Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiRSS feeds

Le Indicazioni a piedi in Realtà aumentata con Google Maps

di Claudio Pomes
Google Live View, annunciata a inizio anno, è ora disponibile in Google Maps come nuova e innovativa modalità di vedere le indicazioni stradali quando si gira a piedi. Grazie alla realtà aumentata,...

Continua...

Le novità più importanti di Apple Maps dal 2017 al 2019

di Lorenzo Spada
Apple Maps

Apple Maps non è mai stato un servizio apprezzato dagli utenti tanto quanto Google Maps, soprattutto per la terribile nomea che si è fatto nei primi tempi dopo il lancio in cui ha fornito indicazioni errate a tantissimi utenti. Apple tuttavia sta continuamente lavorando al fine di migliorarlo e arricchirlo di nuove funzioni. Ciò lo […]

L'articolo Le novità più importanti di Apple Maps dal 2017 al 2019 proviene da TuttoTech.net.

Snapchat annuncia i nuovi occhiali Spectacles 3 con doppia fotocamera HD

di HDblog.it

Snapchat continua a credere ai suoi occhiali Spectacles annunciando la terza generazione che offre un design rinnovato ed una doppia fotocamera HD. L'arrivo sul mercato dei nuovi Spectacles è previsto in autunno al prezzo di 370 euro.

Gli Spectacles 3 integrano due fotocamere HD che consentono di catturare anche la profondità e la tridimensionalità. Video e foto si sincronizzano in modalità wireless con lo smartphone dove si possono aggiungere una serie si effetti 3D, illuminazioni e sfondi tramite l'app Snapchat.

I video 3D a 60 fps possono avere una durata massima di 60 secondi ed offrono anche un audio ad alta fedeltà registrato tramite 4 microfoni integrati. Per una maggiore privacy, sono presenti dei LED che segnalano la registrazione in corso.


Il miglior display sul mercato e un design fantastico? OnePlus 7 Pro è in offerta oggi su a 582 euro oppure da ePrice a 689 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

  • 13 Agosto 2019 ore 17:00

Microsoft Edge, lettura ad alta voce delle pagine disponibile su iOS (solo inglese)

di HDblog.it

Microsoft Edge, il browser di proprietà dell'azienda di Redmond, si è recentemente aggiornato nella sua versione iOS introducendo una novità legata all'accessibilità, che potrebbe risultare particolarmente utile agli ipovedenti. La stessa caratteristica presente nella versione Windows e di recente anche per Mac, arriva in versione mobile sui dispositivi Apple: Microsoft Edge supporta ora la lettura ad alta voce delle pagine web, purtroppo solamente in inglese al momento.

Oltre a questa funzionalità, l'aggiornamento di Microsoft Edge introduce alcuni miglioramenti delle prestazioni e svariate correzioni di bug, il log delle modifiche non cita null'altro.

Se al momento non conosciamo con precisione i dati sull'utilizzo di Edge in ambito mobile, su desktop il browser ha recentemente superato il 6 % di quota di mercato, maggiori dettagli nell'articolo disponibile a questo link. Vi lasciamo infine al link per il download di Edge su iOS.


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z, compralo al miglior prezzo da Amazon a 208 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Stampante 3D FDM: impostazioni personalizzate (pt.2)

di Davide Volpato
[SECONDA PARTE] Come le impostazioni personalizzate influiscono su qualità superficiale, meccanica e sull'impiego di materiale nella Stampa 3D FDM. Leggi Stampante 3D FDM: impostazioni personalizzate (pt.2)

Da oggi sarà possibile accedere ad alcuni servizi Google utilizzando l’impronta digitale

di Alessandro Signori

Dopo aver ottenuto i supporti necessari all’inizio di questo anno, l’azienda californiana sta iniziando a consentire di accedere ad alcuni dei suoi servizi attraverso la scansione dell’impronta digitale, senza dover utilizzare la password.(...)
Continua a leggere Da oggi sarà possibile accedere ad alcuni servizi Google utilizzando l’impronta digitale su Androidiani.Com


© alessandrosignori for Androidiani.com, 2019. | Permalink |
Scopri qui i migliori smartphone android scelti da Androidiani.com! Classifica aggiornata a Agosto - 2019!
Tags del post: , ,

Apple nei guai per via di iCloud e del modo poco chiaro con cui archivia i dati

di Lorenzo Spada
iCloud

Una nuova class action intentata presso la US District Court del Northern District della California sta mettendo nei guai Apple e il suo servizio iCloud. Da quello che si apprende dalla documentazione legale, ad Apple viene contestata la poca trasparenza che ha nel fornire informazioni su come e dove vengono archiviati i dati degli utenti, così come […]

L'articolo Apple nei guai per via di iCloud e del modo poco chiaro con cui archivia i dati proviene da TuttoTech.net.

