Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Oggi — 6 Giugno 2020Apple HDblog

iPhone 11, alcuni utenti segnalano un bug: lo schermo diventa verde dopo lo sblocco

di HDblog.it

Alcuni esemplari di iPhone 11, iPhone 11 Pro e Pro Max a quanto pare sarebbero affetti da un problema, e cioè la tendenza dello schermo a virare sul verde. Non sempre, però: il fenomeno si presenta solo nei momenti successivi allo sblocco del dispositivo, e neppure tutte le volte. Una problematica quindi simile a quella che aveva afflitto il top di gamma Samsung Galaxy S20 Ultra: in quel caso si presentava in più occasioni, ma comunque circostanziate.

Il bug sembra comune, ma in misura minore, anche ad alcuni modelli di iPhone precedenti, almeno stando alle segnalazioni su Reddit e sul forum di MacRumors, che per ora nel complesso non sono moltissime, ma comunque un numero sufficiente per rilevare il fenomeno.

Il problema, con ogni probabilità, è di natura software, dal momento che interessa sia i modelli che montano schermi LCD, sia quelli invece con schermi OLED: oltretutto, in molti casi si risolve semplicemente con un riavvio del dispositivo, mentre in altri la stessa semplice tecnica non ha prodotto il risultato sperato. Il bug sembra essersi manifestato in concomitanza con l'arrivo dell'ultimo aggiornamento di iOS, quello che recentemente lo ha portato alla versione 13.5: se così fosse, allora Apple potrebbe provvedere a un fix nei prossimi update. E voi? Avete riscontrato la stessa problematica della tinta verde dello schermo nei secondi successivi allo sblocco?

(aggiornamento del 06 June 2020, ore 10:17)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Ieri — 5 Giugno 2020Apple HDblog

Smartphone Android o iOS, app e CIE 3.0 per accedere ai servizi delle PA

di HDblog.it

Accedere ai servizi delle pubbliche amministrazioni diventa più semplice con la novità annunciata dal Ministero dell'Interno e dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato. I possessori di una carta di identità elettronica 3.0 (CIE) possono usare un'app per smartphone per avere accesso a molti servizi digitali della P.A. tra cui quelli previdenziali, sanitari e anagrafici.

Sarà sufficiente identificarsi tramite "Entra con CIE", senza più dover ricorrere ad dispositivo di lettura contactless collegato al computer. Il servizio è disponibile per gli utenti in possesso di uno smartphone Android e iOS.

La nuova modalità di identificazione dei cittadini è stata introdotta per venire incontro alle esigenze dei cittadini costretti a restare in casa durante l'emergenza del Coronavirus, si legge nella nota ufficiale:


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z, compralo al miglior prezzo da Supermedia a 189 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

iPadOS, test in corso per regolare la luminosità via tastiera

di HDblog.it

iPadOS permetterà in futuro di modificare rapidamente il livello di luminosità dello schermo attraverso scorciatoie da tastiera: Apple le sta già testando - i colleghi di 9to5Mac hanno trovato alcuni riferimenti frugando nel codice dell'ultima beta di iPadOS in distribuzione, la 13.5.5. La speranza è che arrivino già con iPadOS 14, ma per il momento non possiamo esserne certi.

Apple produce già da diverso tempo tastiere fisiche per i suoi tablet, e ultimamente ha introdotto anche un soddisfacente supporto ai trackpad (vedasi nostra recensione della Magic Keyboard); ma non ha mai inserito una riga di tasti funzione, perdendo quindi tutte quelle comode scorciatoie che permettono di regolare vari aspetti del dispositivo, come volume, riproduzione multimediale e appunto luminosità. È vero che c'è il touch che in certi casi può facilitare le operazioni, e che per il volume ci sono tasti fisici dedicati sulla scocca dell'iPad, ma una serie di shortcut complementari non possono che fare comodo.

Stando a quanto riporta la fonte, Apple starebbe lavorando ad almeno due shortcut: uno per modificare la luminosità dello schermo, un altro per la retroilluminazione della tastiera stessa. Vale la pena osservare che già ora iPadOS supporta, a livello di sistema, questo tipo di regolazioni via tastiera, anche perché la maggior parte delle tastiere aftermarket include una riga di tasti funzione.


