Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Midea inventa nuove lavastoviglie: a due cassetti, a pozzetto, da campeggio e che pulisce anche frutta e verdura

di Gianfranco Giardina
https://cdn.dday.it/system/uploads/news/square_crop_img/32294/block_DSC01779.jpg

La lavastoviglie, dopo anni di messe a punto, ha già detto tutto quello che poteva dire? Proprio no, almeno secondo Midea, il grande produttore di elettrodomestici cinese (che fa da terzista anche per marchi ben più noti dalle nostre parti) che all'IFA 2019 di Berlino ha proposto una...Continua

  • 11 Settembre 2019 ore 17:30

iPhone 11 Pro: può uno smartphone essere considerato professionale o è tutto marketing?

di Roberto Pezzali
https://cdn.dday.it/system/uploads/news/square_crop_img/32316/block_iphones.jpg

Come Mosè ha diviso le acque, allo stesso modo l’iPhone 11 Pro ha diviso il pubblico. Apprezzamenti da una parte, accese critiche dall’altra: il design, le fotocamere, il prezzo e tanti altri piccoli dettagli non sono piaciuti a tutti. Soprattutto a quegli utenti più appassionati che, negli ultimi anni...Continua

  • 11 Settembre 2019 ore 17:29

Apple Watch 5 ci fa anche da medico: ecco tutte le funzioni per la salute

di Giuseppe
Apple Watch 5

Apple Watch 5 è stato ufficialmente presentato all’evento “by innovation only” che l’azienda ha tenuto lo scorso 10 Settembre al nuovo Steve Jobs Threatre, nel quartier generale dell’azienda. Nonostante il pubblico identifichi questo dispositivo come un sofisticato gadget tech, lo smartwatch più completo e intelligente sul mercato è anche un sofisticato strumento per poter monitorare […]

L'articolo Apple Watch 5 ci fa anche da medico: ecco tutte le funzioni per la salute proviene da TuttoTech.net.

Avete messo gli occhi sui nuovi iPhone 11? ingannate l’attesa con gli sfondi ufficiali

di Lorenzo Spada
Download sfondi iPhone 11 Pro

Abbellite e fate assomigliare i vostri smartphone ai nuovi iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max con il download degli sfondi ufficiali

L'articolo Avete messo gli occhi sui nuovi iPhone 11? ingannate l’attesa con gli sfondi ufficiali proviene da TuttoTech.net.

Modalità lettura in Google Chrome: cos'è e come funziona

Capita spesso di voler leggere comodamente una pagina web senza inutili distrazioni oppure di voler stamparla in formato leggibile e compatto senza sprecare troppo toner o inchiostro. Nell'articolo Stampare pagine web senza pubblicità, immagini e sfondi abbiamo proprio affrontato questa necessità.

Con il rilascio di Chrome 77 nel browser di Google sono stati introdotti aggiornamenti di minore entità oltre alla correzione di diverse vulnerabilità di sicurezza. Non si è parlato però della nuova funzionalità chiamata Modalità lettura: ne avevamo già parlato tempo fa ma all'epoca quella presentata da Google era solamente un'anteprima ben lungi dal funzionare bene.

Oggi invece con Chrome 77 la modalità lettura si comporta molto bene su PC desktop e sui notebook: essa non viene attivata in modo predefinito ma, una volta abilitata, da modo di creare una versione 'asciutta' e facilmente consultabile di qualunque pagina web contenente testi e immagini.

Come abilitare la modalità lettura in Google Chrome

Attivare la speciale Modalità lettura nel browser Chrome è molto semplice: basta digitare chrome://flags nella barra degli indirizzi quindi cercare Reader mode.


Ponendo su Enabled il menu a tendina corrispondente alla voce Enable Reader Mode quindi acconsentendo al riavvio del browser, ogni qualvolta si visiterà una pagina contenente molto testo e si abbia intenzione di stamparla o di leggerla in tutta comodità, basterà premere il pulsante che compare nelle estremità destra della barra degli indirizzi (evidenziato in figura con una freccia di colore rosso).

