Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

DJI Osmo Pocket: cam compatta con gimbal (VIDEO). Oggi la presentazione

di HDblog.it

Aggiornamento

A poche ore dalla presentazione, emerge anche il primo video hands-on per Osmo Pocket, la compact camera con gimbal che DJI dovrebbe svelare stasera alle 20 durante un evento di presentazione riservato. In attesa di saperne di più vi lasciamo al video, condiviso dal canale Youtube DroneDJ. Per saperne di più, dopo la clip troverete la news originale con le prime immagini ed i dettagli tecnici presunti.


La riconferma di un'azienda che cerca l'equilibrio tra prestazioni al top e prezzo competitivo? OnePlus 6T, compralo al miglior prezzo da Clicksmart a 499 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

DJI presenta Osmo Pocket, la piccola cam con gimbal a 3 assi

di HDblog.it

Durante l'evento di presentazione di oggi, DJI ha svelato la sua Osmo pocket, confermando quanto emerso nelle foto trapelate il giorno prima.

Le caratteristiche sono interessanti e rispecchiano le previsioni, Osmo Pocket è una camera palmare di piccole dimensioni (38,4 x 28,6 x 36,9) arricchita dalla presenza di un gimbal a 3 assi, che farà la felicità di svariate categorie, dai vlogger agli amanti dei viaggi e molti altri ancora. Dunque non nessuna stabilizzazione elettronica per questa cam, che si avvale di un plus non da poco, ossia una tra le più piccole sospensioni cardaniche di questo segmento, figlia dell'esperienza di DJI in soluzioni simili utilizzate sui droni.

Osmo Pocket offre un sensore da 1 / 2,3 pollici, 80 ° FOV e apertura f / 2.0. E' in grado di girare video 4K / 60fps a 100 Mbps e foto a 12 MP con una dimensione di pixel di 1,55 μm. DJI afferma che il gimbal a 3 assi utilizzato è in grado di consentire una velocità massima nel controllo di 120°/s, mentre il nuovo algoritmo utilizzato ha un'accuratezza di circa 0,005 °. La batteria integrata dovrebbe essere da 875 mAh, DJI dichiara una durata d'utilizzo a carica piena di mediamente 140 minuti, mentre fino a 120 minuti in 4K/30 fps.


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 900 euro oppure da ePrice a 1,045 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Apple: in cantiere una serie con Richard Gere per il nuovo servizio streaming?

di HDblog.it

Stando alle indiscrezioni che girano ormai da diversi mesi, Apple starebbe lavorando a un nuovo servizio di streaming video con contenuti gratuiti e altri a pagamento, che dovrebbe esordire nel 2019.

E la novità odierna riguarda proprio i contenuti originali: a quanto pare, Apple starebbe considerando l'idea di produrre una serie televisiva con Richard Gere nei panni del protagonista. A rivelarlo, durante un'intervista con Deadline, è stato Rick Rosen; la notizia è poi stata ripresa da varie testate.

Oltre alla presunta partecipazione a questo misterioso show Apple, sembra che il noto attore statunitense sarà anche protagonista della serie MotherFatherSon della BBC: in oltre trent'anni di carriera, sarà la prima volta che Gere reciterà in una serie televisiva. MotherFatherSon è attualmente in lavorazione e debutterà su BBC Two nel 2019.


Tre fotocamere per il massimo divertimento e un hardware eccellente? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Tigershopit a 775 euro oppure da ePrice a 959 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

JJ Abrams e Jennifer Garner di nuovo insieme per una serie esclusiva Apple

di HDblog.it

Dopo la prolifica collaborazione all'interno della serie di spionaggio "Alias" terminata nel 2006, JJ Abrams e Jennnifer Garner potrebbero lavorare nuovamente insieme per un progetto esclusivo Apple.

Il nuovo e vociferato contenuto originale sarà prodotto dalla Bad Robot Productions di Abrams in collaborazione con Warner Bros secondo i primi rumor emersi in questi giorni.

La serie "My Glory Was I Had Such Friends" sarà basata sul libro di memorie di Amy Silverstein, al suo interno si affronta il tema dell'importanza dell' amicizia, durante un periodo in cui la donna era in attesa in attesa di un secondo trapianto di cuore.