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z, compralo al miglior prezzo da Supermedia a 189 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Apple Park riapre: tutte le misure adottate per la sicurezza dei dipendenti

di HDblog.it

Apple fa prove di normalità dopo che il picco del virus sembra essere ormai alle spalle. Gli Store stanno riaprendo - in sicurezza - in tutto il mondo, Italia inclusa, e anche a Cupertino i dipendenti stanno lentamente tornando a popolare gli uffici alternando smart working a presenza fisica in loco. Così è anche all'Apple Park, in cui sono state adottate misure di sicurezza che Bloomberg ha descritto nel suo ultimo report.

Il coronavirus ha costretto tutte le aziende del mondo a rivedere diversi aspetti logistici, inclusi la convivenza dei dipendenti dentro lo stesso ufficio e, ancor più banalmente, l'utilizzo dell'ascensore per gli spostamenti all'interno dell'edificio. Questo vale ovviamente anche per Apple, il cui campus ha accolto i primi lavoratori già nel corso di maggio, specie coloro la cui presenza fisica è resa strettamente necessaria dalla tipologia di mansione ricoperta. Si pensi ad esempio agli ingegneri che si occupano di sviluppo hardware e software, che senza i laboratori e le strumentazioni non sono in grado di portare avanti appieno la loro attività.

Va specificato comunque che il ritorno all'Apple Park è graduale: non tutti i dipendenti sono ancora operativi al campus, e chi vi lavora lo fa solo alcuni giorni alla settimana. Chi si presenta all'entrata viene sottoposto a test nasale, nonché alla misurazione della temperatura corporea. Una volta effettuato l'accesso, l'azienda prevede che:


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z, compralo al miglior prezzo da Supermedia a 189 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Slay the Spire in arrivo su iOS: i giochi di carte incontrano il genere roguelike

di HDblog.it

Slay the Spire è in arrivo su iOS. Con un post su Steam, MegaCrit ha infatti annunciato che il suo titolo - in grado di fondere le meccaniche di un classico gioco di carte collezionabili con quelle del genere roguelike - sbarcherà sui dispositivi Apple entro la fine del mese. Prevista anche una versione destinata a tablet e smartphone Android che però sarà distribuita in un secondo momento, essendo ancora in fase di sviluppo.

La data precisa di pubblicazione sarà annunciata in occasione del Guerrilla Collective Show che si terrà dal 13 al 15 giugno. La manifestazione era attesa per la giornata di domani, ma nelle ultime ore Guerrilla ha confermato il rinvio dell'evento, seguendo la strada già tracciata da Sony e da molte altre aziende dell'industria.

Slay the Spire in versione mobile sarà distribuito al prezzo di 9,99 dollari (attendiamo il prezzo in euro) e proporrà la stessa identica esperienza di gioco garantita su tutte le altre piattaforme su cui è già disponibile, ovvero PC, Mac, Nintendo Switch, PlayStation 4 e Xbox One. I giocatori saranno dunque in grado di creare potenti mazzi di carte, incontrare bizzarre creature, scoprire potenti relique per sconfiggere la Guglia. Di seguito le caratteristiche principali del gioco:


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z, compralo al miglior prezzo da Supermedia a 189 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Google Chrome e Microsoft Edge presto miglioreranno il drag & drop

di HDblog.it

Google Chrome, Microsoft Edge e potenzialmente tutti gli altri browser Web basati su Chromium correggeranno presto un comportamento piuttosto noioso correlato al drag & drop, ovvero l'apertura di un file nella scheda attiva, senza avvisi o richieste di conferma, quando questo viene trascinato nella finestra del browser.

Il supporto al drag & drop, intendiamoci, è molto comodo, ma implementato com'è oggi può causare qualche piccolo inconveniente. Per esempio, se l'utente sta cercando di caricare un file trascinandolo nel riquadro destinato all'upload e sbaglia mira causerà l'apertura del file perdendo la pagina web caricata. Diversi siti, come Google Foto e Imgur, hanno ovviato alla questione espandendo il riquadro di upload a tutta la pagina non appena viene percepita un'operazione di drag & drop, ma la soluzione implementata in Chromium è migliore, perché nativa e più articolata.