Amazon Prime Now arriva anche a Torino. Servizio attivo anche nell'hinterland

di Giuseppe Russo
https://cdn.dday.it/system/uploads/news/square_crop_img/32314/block_primenow_thumb.jpg

Il servizio di consegna rapido Prime Now di Amazon Italia arriva anche a Torino. Torino è la terza città che si aggiunge a Milano e Roma città nelle quali e già da diversi anni che è possibile possibile usufruire del servizio di consegna veloce.  I clienti di Torino potranno fare la...Continua

  • 11 Settembre 2019 ore 17:15

Spunta una foto di Pixel 4 XL. Lo schermo è più piccolo del previsto: 6,23 pollici

di Sergio Donato
https://cdn.dday.it/system/uploads/news/square_crop_img/32315/block_Pixel-4-XL-469x1024111piccola.jpg

Le indiscrezioni che rettificano le indiscrezioni. Sembra però che le ultime sul Pixel 4 XL siano decisamente più precise e riguardano soprattutto lo schermo, che passa da 6,3”dell'attuale generazione a 6,23”, segnando un cambio di rotta rispetto al Pixel 3 XL.

L’esclusiva arriva dai colleghi di 91mobiles...Continua

  • 11 Settembre 2019 ore 17:00

DAZN1 su Sky: le partite andranno in onda a 1080i

di Massimiliano Di Marco
https://cdn.dday.it/system/uploads/news/square_crop_img/32317/block_dazn_thumb.jpg

Sintonizzarsi su DAZN1, il canale che sarà trasmesso sul satellite di Sky (qui la nostra guida completa), avrà un vantaggio in più: i contenuti a risoluzione Full HD. La notizia era già nell'aria da qualche giorno e più utenti si sono chiesti se anche DAZN1 sarebbe...Continua

  • 11 Settembre 2019 ore 16:41

Tutte le novità del comparto fotografico di iPhone 11 Pro

di Lorenzo Spada

Scopriamo tutte le novità che sono state introdotte da Apple nel comparto fotografico di iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max

L'articolo Tutte le novità del comparto fotografico di iPhone 11 Pro proviene da TuttoTech.net.

Come usare l’app Gmail con altri account email su Android e iPhone

di Claudio Pomes
Con Gmail possiamo gestire l'account di posta di Google in maniera semplice e pratica, ma quello che pochi utenti sanno è che l'app Gmail può essere utilizzata per gestire altri account email, così...

Continua...

Un miliardo d’installazioni per Microsoft OneDrive

di Alessandro Matthia Celli

Microsoft continua a superare numeri inarrivabili su Google Play Store. Dopo Microsoft Word, OneDrive è la seconda app che tocca la soglia di un miliardo d’installazioni.

(...)
Continua a leggere Un miliardo d’installazioni per Microsoft OneDrive su Androidiani.Com


© alessandromatthiacelli for Androidiani.com, 2019. | Permalink |

Tags del post: ,

Disponibile Google Chrome 77 con invio link tra dispositivi come Microsoft Edge

di Filippo Molinini

Google Chrome versione 77 è disponibile pubblicamente. Tra le novità di questa versione c’è la possibilità di inviare le schede web tra i propri dispositivi e personalizzare la pagina Nuova scheda. Google Chrome 77 Invio delle schede tra i dispositivi La nuova versione di Google Chrome permette di condividere con i propri dispositivi un link […]

Puoi leggere l'articolo Disponibile Google Chrome 77 con invio link tra dispositivi come Microsoft Edge in versione integrale su WindowsBlogItalia. Non dimenticare di scaricare la nostra app per Windows e Windows Mobile, per Android, per iOS, di seguirci su Facebook, Twitter, Google+, YouTube, Instagram e di iscriverti al Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornato su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft.

Traduttore per Chrome: tradurre testi senza abbandonare il sito che si sta visitando

Vi abbiamo più volte parlato di DeepL, un fantastico traduttore on line che utilizzando intelligenza artificiale e modelli di machine learning avanzati riesce a produrre testi tradotti di grande qualità. Nell'articolo Miglior traduttore inglese italiano abbiamo presentato le principali caratteristiche di DeepL mettendo in evidenza che il servizio non è in grado di tradurre semplicemente testo puro (ad esempio effettuando il copia e incolla del testo che deve essere oggetto di traduzione nel riquadro 'Scrivi, incolla il testo o trascina un file qui') ma anche di intervenire direttamente su veri e propri documenti.

