Feed RSS Reader

🔒
❌ Gestione sottoscrizioni⤓
Sono disponibili nuovi articoli, clicca qui per caricarli.
Meno recentiAndroid HDBlog

Sony Xperia XZ4: le cover Olixar confermano la tripla fotocamera posteriore

di HDblog.it

Aggiornamento 15/01

Sony Xperia XZ4 è recentemente comparso all'interno del sito internet MobileFun, protetto dalle cover Olixar che come già accaduto per altri dispositivi non ancora annunciati, ne svelano in maniera abbastanza completa il design.

Dalle immagini emergono dettagli abbastanza importanti, primo fra tutti la presenza delle tre fotocamere posteriori allineate verticalmente, un display privo di notch con cornici superiori ed inferiori relativamente sottili e uno scanner per il rilevamento delle impronte digitali posizionato lateralmente.


Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, compralo al miglior prezzo da Amazon a 529 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Twitter: in arrivo un nuovo programma beta che proverà a coinvolgere tutti gli utenti

di HDblog.it

Twitter si prepara a lanciare un nuovo programma beta che consentirà agli utenti di testare funzionalità sperimentali e di ridisegnare il layout delle conversazioni sulla piattaforma social.

La conferma del lancio è stata fornita dalla stessa azienda durante un'intervista rilasciata al sito internet Engadget al CES 2019 di Las Vegas. Grazie a questo Beta Program - spiega Twitter - verrà fornita ai partecipanti la possibilità di condividere apertamente ciò che stanno provando sulla propria timeline e dunque con gli altri utenti.

Durante i test, gli stessi iscritti dovranno fornire un feedback continuo che consentirà di migliorare l'intero processo di sviluppo delle funzionalità.


Battery Phone a meno di 200€? Xiaomi Mi A2 Lite, compralo al miglior prezzo da ePrice a 160 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

  • 10 Gennaio 2019 ore 13:40

Huawei Nova 4: buco come Honor View 20 ma Wide Angle oltre alla 48MP | Video

di HDblog.it

Non vorremmo mai nascere come nuovo smartphone Huawei; sarebbe una lotta continua alla sopravvivenza, un cercare di rimanere sulla cresta dell'onda inutilmente sapendo che, con assoluta certezza, il nostro momento di gloria durerebbe al massimo un paio di settimane, giusto il tempo di presentare un nuovo device fratello o gemello.

Scherzi a parte, Nova 4, presentato a metà dicembre | Huawei Nova 4 ufficiale: display col buco e tripla fotocamera posteriore |, porta sul mercato, per ora USA e Cina, una soluzione quasi identica a Honor View 20 ma migliore o peggiore a seconda dei punti di vista. 

Huawei Nova 4 è infatti dotato di un display da 6,4" con risoluzione FHD+ e foro, SoC Kirin 970 (invece del 980), 8GB di memoria RAM e 128GB di storage interno. Il comparto multimediale è composto, invece, da una tripla fotocamera posteriore con sensore principale da 48MP (come Honro View 20) e una singola fotocamera anteriore - integrata nella parta alta e sinistra del pannello - da 25MP.


Battery Phone a meno di 200€? Xiaomi Mi A2 Lite, compralo al miglior prezzo da ePrice a 160 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Vivo Apex 2019 sarà svelato il 24 gennaio | Nuovo teaser

di HDblog.it

Aggiornamento 18/01

A meno di una settimana di distanza dalla presentazione del nuovo smartphone Vivo, il produttore cinese ha pubblicato un nuovo teaser tramite Weibo, che ne svela ufficialmente il nome. Lo smartphone rivoluzionario, come lo hanno definito le ultime indiscrezioni, si chiamerà Vivo Apex 2019. Stesso nome del concept dello scorso anno, sperando che stavolta non ci siano sorprese.

L'immagine pubblicata fa nuovamente riferimento alla goccia d'acqua, lasciando intravedere il profilo del dispositivo contraddistinto da linee morbide e arrotondate. Appuntamento dunque a giovedì 24 gennaio, per scoprire tutti i dettagli su questo attesissimo smartphone.


Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, compralo al miglior prezzo da Amazon a 529 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Nokia 6.2 potrebbe arrivare a gennaio con display forato e Snapdragon 632

di HDblog.it

Nokia 6.2 potrebbe arrivare in Cina già a partire da questo mese o al massimo nei primi giorni di febbraio, secondo alcune indiscrezioni provenienti da Nokia_Leaks. Lo smartphone dovrebbe essere il successore diretto di Nokia 6.1 e potrebbe integrare alcune interessanti novità, specialmente per quanto riguarda il display.

Sembra infatti che lo smartphone sarà equipaggiato con un pannello da 6,2" con un foro per alloggiare la fotocamera anteriore, offrendo un design che dovrebbe essere molto simile a quello del rumoreggiato Nokia 8.1 Plus, seppur con bordi leggermente più spessi. Il retro dovrebbe alloggiare due fotocamere Zeiss da 16 MegaPixel con supporto alla registrazione di filmati con audio OZO, quindi ci si aspetta la presenza di un buon numero di microfoni.

Le specifiche interne dovrebbero includere il SoC Qualcomm Snapdragon 632, 4 o 6GB di memoria RAM e almeno 64GB di memoria interna, anche se questo dettaglio resta ancora avvolto nel mistero. Lo smartphone dovrebbe arrivare inizialmente sul mercato cinese per poi raggiungere quelli occidentali solo in un secondo momento e non dovrebbe mancare Android 9 Pie di serie tramite il programma Android One. Attendiamo ulteriori conferme nel corso delle prossime settimane.


Oggi uno dei migliori acquisti nella fascia media? Huawei Mate 10 Pro, in offerta oggi da Tiger Shop a 368 euro oppure da ePrice a 428 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Android TV, il 2019 sarà l'anno della svolta: più leggero e più app

di HDblog.it

Google crede ancora in Android TV, e il 2019 potrebbe essere un anno importante per la piattaforma software dedicata ai televisori e ai box TV. A rivelarlo è Shalini Govil-Pai, Senior Director of Product Management di Android TV, intervistato al CES 2019 di Las Vegas da Cord Cutters News.

Innanzitutto l’intenzione dell’azienda di Mountain View è quella di definire ufficialmente i requisiti hardware minimi dei dispositivi che supportano il sistema operativo. Tradotto, ciò significa che Google è consapevole del fatto che Android TV offra prestazioni non all’altezza sulle TV di fascia bassa: uno snellimento della piattaforma potrebbe dunque consentire anche ai dispositivi più datati o a quelli non top di gamma di offrire un’esperienza d’uso finalmente all’altezza.

Nel contempo, Google vuole assicurarsi che i produttori di TV Android anche di fascia bassa adottino standard che consentano all’utente finale di godere di un’esperienza appagante senza lag o malfunzionamenti.


Oggi uno dei migliori acquisti nella fascia media? Huawei Mate 10 Pro, in offerta oggi da Tiger Shop a 368 euro oppure da ePrice a 428 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

LG G8 ThinQ e Xiaomi Mi 9 dovrebbero essere presentati al MWC 2019

di HDblog.it

Con il CES 2019 ormai agli sgoccioli, cominciano ad arrivare i primi rumor relativi al MWC 2019 che si terrà a Barcellona verso la fine di febbraio. Questa volta sono LG e Xiaomi a trovarsi al centro delle indiscrezioni, le quali suggeriscono che le due società dovrebbero presentare i propri top di gamma nel corso della kermesse catalana.

LG aveva saltato lo scorso MWC 2018 per presentare il suo G7 ThinQ nel corso di un evento dedicato tenutosi a qualche settimana di distanza, in modo da focalizzare l'attenzione del pubblico e della stampa sul proprio top di gamma, tuttavia la strategia 2019 potrebbe tornare a prendere in considerazione uno dei più importanti appuntamenti dell'anno come palcoscenico per presentare il prossimo LG G8 ThinQ.

I rumor suggeriscono che anche Xiaomi sia intenzionata a tornare al MWC, dove presentò il suo Mi 5 nel 2016, per alzare il velo sul suo Mi 9 proprio nello stesso giorno in cui LG introdurrà G8. Non è chiaro se le due società terranno delle presentazioni pre-MWC o se attenderanno l'inizio della fiera, tuttavia sembra che quest'anno la concorrenza sia davvero agguerrita.