In Chromium 85, dragging and dropping a file to a content area that doesn't handle it (e.g. uploading it) will no longer navigate that tab away to show the dropped file. It will instead open a new tab. https://t.co/9APCxS6wvb


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z, compralo al miglior prezzo da Supermedia a 189 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

iPhone 12 in ritardo: Broadcom suggerisce che il lancio sarà posticipato

di HDblog.it

Apple potrebbe presentare la nuova gamma di smartphone iPhone 12 non prima di ottobre per poi dare il via alla commercializzazione nel corso dell'ultimo trimestre dell'anno. Si discute da alcune settimane di questa ipotesi - si vedano tra l'altro le previsioni degli analisti di Cowen - che è stata avvalorata da un partner della casa di Cupertino nelle scorse ore.

Broadcom non ha citato espressamente "iPhone 12" nell'incontro con gli investitori tenuto ieri a margine della comunicazione degli ultimi risultati finanziari, ma ha parlato di un ritardo nel ciclo di rilascio di uno dei principali prodotti di un importante cliente nordamericano che opera nel settore della telefonia mobile e di come questa circostanza condizionerà negativamente le entrate del terzo trimestre fiscale.

Sono indizi abbastanza eloquenti che permettono di identificare il prodotto con iPhone e il cliente con Apple. Si ricorda che Broadcom ha concluso all'inizio dell'anno un contratto miliardario con Apple per la fornitura dei componenti wireless che entreranno a far parte della dotazione di serie dei futuri iPhone. E' quindi rilevante il peso che le scelte commerciali di Apple hanno sui bilanci dell'azienda.


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z, compralo al miglior prezzo da Supermedia a 189 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Meno recentiApple HDblog

iPhone 2021, è già il momento dei primi mockup: e il notch scompare | Rumor

di HDblog.it

Pochi giorni fa abbiamo esaminato i mockup diffusi da MacOtakara i cui protagonisti erano i quattro modelli di iPhone 12 in arrivo quest'anno. Oggi, con un bel salto in avanti, ci troviamo già a commentare quelli di iPhone 2021. La fonte è sempre la stessa, ovvero MacOtakara, che sostiene di aver ricevuto il mockup tramite i canali di Alibaba. Una situazione veramente curiosa, anche perché non sono neppure i primi rumor sui prossimi iPhone 13 (o 12s): di recente infatti era già emersa una prima rappresentazione stilizzata del design che si concentrava sul modulo fotografico posteriore, con quattro fotocamere più il sensore LiDAR.

È vero che ormai si può dire che di iPhone 12 sappiamo tutto, o quasi: ma resta il fatto che ci troviamo a parlare degli iPhone del 2021 quando ancora mancano mesi all'uscita dei modelli del 2020. Una situazione, quindi, che di per sé invita alla massima cautela nel considerare e soppesare tutte le informazioni che circolano in questo momento. Siamo molto lontani dal lancio, e quindi è possibile imbattersi in indiscrezioni anche fondate, ma che magari non vedremo mai concretizzarsi perché legate ad uno dei numerosi prototipi (poi scartati) che circolano in quel di Cupertino.

Detto questo, con tutte le dovute precauzioni, vediamo che cosa ci riserva questo mockup.


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z, compralo al miglior prezzo da Supermedia a 189 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Apple TV+ punta sullo sport dal vivo? Assunto ex manager di Amazon Video

di HDblog.it

Apple fa spesa da Amazon. No, niente powerbank o prodotti in offerta: in questo caso parliamo di assunzioni di manager, e in particolare di James DeLorenzo, che LinkedIn ancora etichetta come SVP di Audible, Amazon. La notizia non è ancora stata confermata, essendo stato Peter Kafka di Recode a spifferare il passaggio del dirigente da Seattle a Cupertino.

Tweetscoop: Apple has hired Amazon exec Jim DeLorenzo to head up sports for its Apple TV unit. DeLorenzo went to Amazon in 2016 to run sports there, tho his current LinkedIn says he’s svp at Amazon’s Audible.

— Peter Kafka (@pkafka) June 4, 2020

L'ingresso di DeLorenzo in Apple - se confermato - sarebbe particolarmente importante, prova della strategia della società guidata da Tim Cook. Scorrendo la scheda su LinkedIn, infatti, risulta che il manager abbia ricoperto per quattro anni il ruolo di Head of Sports presso Amazon Video: questo non piccolo particolare ha alimentato le voci secondo cui la stessa Apple sarebbe interessata ad estendere il campo d'azione di TV+, includendovi contenuti sportivi dal vivo. E, stando a Recode, la guida della neo-divisione sportiva di Apple TV+ sarebbe stata affidata proprio all'ormai ex dipendente Amazon.


