali di ogni paese (come laghi e fiumi). Mostra anche i cambiamenti dal 1984 […]

L'articolo Google lancia un servizio di monitoraggio satellitare dell’acqua dolce proviene da TuttoTech.net.

Chrome 74 beta disponibile su Windows, macOS e Linux con grandi miglioramenti su dispositivi di fascia bassa

di Lorenzo Spada
Google Chrome

Dopo aver rilasciato la versione stabile di Chrome 73 e Chrome OS 73, gli sviluppatori hanno fatto un passo in avanti con Chrome 74 rilasciando la versione beta su Windows, macOS e Linux. Google Chrome 74 in versione beta estende ancora di più il supporto della Dark Mode su Windows ma soprattutto aggiunge un’opzione che permette di […]

L'articolo Chrome 74 beta disponibile su Windows, macOS e Linux con grandi miglioramenti su dispositivi di fascia bassa proviene da TuttoTech.net.

Meno recentiRSS feeds

Tutti su YouTube: la piattaforma di video di Google è responsabile del 40% del traffico internet da mobile

di Thomas De Faveri

YouTube è la causa di quasi il 40% del traffico internet generato dai dispositivi mobili: ecco come la piattaforma di video di Google domina negli smartphone.

L'articolo Tutti su YouTube: la piattaforma di video di Google è responsabile del 40% del traffico internet da mobile proviene da TuttoAndroid.

Google Chrome Beta 74 arriva sul Play Store con il tema scuro

di HDblog.it

Google Chrome Beta 74 permette di attivare il tema scuro tramite un'opzione apposita nella pagina chrome://flags. L'indirizzo completo da immettere è il seguente:

  • chrome://flags#enable-android-night-mode

Attivando questa flag e riavviando Chrome, comparirà nel menu delle impostazioni una nuova voce, chiamata Dark Mode e con un solo switch. Attivandolo, tutta l'interfaccia - vale a dire le barre degli strumenti, i menu contestuali e delle impostazioni e gli sfondi delle pagine di sistema (come "nuova scheda" e "multitasking") - si tingerà di nero, o meglio varie sfumature di grigio scuro.

Da notare che esiste "un altro" tema scuro, corrispondente al flag chrome://flags/#enable-android-web-contents-dark-mode; è già noto da qualche tempo, e si rivolge ai contenuti, altrimenti detti i siti web: naturalmente i webmaster devono supportarlo espressamente.


Uno smartphone concreto, veloce e con un display eccellente? Asus Zenfone 5Z, compralo al miglior prezzo da Amazon a 399 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Gmail, in arrivo l’invio programmato delle email?

di Marco Locatelli

Mentre mancano pochissimi giorni allo shut down di Inbox (chiuderà il 2 aprile), ecco che Gmail potrebbe introdurre  una delle funzioni più attese dai milioni di utenti: la possibilità di programmare l’invio delle email.

Leggi il resto dell’articolo

La nuova homepage di Google Shopping personalizzata è in fase di test in Francia

di Gerardo Orlandin

Alla fine dello scorso anno, Google ha annunciato una nuova home page dedicata allo shopping lanciata per la prima volta in India. Il sito di Google Shopping è ora stato individuato in Francia con la sua nuova icona e altri elementi del Material Theme e consentirà agli utenti di effettuare acquisti pagando direttamente Google.

L'articolo La nuova homepage di Google Shopping personalizzata è in fase di test in Francia proviene da TuttoAndroid.

YouTube Music v3.0.7: miniature video su iOS e suggerimenti migliorati su Android

di HDblog.it

Google ha avviato al distribuzione di un nuovo aggiornamento per le versioni Android e iOS di YouTube Music, il recente servizio attivo anche nel nostro Paese da metà giugno 2018.

Entrambe le varianti dell'app, giunte alla release 3.0.7, si distinguono tra di loro per l'introduzione di differenti novità. La versione Android, in particolare, si caratterizza per la presenza di una nuova possibilità offerta in fase di configurazione iniziale, che consente agli utenti di selezionare i propri artisti preferiti per ricevere dei suggerimenti più accurati. Non mancano, secondo quanto emerso dal teardown, nuove stringhe di codice facenti riferimento alla riproduzione di file sul dispositivo.

Su sistema operativo iOS, infine, Google ha introdotto le miniature animate per i video musicali nella scheda home. La nuova funzionalità, che potrebbe arrivare anche su Android in un secondo momento, potrà essere disattivata o attivata a proprio piacimento dalle impostazioni dell'app.


Uno smartphone concreto, veloce e con un display eccellente? Asus Zenfone 5Z, compralo al miglior prezzo da Amazon a 399 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Google Maps cambia look su desktop

di Marco Locatelli

Dopo le importanti novità sulle funzioni come autovelox e realtà aumentata, Google Maps sta per ricevere delle migliorie anche sul fronte squisitamente estetico con l’arrivo del Material Theme nella versione desktop del servizio.

Leggi il resto dell’articolo

La Modalità scura per Google Chrome è qui: ecco come averla subito nella versione Beta 74

di Irven Zanolla

Google Chrome introduce la modalità scura nel canale Beta con la versione 74, disponibile sul Play Store o installabile tramite il file APK.

L'articolo La Modalità scura per Google Chrome è qui: ecco come averla subito nella versione Beta 74 proviene da TuttoAndroid.

❌