Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Samsung Galaxy A2 Core dovrebbe essere il primo Android Go della gamma A

di Paolo Giorgetti

Samsung Galaxy A2 Core dovrebbe essere il primo smartphone Android Go della gamma A: ecco quale dovrebbe essere il suo design, la data di presentazione e parte delle caratteristiche tecniche.

L'articolo Samsung Galaxy A2 Core dovrebbe essere il primo Android Go della gamma A proviene da TuttoAndroid.

Android Q restringe l'accesso ai dati della clipboard per aumentare la privacy

di HDblog.it

È molto probabile che con Android Q dovremo dire addio alle app di gestione della clipboard di terze parti. La decisione di Google, presa per migliorare la privacy complessiva del sistema, era già stata anticipata a livello di indiscrezioni qualche settimana fa. In concreto, Google ha modificato le modalità di accesso al contenuto della clipboard di sistema: è sempre consentito solo all'app tastiera attualmente impostata come predefinita, mentre per tutte le altre app lo è solo quando sono in primo piano, e non in background.

Vale la pena osservare che il nuovo obbligo si applica solo alle app scritte appositamente per Android Q; gli sviluppatori saranno obbligati a scriverle per Android Pie da questo agosto (e con gli aggiornamenti si arriva all'autunno), quindi è lecito ipotizzare che sarà possibile usare app anche famose come Clipper e Native Clipboard Manager fino ad almeno la seconda metà del 2020.

Al momento gli sviluppatori di app di questa categoria non si sono ancora espressi circa le nuove policy di Google, ma è difficile che si riuscirà a trovare una soluzione diversa dalla chiusura. Un'app in background che raccoglie dati, potenzialmente anche sensibili, può risultare molto comodo, ma rappresenta un potenziale punto di ingresso per i malintenzionati. È un rischio, insomma, che Google non è più intenzionata a correre.


Uno smartphone concreto, veloce e con un display eccellente? Asus Zenfone 5Z, compralo al miglior prezzo da Amazon a 399 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Xiaomi rilascia la MIUI 10 Global Beta 9.3.14 con fix per la schermata di blocco

di HDblog.it

Xiaomi ha annunciato il rilascio di una nuova versione della MIUI 10 Global Beta ROM che arriva alla release 9.3.14.

L'aggiornamento, che sarà disponibile per un buon numero dispositivi tramite notifica OTA nel corso delle prossime ore, porta con sé due novità relative alla schermata di blocco: la risoluzione di un problema che non consentiva la visualizzazione degli sfondi animati e la possibilità di rimanere nella lock screen anche dopo aver sbloccato il dispositivo con la funzionalità Face Unlock.

Di seguito il changelog ufficiale:


Medio gamma senza compromessi? Samsung Galaxy A7 2018, compralo al miglior prezzo da Amazon a 219 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Con Steam Link Anywhere è possibile lo streaming del gioco completo da PC su Android

di Roberto F.

Il team di Valve ha annunciato nelle scorse ore importanti novità per gli utenti Steam: stiamo parlando del servizio Steam Link Anywhere. Ecco di cosa si tratta

L'articolo Con Steam Link Anywhere è possibile lo streaming del gioco completo da PC su Android proviene da TuttoAndroid.

Rivoluzione ai vertici in Facebook per prepararsi al lancio di una piattaforma unificata

di Roberto F.

Il CEO di Facebook ha reso noto che due importanti dirigenti hanno lasciato il colosso dei social network: si tratta di Chris Cox e Chris Daniels. Ecco tutti i dettagli

L'articolo Rivoluzione ai vertici in Facebook per prepararsi al lancio di una piattaforma unificata proviene da TuttoAndroid.

Nokia 3.1, disponibile Android 9 Pie

di Luca Colantuoni

Juho Sarvikas, Chief Product Officer di HMD Global, ha comunicato la disponibilità di Android 9 Pie per il Nokia 3.1. Il produttore finlandese ha dunque rispetto le tempistiche prevista dalla roadmap. Al recente Mobile World Comgress 2019 di Barcellona è stato annunciato il successore Nokia 3.2.