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 889 euro oppure da Media World a 979 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Netflix, i numeri del successo nel 2018 su iOS e Android

di HDblog.it

Netflix è l'app che ha generato più profitto su iOS nel 2018, secondo SensorTower, con ben 790,2 milioni di dollari complessivi; non ci sono indicatori analoghi per Android, ma è notevole osservare che proprio in questi giorni ha sfondato il muro dei 500 milioni di installazioni. È la pagina del Play Store stessa a segnalare il raggiungimento del notevole traguardo.

La classifica delle app più remunerative di SensorTower, stilata per conto di Business Insider, evidenzia altre tre cose importanti: primo, che i servizi in abbonamento sono il sistema migliore per far soldi; secondo, il dominio di Netflix è netto e inequivocabile. L'app in seconda posizione, Tencent Video, si ferma a "soli" 490 milioni di dollari. Terzo, il mercato cinese è sempre più importante: cinque app su 10 sono di servizi che operano solo là.

CLASSIFICA APP IOS PIU' REMUNERATIVE DEL 2018

  1. Netflix - 790,2 milioni di dollari
  2. Tencent Video - 490 milioni di dollari
  3. Tinder - 462,2 milioni di dollari
  4. iQiyi - 420,5 milioni di dollari
  5. Kwai (Kuaishou) - 264,5 milioni di dollari
  6. YouTube - 244,2 milioni di dollari
  7. Pandora - 225,7 milioni di dollari
  8. Youku - 192,9 milioni di dollari
  9. QQ - 159,7 milioni di dollari
  10. Hulu - 132,6 milioni di dollari

Tanta memoria interna e ottimo hardware a prezzo conveniente? Honor View 10 Lite è in offerta oggi su a 244 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Apple AirPlay 2 su Smart TV: l'elenco ufficiale di tutti i modelli

di HDblog.it

Apple ha pubblicato una lista completa di tutti gli smart TV che supportano, o supporteranno, il suo protocollo di condivisione AirPlay 2. O meglio: la lista c'era già, e includeva tutti gli apparecchi di casa in grado di interagire, tramite HomeKit o tramite AirPlay 2, con i dispositivi della Mela; la sezione smart TV è inedita. Il link all'originale è qui sotto, alla voce FONTE; da notare che la versione in italiano della stessa pagina non è ancora stata aggiornata, a quanto pare.

Samsung, LG, Vizio e Sony hanno annunciato negli scorsi giorni, in occasione del CES 2019, l'arrivo di AirPlay 2 su alcuni dei propri TV. Finora le indicazioni sono state piuttosto generiche, ora abbiamo un elenco completo e preciso dei modelli - con la speranza che altri se ne aggiungano in futuro. Nel frattempo, ecco la formazione iniziale; ricordiamo che gli aggiornamenti firmware arriveranno nei prossimi mesi:

LG

  • OLED (2019)
  • Serie NanoCell SM9X (2019)
  • Serie NanoCell SM8X (2019)
  • Serie UHD UM7X (2019)

Samsung

  • Serie QLED (2019 e 2018)
  • Serie 8 (2019 e 2018)
  • Serie 7 (2019 e 2018)
  • Serie 6 (2019 e 2018)
  • Serie 5 (2019 e 2018)
  • Serie 4 (2019 e 2018)

Sony

  • Serie ZG9 (2019)
  • Serie AG9 (2019)
  • Serie XG95 (2019)
  • Serie XG85 (modelli del 2019 da 85, 75, 65 e 55 pollici)

Vizio

  • Serie P Quantum (2019 e 2018)
  • Serie P (2019, 2018 e 2017)
  • Serie M (2019, 2018 e 2017)
  • Serie E (2019, 2018 e 2017)
  • Serie D (2019, 2018 e 2017)

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, compralo al miglior prezzo da Amazon a 579 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Onkyo: ecco i prodotti che verranno aggiornati con AirPlay 2

di HDblog.it

AirPlay 2 di Apple arriverà su alcuni prodotti Onkyo nel corso del 2019. Il supporto verrà abilitato tramite aggiornamenti firmware che saranno rilasciati in primavera. AirPlay 2 permetterà di inviare lo streaming di musica o podcast da iPhone, iPad o Mac (compatibili) ai dispositivi Onkyo.