DeepL, infatti, integra una speciale funzionalità che permette di sottoporre al servizio un normale documento in formato DOCX (Word) o PPTX (presentazione PowerPoint) e vederne automaticamente tradotto il contenuto nella lingua prescelta mantenendo allo stesso tempo inalterata la struttura di ciascuna pagina.

Garmin non ha dubbi: "Sullo sport, noi lanciamo tendenze e Apple segue"

di Massimiliano Di Marco
https://cdn.dday.it/system/uploads/news/square_crop_img/32312/block_garmin_thumb.jpg

Un tempo sinonimo di navigatori per auto, oggi Garmin è molto di più. Nota soprattutto per gli smartwatch dedicati ad attività all'aria aperta, anche le più estreme, ha prodotti e soluzioni anche nell'aviazione e nella nautica. Con un obiettivo ben preciso: fare in modo che quando un utente si...Continua

  • 11 Settembre 2019 ore 14:56

Come installare driver Android su Windows

di Alessio Salome
Avete bisogno di trasferire alcuni file sul vostro smartphone/tablet Android da PC ma purtroppo quest’ultimo non lo riconosce correttamente. Quindi, state cercando una soluzione per provare a risolvere il problema. All’interno di questo tutorial odierno leggi di più...

Tutte le novità di Apple: iPhone 11, iPhone 11 Pro, Watch e iPad | Video

di HDblog.it

iPhone 11 Pro e 11 Pro Max sono stati sicuramente il piatto forte keynote che si è tenuto ieri sera allo Steve Jobs Theatre, evento che abbiamo seguito e commentato anche in diretta streaming superando le 100.000 visualizzazioni, e non possiamo che ringraziarvi per questo. Con i nuovi Pro è arrivato anche iPhone 11 - il successore di iPhone XR -, Apple Watch Series 5 e un nuovo iPad "entry level".

IPHONE 11 PRO ED IPHONE 11 PRO MAX

iPhone 11 Pro ed iPhone 11 Pro Max sono i diretti successori di iPhone XS e XS Max, di cui mantengono invariate le diagonali dei display, 5,8 e 6,5" rispettivamente, ma vedono aumentare leggermente sia lo spessore che il peso. Entrambi hanno una scocca in acciaio inossidabile, un retro in vetro opaco, un unico pezzo che va a coprire anche il comparto fotografico, e l'Apple Super Retina XDR: un display OLED di nuova generazione, con luminosità di picco di 1200 nits, rivestimento oleofobico, funzionalità True Tone, supporto HDR, gamut colore espanso e contrasto di 2.000.000:1. Sparisce il 3D Touch: rimane la versione "software" chiamata Haptic Touch, che ha debuttato con iPhone XR.

(aggiornamento del 16 September 2019, ore 00:51)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

iPad 10.2: Logitech presenta le nuove custodie Slim e Rugged Folio con tastiera

di HDblog.it

Il nuovo iPad 10.2 è stato presentato ieri, e una delle poche novità che troviamo su questo modello riguarda il supporto alle tastiere esterne tramite lo Smart Connector.

Oltre alla classica Smart Keyboard, a breve sarà possibile scegliere anche le nuove proposte annunciate da Logitech proprio per il nuovo iPad di settima generazione. Parliamo della cover con tastiera Rugged Folio e la Slim Folio, la prima in grado di collegarsi all'iPad tramite Smart Connector, mentre la seconda sfrutta il più tradizionale Bluetooth LE.

Entrambe sono al momento disponibili solo sul sito USA di Logitech, tuttavia dovrebbero arrivare anche su quello italiano, come già avvenuto per gli altri accessori presentati in passato. La cover Rugged Folio garantisce un'elevata protezione di livello militare e integra un kickstand posteriore che consente di mantenere il tablet in posizione verticale durante l'utilizzo con la tastiera. Questa può essere separata dal tablet quando non in uso, adotta un rivestimento idrorepellente e include tutti i tasti di scorciatoia rapida per la gestione di aspetti come la luminosità, il volume, controlli multimediali, attivazione di Siri e altro ancora.