La riconferma di un'azienda che cerca l'equilibrio tra prestazioni al top e prezzo competitivo? OnePlus 6T è in offerta oggi su a 479 euro oppure da Amazon a 589 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Nvidia Shield TV riceve la nuova Experience 7.2.2

di HDblog.it

Nvidia SHIELD TV ha da poco iniziato a ricevere l'aggiornamento Experience 7.2.2, a distanza di poche settimane dal precedente rilasciato a dicembre. Nonostante in commercio da quasi quattro anni, il set-top-box di Nvidia continua a ricevere aggiornamenti costanti e per il primo del nuovo anno troviamo una lunga lista di correzioni, miglioramenti alla stabilità generale e qualche piccola novità nascosta nelle opzioni sviluppatore.

A livello di ecosistema non ci sono grossi cambiamenti, tuttavia, nel menù sviluppatori è possibile attivare il colorimetro, una modalità che permette di passare automaticamente tra diverse temperature di colore, a seconda dei contenuti visualizzati e del dispositivo a cui viene associato. Per il momento si tratta di una funzione beta che richiede anche un riavvio di Shield TV.

Il changelog restante evidenzia tutta una serie di correzioni specifiche e risoluzione di bug riguardanti giochi come PUBG Mobile o applicazioni come la suite Plex.


La riconferma di un'azienda che cerca l'equilibrio tra prestazioni al top e prezzo competitivo? OnePlus 6T è in offerta oggi su a 479 euro oppure da Amazon a 589 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

OnePlus: nuovo sondaggio sulla soddisfazione degli utenti per OxygenOS

di HDblog.it

OnePlus ha lanciato un nuovo sondaggio nel forum ufficiale per chiedere opinioni e feedback ai propri utenti sulla personalizzazione software proprietaria OxygenOS, giunta alla versione 9.0 su quasi tutti gli smartphone del produttore asiatico e in arrivo anche su OnePlus 3 e 3T.

Nel thread, pubblicato dal Global Product Operation Manager, Manu J., l'azienda cinese si è mostrata interessata a conoscere il livello di soddisfazione raggiunto dagli utenti durante l'utilizzo della OxygenOS nell'ultimo anno. La valutazione fornita, con ogni probabilità, servirà a OnePlus a capire quali aspetti migliorare e su cosa concentrarsi maggiormente nel corso del 2019.

Ciao a tutti,
Come sempre, il vostro feedback è un aspetto importante per noi, quindi è il momento di valutare la vostra esperienza con OxygenOS. Ci piacerebbe sentire da voi quanto siete rimasti soddisfatti di OxygenOS nel 2018.

Per favore, partecipa a questo sondaggio e condividi il tuo feedback direttamente con il nostro team. Per farlo, clicca su questo link e rispondi ad alcune domande:


Tanta memoria interna e ottimo hardware a prezzo conveniente? Honor View 10 Lite, compralo al miglior prezzo da Unieuro a 249 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

LG V40 ThinQ al CES in attesa del suo debutto in Italia | Video anteprima

di HDblog.it

Il CES di Las Vegas è la giusta occasione per toccare con mano LG V40 ThinQ, smartphone top di gamma annunciato ufficialmente a ottobre che, nonostante le prime indiscrezioni facessero supporre il contrario, sarà presto venduto anche in Europa - Italia inclusa.

Il dispositivo integra tre fotocamere posteriori, offrendo così la possibilità di sfruttare sia la lente grandangolare con angolo di visione di 107 gradi e sensore da 16MP che la telephoto da 12MP con zoom ottico 2x. A questi si aggiunge un terzo sensore  standard da 12MP con apertura f/1.5. Sono addirittura 5 le fotocamere complessive, visto che sul fronte troviamo un sensore da 5MP con lente grandangolare ed un secondo da 8MP che consente di ricreare l’effetto bokeh anche nei selfie.