Leggi il resto dell’articolo

Huawei P Smart+ 2019 arriva in Italia

di Luca Colantuoni

Come ipotizzato in occasione dell’annuncio ufficiale, il produttore cinese ha comunicato l’arrivo in Italia del nuovo Huawei P Smart+ 2019. Questo modello è sostanzialmente identico al P Smart 2019, ma Huawei ha aggiunto una terza fotocamera posteriore con ottica grandangolare.

Leggi il resto dell’articolo

Come vedere Netflix su TV non Smart

di Alessio Salome
Oggi abbiamo la possibilità di optare per diverse piattaforme di streaming che consentono di guardare film e serie TV da qualunque dispositivo. Ad esempio, in questa nuova guida di oggi vi spiegheremo nel dettaglio come leggi di più...

Gli sfondi e le suonerie di Android Q sono disponibili per il download

di Gerardo Orlandin

Ora che è stata lanciata la prima Beta di Android Q, gli sfondi di serie e le suonerie dell'aggiornamento stanno iniziando a trapelare online. Sono presenti 15 wallpaper e 65 toni che possono essere scaricati tramite downloadmirror.co. Gli sfondi in arrivo sono scalati in base ad una risoluzione leggermente inferiore, probabilmente per essere utilizzati anche su uno smartphone moderno di fascia media, mentre le suonerie sembrano essere ad alta definizione con toni chiari e precisi.

L'articolo Gli sfondi e le suonerie di Android Q sono disponibili per il download proviene da TuttoAndroid.

Facebook aggiunge una nuova scheda dedicata ai giochi

di Roberto F.

Il team di Facebook ha annunciato nelle scorse ore che sta introducendo una scheda "Facebook Gaming". Scopriamo insieme come funziona e cosa offre

L'articolo Facebook aggiunge una nuova scheda dedicata ai giochi proviene da TuttoAndroid.

Android Q è in Beta

di Claudio Davide Ferrara
Tutte le novità di Android Q presenti nella Beta del sistema operativo mobile di Google. Leggi Android Q è in Beta

Android Q è in Beta

di Claudio Davide Ferrara

Tutte le novità di Android Q presenti nella Beta del sistema operativo mobile di Google.

Leggi Android Q è in Beta

WhatsApp Beta: su Android è in arrivo il browser integrato

di HDblog.it

WhatsApp Beta per sistema operativo Android si aggiorna per la seconda volta questa settimana portandosi alla versione 2.19.74 e preparandosi ad introdurre una nuova funzionalità: il browser in-app.

A fornirci un'anteprima su quello che sarà il nuovo browser integrato della piattaforma di messaggistica istantanea ci hanno pensato ancora una volta i ragazzi di WABetaInfo che sono riusciti ad abilitarlo e a provarlo prima del suo effettivo rilascio. La funzione è attualmente in test privato e non è chiaro quando WhatsApp inizierà a distribuirla a tutti gli utenti.

Il nuovo browser utilizza la funzionalità Safe Browsering (Navigazione Sicura), ufficialmente supportata da WebView v66, per comunicare agli utenti di essere incappati in pagine web non attendibili e con contenuti potenzialmente dannosi.


L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8 è in offerta oggi su a 493 euro oppure da Media World a 549 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

POCO F1 Lite e F2 avvistati su Geekbench, ma sono dei falsi

di HDblog.it

Aggiornamento 18/03:

Tutto da rifare per Poco F1 Lite, avvistato nei giorni scorsi su Geekbench: il benchmark è reale, ma lo smartphone non corrisponde ad alcuna versione Lite del Poco F1. A rivelare i retroscena della vicenda è Mishaal Rahman, editor-in-chief di XDA: un utente (uno sviluppatore di ROM personalizzate) ha semplicemente falsato il test, modificando alcune impostazioni di sistema per far rilevare da Geekbench un terminale (non meglio precisato) come se fosse effettivamente lo Xiaomi "uranus" / Poco F1 Lite.