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z, compralo al miglior prezzo da Supermedia a 189 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

iPhone: i pannelli OLED con tecnologia LTPO potrebbero arrivare nel 2021

di HDblog.it

Mentre si avvicina sempre di più il momento della presentazione degli iPhone 12, continuano ad intensificarsi i rumor attorno alla generazione 2021 - come abbiamo già avuto modo di vedere - e DigiTimes ci offre ulteriori dettagli riguardo i dispositivi in uscita il prossimo anno.

Come al solito parliamo di indiscrezioni ancora difficili da confermare, ma ciò che viene riportato è abbastanza plausibile. Stando a quanto riferito, pare che i fornitori di Apple si stiano preparando a realizzare i pannelli OLED basati su tecnologia LTPO, destinati agli iPhone che verranno commercializzati nel 2021.

Grazie a ciò sarà possibile contare su schermi in grado di offrire una migliore ottimizzazione energetica, aspetto particolarmente utile per l'utilizzo di funzioni come ProMotion o persino l'always-on display, come abbiamo già visto anche su Apple Watch Series 5. Ricordiamo che ProMotion è il nome della tecnologia utilizzata da Apple per indicare l'adozione di schermi con elevata frequenza di aggiornamento e che questa dovrebbe arrivare su iPhone già nel corso del 2020.


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z, compralo al miglior prezzo da Supermedia a 189 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

App Immuni: oltre 1 milione di download, attiva in tutta Italia da metà giugno

di HDblog.it

Continuano ad essere positivi i dati sulla risposta degli italiani all'iniziativa adottata dal Governo per creare un sistema di tracciamento dei contatti per contrastare la diffusione del virus. A 24 ore di distanza dal rilascio dell'app Immuni il Ministro Pisano aveva fornito le prime statistiche sul numero di download facendo riferimento a 500.000 installazioni.

Oggi a tornare sull'argomento è il commissario per l'emergenza coronavirus Domenico Arcuri nel corso della conferenza stampa presso la Protezione Civile. Arcuri ha confermato che 1 milione e 150 mila italiani hanno già scaricato Immuni, cifra quindi più che raddoppiata in pochissimi giorni - Immuni ha raggiunto gli store di Android e iOS lunedì scorso.

sono risultati molto confortanti e in qualche misura inaspettati. E' un ulteriore segno, se mai servisse, della responsabilità e della solidarietà dei nostri cittadini. Domenico Arcuri


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z, compralo al miglior prezzo da Supermedia a 189 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Google Account, migliora su iOS il supporto alle chiavette di autenticazione FIDO2

di HDblog.it

Migliora la sicurezza degli account Google su iOS: con il rilascio della versione 13.3, il sistema operativo della Mela ha aggiunto il supporto alle chiavette di sicurezza fisiche (standard FIDO2) per l'autenticazione a due fattori, collegabili via USB-C, NFC o Lightning, e ora anche l'account Google ne può trarre beneficio.

In precedenza, il supporto di Google alle chiavette di autenticazione hardware su iOS era limitato: funzionava solo con quelle Titan, prodotte da Google stessa, che sfruttavano il Bluetooth, e richiedevano l'installazione dell'app dedicata Smart Lock. Visto che ora il supporto alle chiavette FIDO2 è integrato direttamente nel sistema operativo, per l'utente l'esperienza d'uso è più semplice e migliora anche la versatilità.


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z, compralo al miglior prezzo da Supermedia a 189 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Instagram, in test la suddivisione del feed con post di account suggeriti

di HDblog.it

Instagram si sta dando decisamente da fare in queste ultime settimane, aggiungendo e sperimentando tante nuove funzionalità. Dopo i primi segnali di integrazione di Facebook Messenger, confermata da Instagram stessa che ha però precisato che i lavori sono nelle prime fasi dello sviluppo e che il rilascio globale è ancora distante, ci sono giunte alcune segnalazioni di una nuova suddivisione del feed in "suggeriti" e "più vecchi", al momento scritti solo in lingua inglese anche su account italiani.

In pratica, nel tab "Suggested" vengono visualizzati i post più nuovi, suggeriti da Instagram in base alle nostre abitudini, anche da parte di account che non sono seguiti, nell'altro quelli che abbiamo già visto, appartenenti solo ad account seguiti. Insomma, una sorta di esplora "forzato".