Gli aggiornamenti annunciati sono i seguenti:

Amplificatori Home Cinema


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 885 euro oppure da Media World a 1,049 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Brie Larson, l'attuale eroina Marvel produrrà una serie per Apple

di HDblog.it

Periodo davvero proficuo per l'attrice statunitense Brie Larson, che nel pieno del suo attuale successo con la pellicola Captain Marvel, primo film MCU esclusiva di Disney+ da ieri nei cinema italiani, ha recentemente firmato un impegno con Apple per dirigere e produrre una serie televisiva drammatica.

La serie, attualmente senza un titolo, sarà basata sulle esperienze di vita reale raccontate da Amaryllis Fox, una ex-agente sotto copertura della CIA. Le vicende di una vita intensa ma condensata in pochi anni (La Fox ha attualmente 37 anni) saranno raccolte all'interno di un libro di memorie intitolato "Life Undercover: Coming of Age in the CIA" che sarà pubblicato da Knopf a ottobre di quest'anno. Brie Larson sarà anche protagonista nel ruolo principale interpretando Amaryllis, e la serie dovrebbe riflettere le vicende narrate nel libro.

Questo ruolo segnerà uno dei pochi lavori televisivi regolari che Larson ha intrapreso durante la sua carriera: in precedenza ha recitato in spettacoli come "United States of Tara" e "Raising Dad." Oltre a recitare nell'attuale "Captain Marvel" e nel prossimo "Avengers: Endgame" (che, ricordiamo, durerà ben 3 ore!), Larson è conosciuta per aver vinto l'Oscar come miglior attrice nel film del 2015 "Room.", ha inoltre recitato in "Kong: Skull Island", "The Spectacular Now", "21 Jump Street" e "Scott Pilgrim vs. the World".


Battery Phone a meno di 200€? Xiaomi Mi A2 Lite è in offerta oggi su a 139 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Le protezioni DRM di iTunes potrebbero essere state bucate

di HDblog.it

Le protezioni DRM applicate da iTunes Store potrebbero essere state bucate, a rendere plausibile l'ipotesi è la presenza online sui principali siti di torrent di una versione del film Aquaman in risoluzione 4K.

E' stata notata su alcuni noti tracker che ospitano materiale pirata, una versione "Web-DL" del suddetto film: la sigla solitamente sta a indicare la provenienza da servizi streaming come Amazon, Netflix, iTunes o altri. A rafforzare l'ipotesi che l'origine sia proprio iTunes, è l'apparsa del file il giorno dopo la pubblicazione sul servizio Apple e la mancanza di disponibilità del film su altre piattaforme. E' vero che, negli Stati Uniti, anche tramite la piattaforma Vudu è da poco possibile acquistare Aquaman, ma il suo arrivo risulta successivo alla versione pirata identificata online.

E' bene ricordare, che Apple non consente al momento il download dei propri contenuti in risoluzione 4K, ma solamente la semplice visione in streaming. Qualora il file pirata individuato non rappresenti un semplice errore, Apple si troverebbe di fronte a un problema ed è molto probabile che possa cercare di arginarlo il prima possibile per evitare di alimentare la presenza di ulteriore materiale pirata online, vista la mole importante di film presenti a catalogo su iTunes.


Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, compralo al miglior prezzo da Amazon a 489 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Netflix: nessuna intenzione di collaborare con Apple per la sua piattaforma video

di HDblog.it

Netflix non collaborerà con Apple e non venderà gli abbonamenti al suo servizio tramite l’hub che l’azienda di Cupertino si appresta ad annunciare all’evento del prossimo 25 marzo. A dichiararlo è il CEO Reed Hastings, che conferma di non avere alcuna intenzione di utilizzare servizi altrui per vendere i propri prodotti:

Vogliamo che le persone guardino i nostri show tramite i nostri servizi,

ha spiegato senza troppi giri di parole.