FOTO

LG V40 ThinQ è dotato di un ampio display da 6,4 pollici OLED Full Vision con risoluzione QHD+ con cornici ridotte di 1,6mm rispetto al modello precedente LG V30. Sotto la scocca è presente la potente piattaforma Qualcomm Snapdragon 845 con 6GB di RAM e 64/128GB di memoria interna, mentre - come di tradizione sui top di gamma LG - il curato comparto audio offre il Quad DAC HiFi a 32-bit e il DTS:X 3D Surround Sound. Completano la scheda tecnica la batteria da 3300mAh con ricarica veloce Qualcomm Quick Charge 4, il sensore di impronte e la certificazione IP68.


Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, compralo al miglior prezzo da Amazon a 540 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Redmi Note 7 è il primo smartphone del nuovo brand con cam da 48MP | Prezzi

di HDblog.it

Redmi Note 7 è il primo smartphone del nuovo brand Redmi by Xiaomi, spin off della società cinese guidato dal neo presidente Lu Weibing. Ampiamente anticipato dai rumor dei giorni scorsi - non solo, visto che lo stesso CEO di Xiaomi Lei Jun lo aveva mostrato anche in un breve video - il dispositivo offre specifiche tecniche degne di nota per la fascia (media) a cui appartiene.

A risaltare è sicuramente il comparto fotografico, con la doppia cam posteriore da 48MP (Samsung ISOCELL Bright GM1) + 5MP che consente di ottenere scatti di elevata risoluzione (il secondo sensore è dedicato a restituire profondità alle immagini catturate). Il sensore da 48MP (ricomincia la corsa al MegaPixel? Basti vedere Honor View 20) può essere utilizzato in due diverse modalità:

  • alla massima risoluzione con pixel della dimensione di 0,8 micron, a detta dell’azienda una soluzione ideale per le foto scattate in buone condizioni di luce
  • quando la scena non è ben illuminata (interni, foto notturne) si può optare per lo scatto a 12MP con pixel "simulati" più larghi da 1,6 micron

La doppia modalità di scatto viene resa possibile attraverso il pixel binning, tecnica tramite cui viene combinato il segnale raccolto da più pixel per ricreare una sorta di "super pixel" che simula le prestazioni di un pixel di dimensioni maggiori.


Tanta memoria interna e ottimo hardware a prezzo conveniente? Honor View 10 Lite, compralo al miglior prezzo da Unieuro a 249 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Galaxy S10 sarà presentato il 20 febbraio a San Francisco | Ufficiale

di HDblog.it

Aggiornamento 16:30

Galaxy S10 sarà presentato ufficialmente il prossimo 20 febbraio ad un evento Galaxy Unpacked che si terrà nella città di San Francisco. Ad annunciarlo è la stessa azienda coreana attraverso un mini video teaser pubblicato sul proprio account Twitter e sul sito internet ufficiale (link in FONTE).

Welcome to the next generation. Galaxy Unpacked on February 20, 2019. #SamsungEvent pic.twitter.com/M1Gh0F9Fs5


Battery Phone a meno di 200€? Xiaomi Mi A2 Lite, compralo al miglior prezzo da ePrice a 160 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Redmi by Xiaomi, nasce il nuovo brand del neo presidente Lu Weibing

di HDblog.it

Redmi diventa un brand indipendente, come preannunciato nelle indiscrezioni e nei teaser dei giorni scorsi. Lo spin off è stato annunciato ufficialmente oggi dal CEO Lei Jun nel corso di un evento dedicato in cui è stato mostrato in anteprima il nuovo logo.

Redmi by Xiaomi rappresenterà d’ora innanzi gli smartphone del marchio, che fa dunque il suo debutto su Redmi Note 7, fresco di presentazione da parte dell’azienda cinese. Diventano così tre i sub-brand di Xiaomi: Redmi si va ad aggiungere infatti a Pocophone (lanciato ad agosto) e Black Shark, il cui primo dispositivo dedicato al gaming è stato annunciato ad aprile dello scorso anno.

Il presidente del brand indipendente Redmi sarà Lu Weibing, che ricopre anche la carica di VP di Xiaomi. Weibing è stato presidente di Gionee fino al 2017 e, vista l’esperienza ventennale nel settore, l’azienda si attende che possa essere la figura giusta per rafforzare il marchio Redmi in un mercato sempre più competitivo (e saturo).