Al momento, questa funzione dovrebbe essere solo in fase di test e non è detto che venga estesa a tutti gli account, almeno questo è ciò che si augurano anche coloro che se la sono vista già attivare e che pare non abbiano affatto gradito.


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z, compralo al miglior prezzo da Supermedia a 189 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Microsoft Teams aumenta di nuovo i limiti per i meeting, Zoom parla di crittografia

di HDblog.it

Anche se il mondo sta lentamente tornando alla normalità, le software house continuano a spingere molto sulle app di videoconferenza. Gli strascichi della pandemia di COVID-19 saranno piuttosto lunghi, e moltissime persone continueranno a lavorare da remoto ancora per diversi mesi. Stando alla roadmap ufficiale di Microsoft Teams, questo mese il limite di partecipanti a un meeting sarà incrementato a 300, 50 in più del limite attuale.

Intanto, Zoom ha confermato che la crittografia end-to-end sarà disponibile solo per gli utenti aziendali/scolastici a pagamento. Non è solo una questione di denaro, ma di sicurezza: l'amministratore delegato e fondatore Eric Yuan ha detto nel corso di una conferenza con gli investitori di voler "collaborare con l'FBI, con le forze di polizia locali, in caso qualcuno usasse Zoom per scopi illeciti".

Con il diffondersi a macchia d'olio della piattaforma, infatti, sono anche aumentate notevolmente le segnalazioni in questo senso, specialmente per quanto riguarda gli abusi sessuali su minori. Di queste problematiche ha parlato anche Alex Stamos, consulente esterno assunto da Zoom per migliorare la sicurezza della piattaforma, in una lunga serie di tweet poche ore dopo le parole di Eric Yuan. Il succo, in estrema sintesi, è che bilanciare la necessità di privacy e garantire la sicurezza degli utenti è un compito estremamente delicato, e quella di bloccare l'E2E agli utenti free sembra il compromesso migliore.


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z, compralo al miglior prezzo da Supermedia a 189 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

watchOS 6.2.8, prima beta: Apple Watch si aggiorna ancora

di HDblog.it

Apple Watch torna ad aggiornarsi dopo aver ricevuto a metà maggio watchOS 6.2.5 e pochi giorni fa la versione 6.2.6, entrambe sul canale stabile. In questo caso si tratta però di una beta destinata agli sviluppatori, e più precisamente della prima di watchOS 6.2.8.

Al momento non è emerso nulla di particolarmente significativo, perlomeno lato utente finale: sono presenti le classiche correzioni di bug presenti nelle versioni precedenti e gli altrettanto classici miglioramenti delle prestazioni generali del sistema. Come sempre, per installare il firmware è necessario che Apple Watch sia carico almeno al 50% e che sia collegato alla corrente.

I due aggiornamenti precedenti (canale stabile) del sistema operativo hanno riguardato gli Apple Watch dalla Series 2 in poi:


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z, compralo al miglior prezzo da Supermedia a 189 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Apple disattiva gli iPhone rubati durante le proteste. Sul display: "vi tracciamo"

di HDblog.it

"Il dispositivo è stato disabilitato e viene tracciato. Le autorità locali saranno avvisate". E' questo il messaggio che appare sugli schermi degli iPhone rubati in questi giorni di contestazioni negli Stati Uniti, che allerta tutti coloro che hanno approfittato delle manifestazioni di protesta per saccheggiare gli Apple Store di diverse città americane, tra cui New York, Washington e Philadelphia.

Alcuni di questi avvisi sono stati condivisi su Twitter e Reddit, così come le testimonianze di chi ha visto con i propri occhi interi negozi della Mela svaligiati in pochi secondi. A quanto pare, gli iPhone rubati non possono essere spenti, né è possibile accedere al menu principale ed alle relative funzioni.

Il tracciamento attivato da Apple è reso possibile da un software installato unicamente sui dispositivi in mostra nei negozi - tale software non è presente in alcun modo su quelli venduti ai clienti - ed è stato già utilizzato anche in precedenza per rintracciare i prodotti sottratti illegalmente.


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z, compralo al miglior prezzo da Supermedia a 189 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Mercato smartphone in Europa: Q1 2020 da dimenticare, in Italia il calo più consistente

di HDblog.it

Le vendite di smartphone sono calate del 7% su base annue e del 23% rispetto al trimestre precedente: sono, questi, i dati pubblicati da Counterpoint Research relativi all'Europa nel Q1 2020, che vanno a confermare il trend registrato a livello globale nonostante la contrazione sia, in questo caso, decisamente più contenuta (-20,2% su scala mondiale).