Uno smartphone concreto, veloce e con un display eccellente? Asus Zenfone 5Z, compralo al miglior prezzo da Amazon a 399 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Sony TV OLED AG9 55" e 65" disponibili a maggio, il 77" a giugno | Prezzi Italia

di HDblog.it

Aggiornamento 29/04

Sony Italia ha annunciato la disponibilità dei TV OLED AG9 nel mercato italiano. I tagli da 55" e 65" arriveranno a maggio, mentre il 77" arriverà a giugno con un prezzo piuttosto interessante (per un OLED di questo tipo). A seguire il listino italiano:

  • KD-55AG9 (55"): 2.999 euro
  • KD-65AG9 (65"): 3.999 euro
  • KD-77AG9 (77"): 7.999 euro

Articolo originale - 28/03


Tre fotocamere per il massimo divertimento e un hardware eccellente? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Techinshop a 554 euro oppure da eBay a 609 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Xiaomi Mi Box 3 si aggiorna: risolti bug e problemi di visualizzazione di Netflix

di HDblog.it

Xiaomi Mi Box 3 torna ad aggiornarsi a distanza di diversi mesi dall'ultimo update che aveva introdotto la prima patch per Oreo. L'azienda cinese continua a supportare il set-stop-box nonostante il rilascio sul mercato dei più recenti modelli Mi Box 4SE e di Mi Box S (QUI nella nostra recensione) rendendo disponibile un nuovo firmware che corregge diversi problemi segnalati dagli utenti.

L'aggiornamento è già in distribuzione via OTA, richiede circa 134MB di dati da scaricare ed è identificabile dal numero di build OPR6.170623.013.2550. Sono incluse numerose correzioni di bug (v. changelog a seguire) e viene risolto anche un fastidioso problema che causava dei ritardi nella calibrazione automatica del refresh rate dello schermo. Ora sarà lo stesso Mi Box 3 ad impostare la frequenza giusta di aggiornamento dell'immagine per il televisore.

CHANGELOG

  • Risolto un problema di stabilità e disconnessioni casuali tramite Wi-Fi
  • Corretto un problema con la sveglia
  • Corretto un problema di visualizzazione - artefatti rossi - durante l'utilizzo di Netflix
  • Risolto un problema di stabilità e disconnessioni tramite Bluetooth


La riconferma di un'azienda che cerca l'equilibrio tra prestazioni al top e prezzo competitivo? OnePlus 6T, in offerta oggi da Clicksmart a 469 euro oppure da Media World a 530 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Apple TV+, JJ Abrams lavorerà a Lisey's Story di Stephen King

di HDblog.it

Il nuovo servizio streaming Apple TV+ sarà sempre più legato alle opere del produttore JJ Abrams, è infatti prevista la realizzazione di una terza e inedita serie televisiva, che porterà gli spettatori alle tipiche atmosfere horror del maestro Stephen King.

A quanto pare, l'azienda di Cupertino avrebbe ordinato la realizzazione di un adattamento televisivo di Lisey's Story, il romanzo che Stephen King ha pubblicato nel 2006. Si parla di un totale di 8 episodi, con protagonista nientemeno che Julianne Moore(Oscar nel 2015 per Still Alice) che vestirà i panni di Lisey Landon.

Lisey's Story è la storia della vedova di uno scrittore famoso e di grande successo, che dopo due anni dalla morte di suo marito, si ritrova a mettere ordine nella stanza in cui lui era solito scrivere. Una serie di eventi indurranno Lisey ad affrontare certe realtà sul marito, che lei aveva represso e dimenticato. L'opera combina i tipici elementi degli horror psicologici con alcuni tratti di romanticismo. A quanto pare, la scrittura degli episodi della serie sarà affidata allo stesso Stephen King, mentre della produzione se ne occuperà la compagnia Bad Robot di JJ Abrams.


Uno smartphone concreto, veloce e con un display eccellente? Asus Zenfone 5Z, compralo al miglior prezzo da Amazon a 399 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Android TV Sony XG90 49": ecco il listino italiano

di HDblog.it

Aggiornamento 24/04:

Sony ha inserito la serie XG90 sul sito italiano. Il prezzo è leggermente più alto di quello precedentemente comunicato da fonti francesi. Il listino si attesta a 1.499 euro.