DJI Osmo Mobile 3 ufficiale: caratteristiche e prezzo!

di Canna
E’ ufficiale la terza generazione dello stabilizzatore per smartphone di DJI: Osmo Mobile 3. Rispetto alle precedenti generazioni, il nuovo Osmo Mobile 3 porta con sè un nuovo stand con la possibilità di piegarlo in modo tale da renderlo più […]

Motorola One Zoom: 399 euro ma non è un top gamma?

di Canna
Qualche giorno fa abbiamo parlato dell’arrivo imminente di un Motorola One Pro, variante top gamma della famosa serie di Motorola. Secondo gli ultimi rumors arrivati sempre dall’affidabilissimo Roland Quandt, Motorola è in procinto di presentare un Motorola One Zoom, non […]

Come gestire e proteggere le carte di credito in Google Chrome

di Claudio Pomes
Quando acquistiamo online ci verranno chiesti i dati della carta di credito o della prepagata in nostro possesso: dovremo inserire il numero della carta, la data di scadenza e (per fini di sicurezza)...

Continua...

Le foto dei figli sui social: attenzione ai rischi

In media, oggi un tredicenne è già protagonista di 1.300 post messi sui social da mamma e papà. Ma occorre molta cautela, perché i rischi di questo comportamento sono molti.

Apple Card: come gestire e trasferire il cashback giornaliero

di Lorenzo Spada
Apple Card

Con le prime Apple Card già consegnate nelle mani dei clienti, abbiamo avuto modo di scoprire alcune interessanti funzionalità implementate da Apple all’interno dell’applicazione Wallet, tra queste troviamo come verificare in tutta autonomia le transazioni effettuate e gestire il proprio cashback giornaliero. Ricordiamo che la Apple Card permette di avere: 1% di cashback se si […]

L'articolo Apple Card: come gestire e trasferire il cashback giornaliero proviene da TuttoTech.net.

Parallels Desktop 15: supporto a Catalina e maggiore integrazione macOS/Windows

di HDblog.it

Parallels Desktop 15 è la nuova versione del software che consente di eseguire Windows su Mac tramite virtualizzazione. L'applicazione - acquisita da Corel a fine 2018 - era stata aggiornata lo scorso agosto introducendo il supporto a macOS 10.14 Mojave, ricevendo ora lo stesso trattamento nella versione 15 con la piena compatibilità con Catalina.

Le novità sono davvero tante: non solo macOS 10.15, ma anche supporto per Sidecar, Apple Pencil e API Apple Metal: grazie a queste ultime, gli utenti possono ora accedere alla "versione più veloce ed efficiente di sempre di Parallels Desktop", come afferma Nick Dobrovolsky di Parallels. Tradotto in pratica, ciò significa la possibilità di "utilizzare applicazioni CAD e CAM e giochi per PC Windows che non era possibile utilizzare in passato".

Ecco in breve tutte le novità della versione 15 di Parallels Desktop per Mac.


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z, compralo al miglior prezzo da Amazon a 208 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Apple poco chiara su dove vengono salvati i dati iCloud, class action negli USA

di HDblog.it

Apple è stata accusata di scarsa trasparenza sulle modalità di archiviazione dei dati salvati su iCloud: la class action è stata intentata presso la US District Court del Northern District della California. Nello specifico, alcuni utenti ritengono che l'azienda di Cupertino non fornisca adeguate informazioni in merito ai server presso cui i dati stessi vengono archiviati. La poca chiarezza si riferisce all'utilizzo da parte di Apple di server di terze parti - Amazon, Microsoft e Google -, aspetto che, secondo l'accusa, non verrebbe correttamente esplicitato agli utenti. Al momento dell'adesione al servizio, infatti, si verrebbe indotti a ritenere che tutto ciò che viene salvato su iCloud venga gestito "internamente" dalla stessa Apple, archiviando i dati in server di sua proprietà.