L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, compralo al miglior prezzo da Media World a 579 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Galaxy S10: la versione da 5,8" senza il sensore di impronte sotto al display | Rumor

di HDblog.it

Galaxy S10 giungerà sul mercato in tre diversi formati che si distingueranno per la differente diagonale del display. Il modello standard avrà uno schermo da 6,1", quello Plus da 6,4" mentre quello più piccolo da 5,8". Ed è proprio questa versione a tornare al centro dei rumor, stando ad alcune interessanti indiscrezioni provenienti dalla Cina.

Secondo quanto riportato da un produttore di pellicole che afferma di aver provato un prototipo del dispositivo, lo smartphone avrà il nome commerciale di Galaxy S10 E, mentre le altre varianti utilizzeranno i tradizionali Galaxy S10 e Galaxy S10+. S10 E si distinguerà dai suoi fratelli maggiori per alcuni importanti dettagli, come ad esempio l'assenza di un sensore di impronte digitali sotto al display, cosa che invece troveremo sugli altri top più costosi.

Insomma, si tratta di un ulteriore elemento di differenziazione che si va ad aggiungere alla possibile presenza di un display Infinity-O flat - quindi senza bordi curvi - e un comparto fotografico più semplice. Non si tratta della prima volta che emergono informazioni simili. Ovviamente questi dettagli non sono ufficiali, tuttavia appaiono verosimili, considerando che Samsung intenderà sicuramente creare una sostanziale distinzione tra il suo top di gamma economico e ben più cari Galaxy S10 e S10+.


Tre fotocamere per il massimo divertimento e un hardware eccellente? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Tigershopit a 764 euro oppure da ePrice a 919 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Nokia 8.1 Plus: display da 6,2" con foro e dual cam Zeiss secondo i primi render

di HDblog.it

La moda dei display forati in alto sta guadagnando sempre più consensi tra i produttori di smartphone, e dopo le prime anticipazioni con i recenti Honor View 20 e Samsung Galaxy A8S che di fatto hanno aperto le danze, anche Nokia sembrerebbe pronta a lanciare un nuovo dispositivo contraddistinto dallo stesso design.

Nokia 8.1 Plus potrebbe rappresentare un potenziale candidato, e secondo una serie di immagini rendering ed un video, realizzati usando i presunti file CAD diffusi dal sito 91Mobiles in collaborazione con il sempre attivo OnLeaks, dovrebbe essere questo il primo smartphone di Nokia ad adottare una fotocamera frontale inserita in un foro, nella parte alta del display.

La parte frontale, oltre a mostrare il foro in alto a sinistra alla stessa maniera di Honor View 20, che ospiterà la fotocamera frontale, lascia intravedere la scritta Nokia serigrafata sulla cornice inferiore, leggermente più pronunciata rispetto a tutte le altre.


L'unico vero Note.? Samsung Galaxy Note 9 è in offerta oggi su a 639 euro oppure da ePrice a 859 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Xiaomi Mi A1: patch gennaio 2019 e fix Wi-Fi e rete 4G

di HDblog.it

Xiaomi Mi A1 torna ad aggiornarsi in Italia dopo aver ricevuto Android Pie 9.0 poco prima di Natale. Il nuovo update, in distribuzione graduale su tutti i dispositivi compatibili, ha un peso poco superiore ai 71MB e porta con sé importanti novità per gli utenti.

Tra queste, infatti, troviamo un miglioramento della sicurezza del sistema operativo Android grazie all'introduzione delle più recenti patch di gennaio 2019 (5 gennaio 2019), fix per la connettività Wi-Fi e ripristino del funzionamento della connettività 4G LTE. Secondo quanto segnalato dai possessori, infatti, alcuni utenti avevano riscontrato alcune problematiche con l'aggancio automatico della rete 4G.

Normalizzato, infine, il comportamento del sensore di luminosità per il display.

(aggiornamento del 11 January 2019, ore 02:41)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

HiSense U30: foro nel display e Snapdragon 675 | Anteprima Video

di HDblog.it

HiSense U30 è il nuovo smartphone annunciato al CES 2019 di Las Vegas caratterizzato da un display con foro - in stile Huawei Nova 4, Samsung Galaxy A8s e Honor View 20 - dove trova spazio la fotocamera frontale.