Articolo originale - 10/04/2019


Fotocamera Wide per eccellenza? LG G7 ThinQ, compralo al miglior prezzo da Media World a 299 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Dplay è anche Plus: tutto il meglio dei canali Discovery a 3,99 euro al mese

di HDblog.it

Dplay Plus è la nuova offerta a pagamento proposta da Discovery Italia, che si va ad affiancare allo streaming gratuito inaugurato nel 2015 e che ad oggi conta oltre 2 milioni di utenti unici al mese. Passando a Dplay Plus, gli utenti potranno accedere a tutti i contenuti esclusivi proposti dai canali Discovery Channel, Discovery Science, Animal Planet e ID-Investigation Discovery, canale interamente dedicato al genere crime.

L'abbonamento prevede un costo di 3,99 euro al mese con la possibilità di disdire in qualsiasi momento. Tutti i contenuti saranno disponibili on-demand e senza pubblicità - Real Time, Nove, Dmax, Motor Trend, Giallo e Food Network - con la possibilità di accedere anche ai “Box Sets”, contenenti tutte le stagioni di titoli cult targati Discovery come, ad esempio, La Febbre Dell’oro, Deadliest Catch, Morgan Freeman Science Show e tanto altro.

Al debutto sono oltre 1000 le ore di contenuti on demand disponibili per gli abbonati, che potranno inoltre beneficiare di un periodo di prova gratuito di 14 giorni per valutare la qualità del servizio.


Uno smartphone concreto, veloce e con un display eccellente? Asus Zenfone 5Z, compralo al miglior prezzo da Amazon a 399 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Dplay è anche Plus: tutto il meglio dei canali Discovery a 3,99 euro al mese

di HDblog.it

Dplay Plus è la nuova offerta a pagamento proposta da Discovery Italia, che si va ad affiancare allo streaming gratuito inaugurato nel 2015 e che ad oggi conta oltre 2 milioni di utenti unici al mese. Passando a Dplay Plus, gli utenti potranno accedere a tutti i contenuti esclusivi proposti dai canali Discovery Channel, Discovery Science, Animal Planet e ID-Investigation Discovery, canale interamente dedicato al genere crime.

L'abbonamento prevede un costo di 3,99 euro al mese con la possibilità di disdire in qualsiasi momento. Tutti i contenuti saranno disponibili on-demand e senza pubblicità - Real Time, Nove, Dmax, Motor Trend, Giallo e Food Network - con la possibilità di accedere anche ai “Box Sets”, contenenti tutte le stagioni di titoli cult targati Discovery come, ad esempio, La Febbre Dell’oro, Deadliest Catch, Morgan Freeman Science Show e tanto altro.

Al debutto sono oltre 1000 le ore di contenuti on demand disponibili per gli abbonati, che potranno inoltre beneficiare di un periodo di prova gratuito di 14 giorni per valutare la qualità del servizio.


Battery Phone a meno di 200€? Xiaomi Mi A2 Lite, compralo al miglior prezzo da Amazon a 138 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

NOW TV abilita il download dei contenuti su smartphone e tablet

di HDblog.it

NOW TV ha inaugurato la funzione "Download & Play" su smartphone e tablet iOS e Android, così come preannunciato la scorsa primavera al lancio della Smart Stick. Per il servizio streaming on demand di Sky si tratta di un'importante novità, che consente di scaricare i titoli sulla memoria interna quando si utilizza una connessione Wi-Fi (l'opzione non è presente quando si sfrutta la connettività mobile).

Download & Play è disponibile per sia per gli abbonati, sia per chi sfrutta il periodo di prova di 14 giorni, ed è abilitato in tutti i Paesi membri dell'Unione Europea. I titoli si possono scaricare un massimo di 2 volte e devono essere visti entro 30 giorni. Per effettuare il download è sufficiente selezionare un contenuto presente all'interno dell'applicazione e toccare l'icona che ritrae una freccia verso il basso.

I titoli vengono memorizzati all'interno della sezione "My TV" sotto la voce "Download". L'utente può controllare la durata, il "peso" in termini di spazio occupato e anche la percentuale già scaricata. Attualmente NOW TV mette a disposizione un catalogo con circa 5.000 contenuti tra cui film, serie TV e spettacoli. Tra le novità disponibili citiamo l'ultima stagione de "Il Trono di Spade" (che record su Sky!) e la quarta stagione di "Gomorra".