In estrema sintesi, due sono le cause della riduzione delle spedizioni nel Vecchio Continente:

  • il primo trimestre dell'anno è storicamente/statisticamente quello che registra il numero più basso di vendite di smartphone
  • il blocco temporaneo della produzione e la contrazione della domanda, entrambe correlate alla pandemia (seconda parte del trimestre)


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z, compralo al miglior prezzo da Supermedia a 189 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Apple rilascia agli sviluppatori la prima beta di tvOS 13.4.8 per Apple TV

di HDblog.it

Anche per tvOS è tempo di una nuova versione beta. Dopo le prime beta di iOS e iPadOS 13.5.5 e di macOS 10.15.6, Apple ha rilasciato agli sviluppatori anche la prima beta della versione 13.4.8 di tvOS, il sistema operativo di Apple TV di quarta e quinta generazione.

Questa beta arriva a due settimane di distanza dal rilascio pubblico di tvOS 13.4.5 e due giorni dopo tvOS 13.4.6 che dovrebbe aver corretto la vulnerabilità sfruttata del tool "unc0ver" per il jailbreak

Attualmente non sono note le novità introdotte da questa nuova versione che, come dovrebbe essere principalmente dedicata alla correzione di bug e miglioramenti di prestazioni.


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z, compralo al miglior prezzo da Supermedia a 189 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

iPad Pro: nuovi modelli con A14X, 5G e display Mini LED a inizio 2021 | Rumor

di HDblog.it

La prossima generazione di iPad Pro potrebbe arrivare nel corso del primo/secondo trimestre 2021 e, stando ad un nuovo report proveniente da un insider solitamente affidabile - L0vetodream su Twitter -, potrebbe essere equipaggiato con diversi miglioramenti hardware in grado di creare un importante gap generazionale rispetto al modello attualmente in commercio.

Stando alle nuove indiscrezioni, Apple dovrebbe presentare sempre due modelli (J517 è la sigla dell'11", J522 del 12,9") e quista volta dovremmo trovare il SoC Apple A14X sotto la scocca. Si tratta di un upgrade notevole rispetto all'A12Z Bionic del modello 2020, in quanto il chip utilizzato quest'anno è un semplice refresh di quello adottato anche sui modelli del 2018.

Tra le altre novità spicca la presenza della connettività 5G - che dovrebbe essere garantita da un modem Qualcomm Snapdragon X55 - e di un nuovo tipo di display basato su tecnologia Mini LED. Abbiamo visto come Apple stia insistendo molto su queste soluzioni che le permetteranno di superare l'utilizzo degli OLED, e questo report è perfettamente allineato con le recenti aspettative presentate da Kuo.


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z, compralo al miglior prezzo da Supermedia a 189 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Sonos Radio: al via anche in Italia la programmazione originale

di HDblog.it

Sonos Radio è pronta a trasmettere contenuti originali anche in Italia. Il nuovo servizio lanciato lo scorso mese in esclusiva per i possessori di sistemi audio multiroom della casa americana permette ora anche agli utenti tricolori di "godere della programmazione con musica selezionata da DJ e artisti". La novità è stata introdotta attraverso un aggiornamento dell'applicazione ufficiale.

Da oggi, in pratica, aprendo la sezione Radio dell'app sarà possibile accedere a Sound System, la stazione senza pubblicità creata e ospitata da Sonos, nonché alle stazioni degli artisti ingaggiati da Sonos. Nella prima confluiranno le programmazioni musicali curate dagli editor di Sonos, storie, dietro le quinte e approfondimenti, nonché un appuntamento settimanale (ogni mercoledì) con un ospite musicale.

Nelle stazioni degli artisti, invece, verranno riversate le selezioni operate dalle star che aderiscono al programma Sonos Radio. Fra queste spiccano i nomi di Thom Yorke (In the Absence Thereof ), Brittany Howard degli Alabama Shakes (The Encyclopedia of Brittany), ai quali andranno ad aggiungersi più avanti anche David Byrne dei Talking Heads e Third Man Records.


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z, compralo al miglior prezzo da Supermedia a 189 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

❌