L'unico vero Note? Samsung Galaxy Note 9, in offerta oggi da Technopoint a 569 euro oppure da ePrice a 732 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

RC auto in Italia: ad agosto 2019 premi scesi del -3,78% in un anno

di Raffaele Dambra

RC auto in Italia agosto 2019

Il mese di agosto 2019 ha fatto registrare un calo del premio medio delle tariffe RC auto in Italia, calcolato in 560,67 euro. Una cifra inferiore sia ai 563,09 del mese precedente che, soprattutto, ai 582,71 euro di agosto 2018. Ciò significa che in un anno il premio è sceso del -3,78%, una performance rilevante che tra l’altro segna un’inversione di tendenza dopo il progressivo aumento verificatosi tra marzo e luglio, che aveva portato il costo annuo dell’assicurazione auto da 542,09 a 563,08 euro.

RC AUTO IN ITALIA: AD AGOSTO 2019 750 DI DIFFERENZA TRA CASERTA E AOSTA

L’indagine sui premi RC auto in Italia di agosto 2019, basata sui dati forniti dall’Osservatorio di Facile.it, ha confermato ovviamente le notevoli differenze di prezzo tra le singole province, a dimostrazione che siamo ancora ben lontani dal ridurre il gap. I residenti nella provincia di Caserta hanno pagato il mese scorso un premio medio di 1.091,96 euro (+94,76% sulla media nazionale), quelli di Aosta appena 339,11 (-39,52%). Un divario di oltre 750 euro per acquistare il medesimo prodotto nella stessa nazione, non c’è bisogno di aggiungere altro. Ma senza considerare necessariamente i poli estremi, risulta sbalorditiva anche la difformità tra i 911,22 euro della provincia di Foggia e i 497,70 di quella di Lecce, che sono entrambe in Puglia! Basta insomma spostarsi nell’identica regione per pagare 400 euro in più o in meno…

TARIFFE RC AUTO: IL PROBLEMA DELLA DISEGUAGLIANZA TERRITORIALE

Quello delle forti disparità nelle tariffe tra una zona e l’altra d’Italia (e non è neanche, o almeno non lo è sempre, una questione di nord e sud, visto che per esempio si paga tantissimo anche a Prato) è un problema che si trascina da tempo e che non ha ancora trovato una soluzione definitiva, nonostante le promesse. Soluzione che, intendiamoci, non consiste in un prezzo della RC auto uguale per tutti (non sarebbe possibile e probabilmente neanche giusto), ma in un sistema che preveda tariffe omogenee per gli automobilisti virtuosi, a prescindere dalla provincia di residenza. Negli ultimi anni qualcosa si è già mosso in tal senso, ma si può fare decisamente di più. Aspettando con (im)pazienza che gli sconti per chi fa installare la scatola nera sull’auto diventino davvero obbligatori (da due anni c’è una legge ma mancano ancora i decreti attuativi).

RC AUTO IN ITALIA: MOLTO BENE LA GARANZIA ASSISTENZA STRADALE

Tornando all’indagine sui prezzi RC auto di agosto 2019, fra le coperture accessorie la più scelta è risultata la garanzia assistenza stradale, richiesta dal 45,81% degli utenti. Per quanto riguarda invece la distribuzione delle classi di merito nel nostro Paese, in base alle informazioni raccolte il 59,03% degli automobilisti assicurati è in 1^ classe, il 5,05% in 2^ e il 5,16% in 3^. Il 12,19% è invece in 14^ classe (quella che spetta ai neopatentati) o ancora più su.

The post RC auto in Italia: ad agosto 2019 premi scesi del -3,78% in un anno appeared first on SicurAUTO.it.

Yamaha YAS 109 e 209, a IFA 2019 le soundbar di qualità alla portata di tutti

di Roberto Faggiano
https://cdn.dday.it/system/uploads/news/square_crop_img/32295/block_yamahayhumb.jpg

Dopo l'annuncio estivo, a Berlino abbiamo potuto vedere dal vivo le due nuove soundbar di fascia media di Yamaha, la YAS 109 e la YAS 209, entrambe già predisposte per l'assistente vocale di Amazon (disattivabile se si ama la privacy) e già complete di wi-fi e bluetooth...Continua

  • 11 Settembre 2019 ore 13:34

Amazon Prime Now sbarca a Torino con consegne in meno di 2 ore per gli abbonati Prime

di Lorenzo Spada
Amazon Prime Now

In collaborazione con Pam Panorama, Amazon ha annunciato la disponibilità ufficiale del servizio Amazon Prime Now nella città di Torino

L'articolo Amazon Prime Now sbarca a Torino con consegne in meno di 2 ore per gli abbonati Prime proviene da TuttoTech.net.

❌