Uno smartphone concreto, veloce e con un display eccellente? Asus Zenfone 5Z è in offerta oggi su a 399 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

NOW TV abilita il download dei contenuti su smartphone e tablet

di HDblog.it

NOW TV ha inaugurato la funzione "Download & Play" su smartphone e tablet iOS e Android, così come preannunciato la scorsa primavera al lancio della Smart Stick. Per il servizio streaming on demand di Sky si tratta di un'importante novità, che consente di scaricare i titoli sulla memoria interna quando si utilizza una connessione Wi-Fi (l'opzione non è presente quando si sfrutta la connettività mobile).

Download & Play è disponibile per sia per gli abbonati, sia per chi sfrutta il periodo di prova di 14 giorni, ed è abilitato in tutti i Paesi membri dell'Unione Europea. I titoli si possono scaricare un massimo di 2 volte e devono essere visti entro 30 giorni. Per effettuare il download è sufficiente selezionare un contenuto presente all'interno dell'applicazione e toccare l'icona che ritrae una freccia verso il basso.

I titoli vengono memorizzati all'interno della sezione "My TV" sotto la voce "Download". L'utente può controllare la durata, il "peso" in termini di spazio occupato e anche la percentuale già scaricata. Attualmente NOW TV mette a disposizione un catalogo con circa 5.000 contenuti tra cui film, serie TV e spettacoli. Tra le novità disponibili citiamo l'ultima stagione de "Il Trono di Spade" (che record su Sky!) e la quarta stagione di "Gomorra".


Tanta memoria interna e ottimo hardware a prezzo conveniente? Honor View 10 Lite, compralo al miglior prezzo da Amazon a 239 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Sony AG8: i prezzi italiani dei nuovi Android TV OLED

di HDblog.it

Sony ha inserito sul sito ufficiale italiano i prezzi di listino dei TV OLED AG8. La serie è composta da due tagli da 55" e 65". I pannelli sono WRGB Ultra HD prodotti da LG Display. I televisori AG8 differiscono dagli AG9 per l'assenza delle caratteristiche legate alla Serie Master (di cui gli AG8 non fanno parte). L'elaborazione video è affidata al processore video 4K HDR X1 Extreme, la versione che fino all'uscita degli X1 Ultimate costituiva la summa dello sviluppo tecnologico di Sony.

4K HDR X1 Extreme dispone della rimasterizzazione HDR “object-based”, del Super Bit Mapping 4K HDR e dell'elaborazione del segnale tramite doppio database. Il sistema audio integrato è un 2.2 canali con due attuatori e un doppio woofer. La diffusione del suono avviene mediante la tecnologia Acoustic Surface Audio con Sound-from-Picture Reality. La vibrazione dello schermo, azionata tramite i due attuatori, produce l'audio che viene veicolato verso lo spettatore.

Il supporto a HDR comprende i formati HDR10, HLG e Dolby Vision. I TV AG8 sono inoltre certificati IMAX Enhanced. La piattaforma Smart TV è costituita da Android TV. Completa la dotazione un supporto da tavolo capace di ruotare di 180° in modo da sollevarsi per posizionare agevolmente una soundbar.


Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, compralo al miglior prezzo da eBay a 429 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

TCL: QLED TV Android 8K e Ultra HD X10S con mini LED e 1.000 zone di local dimming

di HDblog.it

Aggiornamento 29/04:

TCL ha confermato l'uscita dei TV X10S in Europa durante l'IFA Global Press Conference svoltasi in Andalusia. Dalla presentazioni sono emersi dettagli aggiuntivi su questa nuova serie. Sia i QLED Ultra HD sia la versione 8K offriranno una luminosità di picco pari a 1.500 cd/m2 - nits. I LED posti dietro al pannello dovrebbero essere circa 20.000 ripartiti in 1.000 zone di controllo. Ciascuna di esse potrà accendersi e spegnersi in maniera indipendente dalle altre.

TCL parla di un volume colore pari al 100% per lo spazio colore DCI-P3, un dato sostanzialmente analogo a quello utilizzato per i QLED TV Samsung. I tagli previsti sono due: 65" (65U) per X10S in versione Ultra HD e 75" (75Q) per X10S in versione 8K. Non si hanno ancora notizie sui prezzi di listino e sulla data di uscita.


Tanta memoria interna e ottimo hardware a prezzo conveniente? Honor View 10 Lite, compralo al miglior prezzo da Amazon a 239 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

❌