Realizzato con una scocca in alluminio con finiture in pelle di mucca nella parte posteriore, HiSense U30 è dotato di un display di tipologia "O-Infinity" da 6,3" con risoluzione FHD+, SoC octa-core Qualcomm Snapdragon SM61560, 6/8GB di memoria RAM, 128GB di storage interno e una batteria da 4500 mAh con supporto alla ricarica rapida Quick Charge 4.0.


Tre fotocamere per il massimo divertimento e un hardware eccellente? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Tigershopit a 764 euro oppure da ePrice a 919 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Alien: Blackout non piace ai giocatori. Confermato un MMO per PC e console

di HDblog.it

Alien: Blackout non piace ai giocatori che criticano la decisione di destinarlo solamente alla piattaforma mobile, accusando editore e sviluppatore di aver commesso lo stesso errore di Blizzard con Diablo Immortal, altro gioco destinato esclusivamente a tablet e smartphone che ha ricevuto un'accoglienza a dir poco fredda.

Il trailer d'annuncio di Alien: Blackout sta infatti collezionando su YouTube una serie di "dislike" accompagnati dagli immancabili commenti che testimoniano la delusione degli utenti per la disponibilità del gioco solo su piattaforme mobile. Il video al momento conta circa 295 mila visualizzazioni con 662 persone che hanno apprezzato il trailer e oltre 25 mila a cui invece Alien: Blackout proprio non piace.


Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, in offerta oggi da TecnoTrade Shop a 509 euro oppure da Amazon a 556 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Nokia 8 Sirocco dà il benvenuto ad Android 9 Pie

di HDblog.it

Nokia 8 Sirocco si aggiorna ad Android 9 Pie, stando a quanto dichiarato da HMD e dai primi utenti che hanno ricevuto il tanto atteso update.

Con un peso di quasi 1380MB, l'aggiornamento introduce anche le patch di sicurezza Android di dicembre e porta la versione di sistema alla 4.120. Poche novità rispetto a quanto visto sugli altri smartphone di casa HMD, dal momento che anche Nokia 8 Sirocco è un terminale basato su Android One, quindi offre un'esperienza d'uso praticamente stock con quasi nessuna personalizzazione da parte della casa madre, ad eccezione dell'applicazione dedicata alla fotocamera, dell'app di supporto e poco altro ancora.

Con il passaggio ad Android Pie assistiamo al debutto del sistema di navigazione tramite gesture, una migliore gestione della batteria e le funzioni legate al Benessere Digitale. Se siete tra i possessori di un Nokia 8 Sirocco vi invitiamo a consultare il menù Impostazioni per verificare manualmente la presenza dell'update.

(aggiornamento del 10 January 2019, ore 14:31)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Xiaomi Mi Box 4 SE è un set-top-box da 24 euro

di HDblog.it

Xiaomi ha annunciato Mi Box 4 SE, set-top-box decisamente economico e dotato di hardware di fascia molto bassa,  inferiore a Mi Box S, che però trova nel prezzo il suo principale punto di forza. Basteranno infatti appena 189 yuan (circa 24 euro) per acquistare la nuova scatoletta di casa Xiaomi.

Al suo interno troviamo un SoC composto da una CPU quad core basata sugli ormai vetusti core Cortex-A7 e una GPU Mali-400, 1GB di memoria RAM e 4GB di spazio di archiviazione. La dotazione hardware include anche un modulo WiFi 802.11 b/g/n, quindi con il solo supporto alla banda a 2.4GHz. Presenti una porta USB-A 2.0, HDMI, jack audio da 3,5mm e una porta AV. Il sistema operativo dovrebbe essere basato su Android.

Come è facile immaginare, questo prodotto è pensato per la riproduzione di contenuti che non vadano oltre il FullHD 1080p e il suo compito principale è quello di supportare il mirroring di video e immagini da smartphone e tablet. La dotazione software include anche un sistema di riconoscimento vocale PatchWall che permette di utilizzare i comandi vocali per eseguire azioni come il cambio canale, il controllo del meteo, l'avvio di video on-demand e così via.


Tre fotocamere per il massimo divertimento e un hardware eccellente? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Tigershopit a 764 euro oppure da ePrice a 919 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

❌