Stesso dicasi per il Poco F2: in questo caso la modifica delle impostazioni di sistema è stata effettuata dallo stesso Mishaal Rahman sul suo Google Pixel 2 XL. E per dimostrare quanto sia semplice camuffare la vera identità del terminale sottoposto al test di Geekbench, la stessa fonte ha fornito ulteriori esempi con nomi ancor più fantasiosi:

(aggiornamento del 18 March 2019, ore 17:46)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Huawei P30 e P30 Pro, specifiche e immagini

di Luca Colantuoni

Da diverse settimane circolano indiscrezioni sui nuovi smartphone che Huawei annuncerà a Parigi il prossimo 26 marzo. Il noto leaker Roland Quandt ha ora pubblicato le specifiche dettagliate e le immagini dei P30 e P30 Pro, indicando anche i possibili colori disponibili al lancio. Si tratta ovviamente di informazioni non confermate che potrebbero essere smentite dal produttore cinese.

Leggi il resto dell’articolo

L’app Mars Eyes permette di visualizzare tutte le foto scattate dai rover su Marte in una specifica data

di Gerardo Orlandin

Mars Eyes è un'applicazione che permette di esplorare tutte le foto scattate dai rover marziani in una data specifica prese direttamente dal database della NASA. L'app fornisce anche delle informazioni casuali che riguardano Marte ogni volta che si seleziona uno dei tre rover.

L'articolo L’app Mars Eyes permette di visualizzare tutte le foto scattate dai rover su Marte in una specifica data proviene da TuttoAndroid.

Nexi arriva su Garmin Pay dal prossimo 17 marzo

di Thomas De Faveri

Garmin Pay accoglie anche le carte Nexi dal prossimo 17 marzo: ecco come funziona il sistema per pagare con lo smartwatch di Garmin.

L'articolo Nexi arriva su Garmin Pay dal prossimo 17 marzo proviene da TuttoAndroid.

Sony Xperia XZ3, gamma XZ2 e XZs ricevono le patch di marzo 2019

di HDblog.it

Aggiornamento 20/03

Xperia XZs si aggiunge alla lista degli smartphone già aggiornati da Sony Mobile alle patch di sicurezza di marzo 2019. L'aggiornamento, basato sulla distribuzione software Android Oreo 8.0.0, porta il dispositivo il dispositivo alla build 41.3.A.2.234.

Articolo originale - 15/03

(aggiornamento del 20 March 2019, ore 20:56)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Oppo Reno: tanti dettagli (da verificare): SD855, Lamborghini Edition e prezzi

di HDblog.it

Con l’annuncio dell’inedita linea di prodotto Oppo Reno, l’azienda cinese aveva intenzione non solo di lanciare sul mercato una nuova serie di smartphone, ma anche di attirare su di sé l’attenzione di appassionati e addetti ai lavori. E così, almeno fino a questo momento, pare sia stato. A distanza di poche ore dalle ultime informazioni emerse in rete (ieri abbiamo riportato alcuni scatti che mostrano le potenzialità dello zoom 10x), infatti, ecco comparire su Weibo diverse indiscrezioni che - di fatto - vanno a completare il quadro fornendo dettagli su tutti i modelli pronti al debutto.

NOTA: le informazioni condivise su Weibo non sono confermate, dunque vanno considerate come semplici rumor.

I MODELLI ATTESI E I RELATIVI PREZZI

Oppo Reno si fa in tre, anzi, in sei: saranno infatti tre le varianti del modello “base”:


Oggi uno dei migliori acquisti nella fascia media? Huawei Mate 10 Pro, compralo al miglior prezzo da Amazon a 492 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Pagare con lo smartphone? Già un milione di italiani lo fa quotidianamente

di Giovanni Pardo

I pagamenti in Italia sono sempre più digitali e già la sola crescita dei pagamenti effettuati con lo smartphone in negozio lo dimostra: +650% rispetto all'anno precedente.

L'articolo Pagare con lo smartphone? Già un milione di italiani lo fa quotidianamente proviene da TuttoAndroid.

❌