Ecco un estratto della documentazione depositata presso la corte californiana:

Presentarsi come fornitore del servizio iCloud (quando, nella realtà, Apple stava semplicemente rivendendo lo spazio di archiviazione cloud su strutture cloud di terze parti) ha permesso ad Apple non solo di ottenere abbonamenti a pagamento da parte di utenti che si iscrivevano ad iCloud credendo che l'archivio cloud venisse fornito da Apple, ma consentiva alla stessa Apple di addebitare [agli utenti] un premio per il suo servizio iCloud perché gli abbonati attribuivano un valore al fatto di avere il brand "Apple" come fornitore del servizio di archiviazione dei loro dati più sensibili.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Clicksmart a 645 euro oppure da ePrice a 706 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Router 4G per usare Iliad, Ho. Mobile, Tiscali e gli altri operatori

I router 4G che accolgono una scheda SIM dei vari operatori, sia i più noti che gli MVNO (operatori virtuali di rete mobile) stanno diventando sempre più diffusi tra gli utenti. Si tratta infatti di dispositivi utilissimi in molteplici circostanze: quando si vuole abbandonare il contratto di accesso da postazione fissa (ad esempio telefono più ADSL), ritenuto troppo lento e costoso; quando si volesse avere accesso a banda ultralarga in una seconda casa per brevi periodi dell'anno (ad esempio durante le ferie) contenendo i costi; quando si avesse la necessità di disporre di un router portabile per condividere l'accesso a Internet tra tanti dispositivi client, via WiFi, senza abilitare il tethering sul proprio smartphone (vedere Tethering WiFi su Android non funziona: ecco come risolvere e Hotspot Android non funziona: la connessione Internet non viene condivisa).

Da qualche tempo a questa parte Iliad e i vari MVNO stanno offrendo pacchetti che prevedono anche fino a 70 GB di traffico dati mensili.

Protezione smartphone e sblocco schermo più sicuro per Android

di Claudio Pomes
Gli smartphone sono trasportano con sé tantissime informazioni private che vanno protette dalla vista di estranei e curiosi. Sugli smartphone Android la schermata di blocco impedisce la pressione di...

Continua...

Minecraft non migliorerà la propria grafica, Super Duper Graphics Pack cancellato

di Filippo Molinini

Il Super Duper Graphics Pack che avrebbe migliorato la grafica di Minecraft, è stato cancellato da Microsoft. Super Duper Graphics Pack non arriverà mai su Minecraft L’annuncio è stato dato dalla stessa Microsoft sul sito ufficiale del videogioco. Il Super Duper Graphics Pack era stato annunciato durante la conferenza E3 del 2017: il pack avrebbe migliorato […]

Puoi leggere l'articolo Minecraft non migliorerà la propria grafica, Super Duper Graphics Pack cancellato in versione integrale su WindowsBlogItalia. Non dimenticare di scaricare la nostra app per Windows e Windows Mobile, per Android, per iOS, di seguirci su Facebook, Twitter, Google+, YouTube, Instagram e di iscriverti al Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornato su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft.

Un chip RFID nell’avambraccio per accendere la macchina? C’è chi l’ha fatto…

di Lorenzo Spada
Tesla Model 3

Quando si acquista una Tesla Model 3, l’auto non viene fornita “chiavi in mano”. Questo semplicemente perché non sono presenti chiavi fisiche. Invece, l’auto viene fornita con una speciale keycard con chip RFID che permette di aprire le portiere avvicinandogliela. Sfruttando questa cosa, la biohacker e ingegnere software Amie DD ha estrapolato il chip per […]

L'articolo Un chip RFID nell’avambraccio per accendere la macchina? C’è chi l’ha fatto… proviene da TuttoTech.net.

Come collegare un conto corrente alla Apple Card

di Lorenzo Spada

Per poter utilizzare una Apple Card è necessario collegarvi almeno un conto corrente che faccia da base per il pagamento degli interessi ed, eventualmente, per il trasferimento del cashback giornaliero. In questa guida vi spiegheremo, in maniera molto semplice, come collegare, modificare o rimuovere un determinato conto corrente alla propria Apple Card direttamente dall’applicazione Wallet. […]

L'articolo Come collegare un conto corrente alla Apple Card proviene da TuttoTech.net.

Ragazzini adescati nelle chat dei videogiochi

Nell’ambito delle attività di contrasto alla pedopornografia online, la Polizia Postale e delle Comunicazioni di Firenze ha registrato un crescente aumento del reato di adescamento di minori attraverso l’utilizzo di giochi online, su piattaforme che ad oggi contano milioni di utenti.

›› Leggi tutto

  • 13 Agosto 2019 ore 09:27
❌